LIVE_728x90

L’autunno di Elisabetta Franchi

La stagione autunnale avanza, ma alla fine non è che ci dispiaccia poi tanto: la natura si tinge di colori caldi, le temperature diventano più fresche, possiamo finalmente tirare fuori le giacche e giocare con le sovrapposizioni nei nostri look.

Per rinnovare il guardaroba, lasciatevi tentare dalla collezione autunno/inverno di Elisabetta Franchi: le atmosfere suggestive del Cirque du Soleil si mischiano al tanto popolare stile militare rubato a Lady Oscar.

Proprio come lei, la donna Elisabetta Franchi celerà la sua femminilità dietro linee rigorose e mascoline, mostrando come la seduzione si nutra spesso anche della segretezza di un tessuto coprente ma modellato su di lei.

La palette gira attorno ai colori naturali del tabacco, dell’avorio, del miele, del verde militare, accostati a sfumature intense di blu, all’intramontabile rosso lacca e all’arancio mandarino, e si declina in abiti d’ispirazione circense. Pantaloni super aderenti o culotte cropped, sempre a vita alta, si alternano a gonne morbide e lunghe o rigorosamente sotto il ginocchio e a mini arricchite da occhielli punk e grandi bottoni dorati, e si abbinano a top sblusati e cortissime giacche doppiopetto. Le righe ispirate ai tendoni del circo, a volte in bianco e nero, altre il rosso e blu, sono sormontate da richiami barocchi dorati, mixate con stampe animalier rigorosamente eco che richiamano il manto della giraffa e le squame del pitone o arricchite frange d’ispirazione bohemienne. Infine, i capi da sera abbinano lurex scintillante e tessuti morbidi e avvolgenti che sottolineano delicatamente le forme.

Elisabetta Franchi mantiene il suo mood femminile ma rigoroso anche per le linee di accessori.

A partire dalle scarpe, dove i classici ankle boots e gli avvolgenti stivali cuissard – declinati in tutte le cromie della collezione, dai nude fino alle righe rosso lacca e blu – lasciano spazio ai più casual stivali biker con occhielli, ma non mancano i sandali lace-up o a stivaletto e le pumps cage dalla linea aggressiva e le più eleganti pumps bicolori e sandali nude. Anche la proposta borse è ricca e strutturata: dalle maxi clutch con frange a quelle micro in colori metallici, dai secchielli borchie e occhielli a quelli a righe circensi alle tracolle in eco-pelle.

Quello di Elisabetta Franchi non è però un circo crudele: la linea, completamente animal-free, utilizza materiali eco-friendly e sintetici – come pelle e pellicce – e con le t-shirt dress cerca anche di lanciare un messaggio significativo: Circus is not fun for animals, Animals are not clown sono frasi che vogliono far riflettere sulla crudeltà dello sfruttamento circense degli animali. Inoltre, Elisabetta Franchi donerà alla LAV (Lega Anti Vivisezione) un euro per ogni capo acquistato, a sostegno delle iniziative portate avanti dall’associazione.

Federica Miri

facebook.com/elisabettafranchi 
twitter.com/bettafranchi 
youtube.com/elisabettafranchi
instagram.com/elisabettafranchi 
pinterest.com/bettafranchi
No Comments Yet

Comments are closed