LIVE_728x90

Chanel, Collection Libre

D’ispirazione urbana la nuova collezione make-up per le feste di Chanel. Collection Libre.

Dopo Le Rouge – Collection N°1, la nuova Chanel Global Creative Makeup and Colour Designer Lucia Pica continua a cavalcare l’onda con la sua nuova collezione make-up per Chanel, Collection Libre, proposta in occasione delle feste. La collezione, con diversi pezzi limited edition, è moderna ed energetica: Lucia Pica si è ispirata al mondo urbano, dove a fare da padroni sono metalli, vetri e gomma. Da questi materiali nasce la palette cromatica della Collection Libre, caratterizzata da colori industriali che avvolgono occhi e unghie, mentre labbra e gote dai colori vivaci e autunnali fanno contrasto.

Collection Libre limited edition.

collection libre de chanel

Il primo prodotto della Collection Libre è una limited edition esclusiva per il periodo delle feste. Si tratta della Eyeshedow Palette a 5 colori Architectonic. La palette si ispira all’architettura urbana: argento come l’acciaio, grigio come il cemento, nero come l’asfalto, tutti in textures shimmer, si affiancano al blu scuro e al grigio scuro dal finish matte. Da stendere con gli applicatori inclusi tre con la punta in spugna, perfetti per stendere e miscelare le polveri, e uno a pennellino, più preciso – gli ombretti Architectural donano allo sguardo un magnetismo estremo.

Eyeshedow Palette punta sullo sguardo per un risultato magnetico.

Gli occhi, strutturati da questa palette, sono definiti dalla linea grafica non semplicemente nera, ma Hyperblack, dell’eyeliner in crema Calligraphie de Chanel Eyeliner che disegna lo sguardo. La texture di questo eyeliner è waterpoof e a lunga tenuta, il colore è intenso come il vinile, e l’applicazione è resa più semplice, precisa e personalizzabile grazie al pennello applicatore incluso.

Per le labbra, Chanel propone colori freschi e allegri: rosa, arancio, corallo e rosso, che fanno da contrasto ai colori smokey del make-up occhi. I prodotti labbra proposti da Chanel sono tre.

Il primo è Rouge Allure, l’iconico rossetto a lunga tenuta, confortevole, satinato e iper-pigmentato. Rouge Allure in occasione della Collection Libre si arricchisce di due nuovi colori: il primo è Ultraberry, un burgundy intenso, elegante e sensuale, il secondo è la limited edition Ultrarose, più fresco con il suo colore a metà tra il rosso e il rosa. Per chi preferisce un finish lucido, c’è Rouge Allure Gloss, il lucidalabbra Chanel che unisce il colore intenso di un rossetto alla brillantezza di un gloss. Un click e l’applicatore ultra-preciso esce fuori, pronto a colorare le labbra nelle tonalità limited edition Super Coral e Super Nude, e a nutrirle con la formula ricca di vitamina E, legno di Sappan e burro di tè verde. Infine, Rouge Double Intensité è un 2-in-1: da un lato c’è un rossetto a tinta dalla formula a lunga tenuta, dall’altro un gloss top coat idratante e brillante. Nella Collection Libre, Rouge Double Intensité è proposto nella sfumatura arancio scuro di Curious Orange.

Le guance sono fresche e radiose con il setoso blush in polvere Joues Contraste nella femminile sfumatura rosa acceso di Hyperfresh. Grazie alla sua copertura modulabile, con Joues Contraste potrete ottenere qualsiasi effetto vogliate, dal più naturale al più drammatico.

Infine, le unghie firmate Chanel saranno come sempre avvolte da uno strato di Le Vernis, proposto in tre nuovi colori.

Per Le Vernis classico, l’iconico smalto a lunga tenuta e privo di elementi nocivi, Chanel propone le nuances Liquid Mirror, un argento che richiama quello dell’Architectural Palette, e la limited edition Hyperose Glass, un rosa shocking lucido facilmente abbinabile ai rossetti. È più tenue invece il rosa pastello di Pink Rubber, una sfumatura limited edition che andrà a colorare Le Vernis Velvet Nail Color, il nuovo smalto dal finish matte.

Le vacanze con Chanel Beauty iniziano alla grande: lasciatevi tentare dalla magia della modernità, non rimarrete deluse.

 Federica Miri

www.chanel.com
La Collection Libre de CHANEL, 2016
Photographer : Karim SADLI, 
Model : Rianne VAN ROMPAEY
No Comments Yet

Comments are closed