Jadise al White Lounge

Jadise tra i finalisti del progetto “It’s Time to South”.

Il giovane brand siciliano di borse, sarà presente con la nuova capsule Jadis’Art p/e 2017 a White Milano dal 24 al 26 settembre 2016.

It’s Time to South è l’iniziativa pensata per valorizzare i giovani designer emergenti di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia: si tratta di giovani che puntano su artigianalità, design, qualità e su una produzione tutta made in Italy, e che rappresentano la moda Contemporary a cui è dedicata questa fiera, nata dalla partnership tra White, culla della moda d’avanguardia e giovane, e ICE, agenzia per l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Tra i finalisti di quest’anno c’è Jadise che nei tre giorni di Whitedal 24 al 26 settembre – sarà presente nello spazio White Lounge a Milano, in via Tortona 27, insieme agli altri brand selezionati. Jadise presenterà la nuova capsule collection Jadis’Art p/e 2017, in cui moda, design e arte si incontrano: le borse in ecopelle con finiture in vera pelle saranno infatti personalizzate su una faccia con la stampa di alcune opere d’arte di giovani artisti del Sud Italia. L’idea del direttore creativo di Jadise e designer Massimiliano D’Angelo è di trasformare le borse in delle tele vuote in grado di accogliere l’atto creativo dell’artista, e di diventare così opere d’arte da indossare ed espressione dell’animo innovativo e sperimentale del giovane brand Jadise.

daniele-favaloro-shopper-jadise

Incontriamo ora i tre artisti che hanno collaborato alla collezione Jadis’Art p/e 2017 rivestendo le borse con due opere d’arte ciascuno e che si esibiranno live allo stand Jadise durante il White. Il primo è Daniele Favaloro, artista palermitano che ha già collaborato con Jadise per la collezione p/e 2016, oltre a partecipare a mostre, performance di beneficienza e concorsi importanti; la sua arte unisce sogno e realtà, ricordi e pensieri, e si manifesta sulla tela con disegni moderni e intensi nelle forme e nei colori, come la donna il cui profilo compare sulla shopper bianca di Jadise, con i suoi capelli fucsia e gli occhi profilati in azzurro e giallo.

francesco-collura-borsa-jadiseLa Sicilia è la terra natia anche del secondo artista, Francesco Collura, il cui cuore è diviso tra l’isola in cui è nato e Roma, la città dove ha studiato. Oggi a Palermo racconta con la sua arte la sua storia e quella di chi lo circonda attraverso i contrasti di colore e il disegno di un occhio, specchio dell’anima dei soggetti e spesso sporgente, come per porsi in relazione con lo spazio esterno. Nella borsa a mano strutturata di Jadise, Francesco disegna due occhi azzurri, di dimensioni diversi e leggermente sporgenti dal viso chiaro dalle labbra rosse che li ospita, e che contrasta sullo sfondo rosso e nero della borsa.

swich-bag-sirelli-robotInfine, Massimo Sirelli artista calabrese cresciuto con l’arte dei graffiti, che gli permette di utilizzare linguaggi metropolitani e inconsueti – nelle sue opere compaiono pubblicità, arredi urbani, mezzi pubblici e addirittura rifiuti – che lo hanno portato da diventare art director per noti marchi nazionali e internazionali – come Rai, Coca Cola, Fiat, Ferrero, Seven, Alpitour. L’artista famoso a livello internazionale e docente presso lo IED di Torino collabora con Jadise presentando sulla borsa a mano bianca un’opera di street style caratterizzata da disegni stilizzati, scritte e linee colorate.

 Federica Miri

Il calendario delle performances degli artisti al White Lounge di Milano è:
  • 24 settembre: Francesco Collura (orario indicativo 12.00-16.00)
  • 25 settembre: Massimo Sirelli (orario indicativo 12.00-16.00)
  • 26 settembre: Daniele Favaloro (orario indicativo 12.00-16.00)
I prezzi delle borse Jadise variano dei 100 ai 250 euro 
a seconda della grandezza e delle lavorazioni.
SOCIAL FB
No Comments Yet

Comments are closed