Shiseido sfida la gravità

La storia di Shiseido va di pari passo con la ricerca e lo sviluppo di prodotti in grado di esaltare il potere della pelle.

Bio-Performance LiftDynamic è potere ed energia.

Grazie a un’innovativa tecnica di analisi della pelle in 3D, i ricercatori Shiseido sono riusciti a scoprire perché la pelle tende a cedere con il passare del tempo, e per questo sono stati premiati con il prestigioso 23° IFSCC Award e pubblicati sulla rivista scientifica internazionale Skin Research and Technology.

La causa del rilassamento cutaneo è stata ricondotta alle fibre di ancoraggio, che fissano il derma e dipendono dai fibroblasti e dalle cellule staminali che li originano, le Master Cells. Con l’età, la produzione di fibroblasti diminuisce, e questo provoca in alcuni punti la diminuzione delle fibre di ancoraggio. In queste zone in cui il derma cede compaiono delle aree di fragilità strutturale, le cavità sub-dermiche, che con il tempo si espandono causando la perdita di compattezza ed elasticità della pelle.

I ricercatori Shiseido sono riusciti a scoprire perché la pelle tende a cedere con il passare del tempo.

La soluzione per questo processo di invecchiamento è contenuto in particolari cellule staminali, le Shiftable Master Cells, che hanno l’incredibile potere di scegliere se diventare fibroblasti o adipociti in base agli stimoli esterni o interni. Inducendo queste cellule a diventare fibroblasti e non adipociti, si rafforza la struttura di sostegno del derma, facendo sì che il processo di rilassamento cutaneo venga contrastato.

Shiseido ha così progettato la TruStructive™ Technology, la prima biotecnologia ad agire sia sulle Shiftable Master Cells, che il Fito-Estratto di Rosmarino induce a diventare fibroblasti e ad accrescere quindi la struttura di ancoraggio del derma, che sulle Master Cells, che vengono stimolate dal Bio-Renewal Complex nella moltiplicazione e dunque nella produzione di nuovi fibroblasti. A rendere ottimale il ciclo di rinnovamento cutaneo ci pensa invece RenoCycle System, che impedisce che il DNA danneggiato dall’invecchiamento venga trasmesso durante la riproduzione cellulare.

Questa speciale biotecnologia sarà racchiusa nei tre nuovi prodotti Shiseido.

bio-performance-liftdynamic-e-potere-ed-energia

LiftDynamic, che andranno ad ampliare la linea di culto Bio-Performance.

Simbolo dal 1988 dell’avanzata expertise del brand. Il primo prodotto è Bio-Performance LiftDynamic Serum, il siero 24h anti-età. Bio-Performance LiftDynamic Serum aiuta a ristrutturare la pelle dagli stati più profondi migliorandone la densità, favorisce la proliferazione dei fibroblasti, contrasta le rughe meno visibili e la ruvidità e idrata a fondo la pelle. Da applicare mattino e sera dopo il detergente e la lozione riequilibrante, Bio-Performance LiftDynamic Serum risolleva i contorni del viso, attenua le rughe, rassoda la pelle e ammorbidisce la cute, oltre ad avere un piacevole effetto rilassante dovuto alle note aromacologiche TeaRoseElement.

Dopo il siero va applicata la crema 24h anti-età Bio-Performance LiftDynamic Cream, che agli effetti e alle proprietà del siero aggiunge un’azione profonda sul ciclo di divisione cellulare, dove lavora per minimizzare gli inestetismi cutanei. Per un effetto liftante ancora più intenso, Shiseido consiglia di applicare la crema su cinque punti del viso e stendere uniformemente, dopodiché posizionare i pollici sotto la mascella e le mani sul naso ed esercitare un movimento liftante verso l’alto facendo scorrere i pollici lungo la mascella.

Per il contorno occhi Shiseido propone Bio-Performance LiftDynamic Eye Treatment.

Oltre a svolgere le azioni ristrutturanti e liftanti di siero e crema, contrasta le occhiaie donando luminosità allo sguardo e favorisce la sintesi di acido ialuronico per minimizzare la visibilità delle rughe del contorno occhi, che appare più giovane, definito e idratato. Bio-Performance LiftDynamic Eye Treatment è l’ultima fase dello skincare di mattina e sera, e per potenziarne l’azione va applicato massaggiando l’occhio con anulare e medio dall’angolo interno verso l’esterno.

Tutto in Bio-Performance LiftDynamic è potere

ed energia, dalla formula al design.

Il packaging è stato infatti curato al dettaglio dal designer Akira Muraoka e dal Direttore Artistico Mao Komai per rappresentare esteticamente ciò che i prodotti Shiseido Bio-Performance LiftDynamic fanno, cioè risvegliare il potenziale della natura per mezzo della tecnologia. I nuovi colori, argento e arancio, vogliono infatti rappresentare rispettivamente la tecnologia e l’energia che nasce dall’interno, e si fondono simbolicamente al centro dei flaconi, costruiti secondo la tradizione dei prodotti Bio-Performance a forma di tornado, per evocare l’energia che scaturisce dalla pelle e che la rigenera.

Federica Miri

IN VENDITA ONLINE SU DOUGLAS
 Banner Image Banner 468 x 60
 
No Comments Yet

Comments are closed