LIVE_728x90

Guess e la collezione Marciano

Guess è il brand californiano fondato dai fratelli Marciano che dal 1981 conquista ragazze e ragazzi con il suo stile urbano, giovane, al passo con le tendenze.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Guess è pronta a presentare i lookbook per la stagione autunnale. Iniziamo con Guess Jeans, la linea di capi casual che quest’anno ha il volto di Hailey Baldwin. Il denim sarà il fil rouge della collezione: il classico jeans si arricchisce di stampe e ricami floreali o viene tagliato sopra la caviglia e diventa culotte, la gonna button-up dall’aria vintage si affianca alla pencil skirt a fiori più classy, e non mancano nemmeno le sempreverdi camicie di jeans. Il denim di Guess Jeans si abbina a giacche di pelle, parka, cinture avvitate e stampe ultra femminili; fà da strato intermedio tra vestiti a micro stampa floreale e cappotti rosa bon ton; si sposa bene con le mini lucide a ruota e con le stampe barocche blu e oro dall’aspetto orietaleggiante; si abbina in maniera molto urban a bluse leggere e gilet di pelliccia. La collezione riesce unire uno stile metropolitano a elementi di chiara ispirazione nipponica: ecco dunque che si fa strada la parte più glam della collezione, con il kimono stretto in vita da una cintura in pelle, i ricami di fiori di ciliegio, il bomber floreale abbinato a joggers ricamati, le culotte di pelle indossate sotto una felpa con ricami floreali e ideogrammi, l’abito in pelle il cui taglio richiama chiaramente il Giappone. La palette della collezione si concentra su tonalità autunnali e colori molto in voga nell’ultimo periodo: blu scuro, rosa quartz, nero, verde oliva, oro. Gli accessori scelti da Guess Jeans donano anche ai capi più casual un aspetto glam: ci sono pumps classiche nere in pelle e in camoscio, sandali platform blu e neri, ankle boots a punta, buste e micro borse a spalla metalliche o borchiate, e anche più quotidiani secchielli e borse strutturate.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Collezione Marciano Guess: sofistica e con elementi maschili

La collezione Marciano è invece più sofisticata, e continua il trend dell’inserire armoniosamente elementi maschili nel guardaroba femminile. Così un blazer in tweed diventa un abito, i pantaloni palazzo e le cappe vengono abbinati a top semitrasparenti e a abiti di pizzo, i pantaloni dritti maschili si tingono di stampe floreali, i gilet e i cappotti in pelle si appoggiano sulle forme femminili senza nasconderle del tutto. Non mancano poi elementi estremamente sensuali e femminili, come il velluto rosso burgundy di una tutina, gli abiti di pizzo nero, gli scolli a cuore, bluse e vestiti con grandi stampe floreali, mini sweater dress indossati con cappotto maschile e calze a rete. Le calzature sono eleganti ma alla moda, aggressive ma abbastanza chic per l’ufficio: ci sono pumps lace-up in suede nero, ankle boots a punta e stivali in pelle al ginocchio, abbinati a clutch blu con grandi applicazioni floreali, a semplici buste nere e ad altre più glam serpentate o metalliche. La palette della collezione Marciano è scura e invernale, e comprende il nero, il blu scuro, il rosso borgogna e qualche accento di turchese.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ultimo ma non meno importante, l’underwear: Guess propone anche per l’intimo una scelta ricca e perfettamente abbinata ai capi delle collezioni ready-to-wear. La palette resta infatti quella che comprende nero, blu, burgundy e turchese, declinati in stampe floreali e barocche, ma nell’underwear tinge kimono e pantaloni setosi e completi intimi con dettagli in pizzo e trasparenze sensuali.

 Federica Miri

 Guess Generico Banner 300 x 75
www.guess.com
SOCIAL FB
No Comments Yet

Comments are closed