LIVE4_728x90

L’Elixir des Glaciers è il trionfo dell’esperienza Valmont

Un cofanetto di prestigio per l’Edizione Limitata di l’Elixir des Glaciers di Valmont

L’Elixir des Glaciers è il trionfo dell’esperienza Valmont, frutto della combinazione degli ingredienti più lussuosi del patrimonio svizzero: acqua dei ghiacciai, estratti delle piante del Valmont Alpine Herbs Garden, ARN e Triplo DNA sono al cuore di una formula mai eguagliata nell’ambito della beauty routine anti-età.

Il prodotto iconico di L’Elixir des Glaciers è sicuramente Votre Visage, il trattamento anti-age per il viso dalla consistenza fine e cremosa che lascia la pelle visibilmente e immediatamente levigata, più fresca, tonica, compatta, giovane, sana.

Questo inverno, Votre Visage di L’Elixir des Glaciers si riveste di nuovo nell’edizione limitata Tattoo Limited Edition.

Dedicata a Sophie, la moglie del Presidente e Direttore Artistico del Gruppo Valmont Didier Guillon, Tattoo Limited Edition sancisce l’incontro tra il savoir-faire svizzero e l’arte della ceramica giapponese: due paesi d’eccellenza, conosciuti nel mondo per la loro cultura tradizionale ma pioniera nell’innovazione.

Sophie è del segno del Dragone, simbolo di orgoglio, eccellenza, potere e prosperità: questo spiega la sagoma del drago posizionata al centro dei cinquanta cofanetti Votre Visage Tattoo Limited Edition, progettati da Didier Guillon e plasmati da Isao Artigas, artista e ceramista catalano di origine giapponese. Ogni drago è stato inciso su gres porcellanato, sfumato con una scala di colori primari e cotto nei forni a legna presso la Fondazione Artigas, prima di essere incastonato nell’elegante scatola in legno laccato nero.

Inoltre, ciascuno dei cofanetti in edizione limitata de L’Elixir des Glaciers è stato completato da una serie di sei fotografie realizzate dal fotografo giapponese Atsuyuki Shimada, stampate su acrilico e pronte per essere appese, che vanno a rendere omaggio all’antica forma d’arte del tatuaggio tribale.

Da sempre utilizzato come mezzo d’espressione, il tatuaggio tribale è oggi conosciuto non solo in Asia, ma in tutto il mondo. Le fotografie di Atsuyuki Shimada lo celebrano rappresentando una modella con la schiena nuda, vestita solo con una veletta, che indossa sei tatuaggi diversi.

Quando l’arte incontra la bellezza“, dice il motto di Valmont. E con questa preziosa limited edition l’incontro si più dire più che compiuto.

Federica Miri

A Milano è diponibile presso l'Atelier Aldo Coppola
C.so Europa, 7 - 20121 Milano (MI)
@AldoCoppolaEuropa
No Comments Yet

Comments are closed