20.52: quando la maglieria diventa arte

20.52 non è un orario, ma un marchio che ricorderete sicuramente

20.52 è un brand di maglieria artigianale italiana prodotto dalla Gordon Confezioni, e da un anno sta cambiando il mondo di intendere e indossare la maglieria. La donna di oggi, esigente e sempre sul pezzo, con 20.52 potrà indossare il classico knitwear aggiornato e rivisitato dal team stilistico del brand, formato dalla coppia – sul lavoro e nella vita – Anna Maria Pisanelli e Francesco Centrulli e dal knitwear coutourier Mirco Giovannini, lanciato nel 2006 dal concorso firmato Vogue Who’s on Next.

La maglieria di 20.52 miscela insieme nuovi filati, crea texture 3D e volumi innovativi, spinge il knitwear ad avvolgere il look nella sua totalità

La collezione primavera/estate 2017 di 20.52 viene definita come una Cromo-Pop Therapy: la maglieria diventa infatti pop e coloratissima, dedicata a una donna dinamica e frizzante capace di giocare con look decisi e allegri. Giallo, rosso, viola, verde, arancio e rosa, dalle tonalità quasi fosforescenti, incontrano il bianco, il grigio e il nero nelle linee un po’ vintage e un po’ sporty-chic dei capi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sfogliando il lookbook di 20.52 troviamo abiti lunghi e tutine dai grafismi anni ’50 abbinati a micro-righe sporty, ma anche completi con giacchino e mini o giacchino e shorts in stile Chanel, dal pattern a micro-cheecks in colori fluo e con frangette sugli orli, abbinati a semplici t-shirt bianche. Non mancano i minidress molto Twiggy, con lavorazioni a righe o grafiche, in cui i colori vividi e spesso fluo incontrano dettagli in bianco e nero. Alcuni pezzi sono molto sporty, come il completo tuta e felpa con cappuccio dai profili pastello, le t-shirt a righe o gli shorts ampi, altri hanno accenni boho, con le linee dritte, le lunghezze accentuate, i disegni più morbidi. Abiti lunghi traforati, tubini neri e completi con top e pantaloni palazzo a linee verticali rappresentano una giusta proposta per la sera, mentre le coulotte ampie sul polpaccio abbinate a cardigan bon ton e maglioncini a righe sono un’alternativa chic e originale per l’ufficio.

Alcuni capi sono molto originali ed eccentrici, come il completo maglia e gonna a righe gialle, bianche, fucsia e rosse, altri sono davvero democratici, come il completo top e pantalone in total black. Alcuni sono freschi e molto giovani, come il completo formato da gilet lungo e shorts a righe rosa pallido, beige e giallo neon, altri possono essere indossati a ogni età, come gli abiti morbidi midi e i cardigan coloratissimi dal taglio classico. Sta a voi scegliere come distinguervi oggi, sfruttando la straordinaria unicità della maglieria firmata 20.52.

Federica Miri

SOCIAL FB
No Comments Yet

Comments are closed