LIVE_728x90

Sonia Rykiel x Lancôme

Scopri la collezione Make-Up per l’autunno Saint-Germain-des-Prés di Sonia Rykiel x Lancôme con la limited edition must-have.

Lancôme ama la moda, e ama collaborare con chi della moda ha fatto la sua missione. Alla serie di collaborazioni limited edition tra il brand francese e i fashion designers più autorevoli, si aggiunge oggi anche quella con Sonia Rykiel, una maison anch’essa francese che ha in comune con Lancôme la visione di una femminilità libera e gioiosa, la passione per il colore, la libertà di espressione per aiutare le donne a realizzarsi.

Il brand Sonia Rykiel nasce infatti nella Parigi del 1968 – e in particolare nel quartiere Saint-Germain-des-Prés, noto melting pot di cultura e design – come celebrazione dell’emancipazione femminile attraverso una moda creativa, femminile, comoda, libera. Una moda fatta dalle donne per le donne, che nonostante il passare degli anni non perde la sua identità: dare alle donne la possibilità di essere se stesse, libere e indipendenti, rappresentandosi con abiti che si adattino a loro e non viceversa.

La collezione Sonia Rykiel x Lancôme vuole rappresentare Saint-Germain-des-Prés attraverso lo sguardo di Sonia Rykiel, in una collaborazione legata dal fil rouge del French Touch, lo stile parigino colorato, spontaneo, allegro. Julie de Libran, direttore creativo della maison Rykiel, ha voluto omaggiare le righe multicolore che caratterizzano il suo brand sin dagli esordi: blu, rosse, rosa, bianche e khaki, le palette propongono toni vintage che ci portano indietro negli spensierati anni ’60, quando più che una semplice stampa esse rappresentavano emancipazione e ottimismo. Alle righe si aggiungono le illustrazioni di André, artista francese ex graffitaro che ha già collaborato con la maison e che, con le sue immagini, evoca ancora una volta lo spirito di Saint-Germain-des-Prés: le labbra rosse, simbolo di sensualità ma anche di conversazioni; gli occhi, sinonimo di visione, di sguardi, della seduzione di una strizzatina d’occhio; il libro, che rappresenta la storia letteraria del quartiere; il caffè, da sorseggiare al mattino guardano il look dei passanti; il cuore, simbolo di amore, passione, amicizia, valori condivisi da Sonia Rykiel e da Lancôme; la matita, icona di scrittura ma anche firma del brand.

sonia-rykiel

E veniamo alla linea rigorosamente Effortless Chic come le donne parigine, facile da utilizzare anche per un ritocco dell’ultimo minuto e con un finish personalizzabile. Innanzitutto, Lancôme ha reinventato la sua iconica palette occhi in onore di Sonia Rykiel; in collaborazione con Julie de Libran, Lisa Eldridge direttore creativo di Lancôme – ha creato infatti due nuove palette: Spirito Parigino, con le tonalità delicate e luminose di rosa e prugna custodite in un packaging bianco illustrato da André, e Saint-Germain, dal pack a righe e dai colori raffinatamente scuri del blu, del grigio, del khaki. Entrambe le palette contengono sei ombretti in polvere matte e iridescenti, una base per le palpebre, due liner e un applicatore professionale: tutto il necessario per creare sguardi sempre nuovi in modo semplice e veloce.

Sonia Rykiel x Lancôme: labbra truccate con le Crayon

Le labbra sono invece truccate con le Crayon: da un lato c’è il colore chiaro e naturale dal finish cremoso, da applicare sulle labbra per esaltare il loro colore naturale, dall’altro c’è il colore più intenso dal finish matte, da applicare solo al centro per un look labbra appena baciate! Le Crayon sono disponibili in quattro tonalità: il rosa radioso di French Sourire e il rosso sensuale di French Baiser, decorate dalle strisce colorate della maison Rykiel, e l’arancio profondo di Parisian Audace e il viola radiante di Parisian Spirit, colorati con le illustrazioni di André.

Non mancano gli smalti iconici di Lancôme, Vernis, disponibili in 4 sfumature vintage ispirate a 4 strisce multicolore della collezione della stilista: il bianco immacolato di CaféBlanc, il blu denim di Saint-Germain, il khaki ispirato al legno dei bistrot di Café Philo, il rosso papavero euforico di Joie de Vivre.

Infine, Cushion Blush Subtil è il blush etereo e naturale con l’applicatore soft-touch rivestito per l’occasione da Sonia Rykiel, disponibile nelle femminili sfumature Sorbet Rose – con il packaging illustrato – e Splash Corail – con il packaging a righe.

La sorpresa della collezione Sonia Rykiel x Lancôme sta negli abbinamenti; abbinando infatti tutti i prodotti con lo stesso packaging potrete ottenere due stili differenti: provate lo stile parigino e brioso di Spirito Parigino con tutti i prodotti accomunati dalle righe Rykiel, oppure optate per il cenno di audacia chic di Saint-Germain da creare con i prodotti dal packaging illustrato di André.

Lo spirito parigino della collezione Sonia Rykiel x Lancôme si rispecchia nella campagna pubblicitaria che vede protagoniste Daria Werbowy e Alma Jodorowsky, che davanti agli obiettivi di Mert Alas e Marcus Piggott si ritoccano il make-up mentre si lasciano affascinare dai libri di una libreria di Saint-Germain-des-Prés, dopodichè salgono in vespa e percorrono le vie ciottolose del quartiere, circondate da palazzi su cui fanno capolino occhi, bocche, caffè e libri disegnati da André, che è lì, in un angolo, a colorarli con la sua bombola spray.

Federica Miri

I prodotti della collezione Sonia Rykiel x Lancôme 
sono disponibili in edizione limitata da Lancôme 
La Rinascente e Coin e in esclusiva da Sephora a partire da Settembre.
No Comments Yet

Comments are closed