Un viaggio olfattivo

Paglieri 1876: un viaggio nell’Italia.

Paglieri 1876 - Groupage

Pensato per chi ama viaggiare e per chi riesce a farlo anche senza uscire di casa, facendosi semplicemente trasportare da un profumo, e per chi ama l’Italia e tutto ciò che essa rappresenta nel mondo, Paglieri 1876 è la prima collezione di profumi Paglieri ispirata alle città italiane più ricche di fascino. Ognuna delle sei fragranze unisex racconta infatti un viaggio, una città, un pezzo di bellezza tutta italiana.

Il design dei profumi si ispira alla cultura italiana fin nei più piccoli dettagli: a partire dai nomi, declinati in latino per onorare le origini della nostra terra, fino ai simboli ripetuti sulla confezione, che parlano della tradizione della terra a cui si ispirano. La boccetta in vetro, elegante e minimal, è decorata sul fondo con l’impressione a caldo del marchio Paglieri in argento brunito, ed è sigillata da una capsula in zama stilizzata riproducente la texture del packaging. L’etichetta pulita e calligrafica richiama l’antica tradizione profumiera della azienda. Per ogni fragranza è stata inoltre creata una ceramica dipinta a mano che può essere utilizzata come profumatore.

Paglieri 1876 - Genoa Packshot 2

Il viaggio tra le città italiane inizia da Genova, a cui si ispira Genua, deciso, legonoso e agrumato. Il bouquet apre con note di limone, boccioli d’olivo e pepe, piccanti e frizzanti, che aprono la strada al calore di mirra, legno di cedro e vetiver smorzati dal fresco basilico; la composizione è elegantemente chiusa da patchouly, incenso, legni di sandalo, resina di cipresso. Il packaging si ispira allo stile liberty delle ville genovesi, i cui motivi risaltano su uno sfondo verde petrolio.

Paglieri 1876 - Venetiae Packshot 2

Ci spostiamo a Est, dove incontriamo Venetiae, avvolgente e affascinante come la città. La fragranza apre con geranio, tosa, accordo marino e speziata cannella, prosegue con fresia, zafferano e oud e conclude con  legno di sandalo, fava tonka e ambra, per ottenere una composizione finale che ci riporta alle origini di Venezia, al mare e all’antico commercio con l’oriente. Il disegno sulla confezione omaggia i motivi barocchi dei rosoni dei palazzi veneziani.

Paglieri 1876 - Florentia Packshot 2

Scendiamo in Toscana, dove ci aspetta Florentia, sorprendente e misterioso come la città a cui si ispira. Dopo un’apertura floreale e speziata al profumo di bergamotto, rosa e chiodi di garofano, la fragranza prosegue con la sensualità del legno di cedro, dell’iris, del cuoio, dello styrax, per poi chiudere elegantemente con ambra, fava tonka e legno di sandalo. La confezione dalle cromie calde ricorda le preziose carte fiorentine.

Paglieri 1876 - Romae Packshot 2

Romae è una fragranza eterna come l’omonima città, aperta da bacche di rosa, mandarino, pepe e violetta che mescolano delicatezza e forza, per poi esplodere in un bouquet floreale di rosa, fiori d’arancio, peonia e eliotropio e chiudere delicatamente con patchouly, ambra e vaniglia. Il pack si ispira ai marmi e ai mosaici di cui la città, emblema dell’Italia per eccellenza, è costellata.

Paglieri 1876 - Amalphia Packshot 2

Scendendo ad Amalfi, non potevamo che trovare una fragranza fresca, frizzante ed energizzante: Amalphia, con le sue note agrumate di mandarino, bergamotto, pompelmo e yuzu, è tutto questo. La frizzante apertura prosegue più delicatamente con tè bianco, rosa, mughetto e ninfea, per poi chiudere con l’eleganza di ingredienti come ambra, muschio, legno di cedro bianco. Un profumo che sa di sole, l’involucro coloratissimo si ispira alle maioliche della costriera amalfitana.

Paglieri 1876 - Agrigentum Packshot 2

Infine, la meravigliosa Sicilia, della quale Agrigentum vuole ricordare la tradizione, il profumo agrumato dei frutteti e quello gourmand dei dolci fatti in casa. Il bouquet apre infatti con limone, mandarino e accenti pasticcini di mandorla, per poi proseguire con l’orientale Ylang Ylang e le note floreali di gelsomino e violetta; chiudono la composizione Patchouly, Fava Tonka, vaniglia e golosa pralina. La solare texture del packaging rimanda agli antichi carretti siciliani, ricchi di fantasie e splendidi colori.

Federica Miri

La collezione Paglieri 1876 è disponibile nelle 
più prestigiose profumerie selezionate 
al prezzo di 135 euro, Eau de Parfum da 100ml
Per ulteriori informazioni: www.paglieri1876.it.
SOCIAL FB
No Comments Yet

Comments are closed