Un Manuale per donne dopo i quaranta

Siamo Così: manuale per donne dopo i quaranta

Scritto da una donna per le donne, Siamo Così insegna alle “forty” a rinominare la vita per viverla meglio

Lucia Giulia Picchio ph. Luigi Casati

C’è stato un giorno, più o meno quattro o cinque anni fa, in cui ho cominciato a realizzare che un sacco di cose erano cambiate nella mia vita. Più o meno da quando ho iniziato ad inoltrarmi sul sentiero che dai quaranta mi vedeva avviarmi verso i cinquanta”. È così che inizia l’ultima avventura letteraria di Lucia Giulia Picchio, scrittrice, blogger e insegnante marchigiana di nascita e milanese di adozione. Si chiama Siamo Così, ed è un vocabolario dedicato a tutte le “forty”, cioè le donne che, tra i quaranta e i cinquant’anni, si rendono conto di non vivere più la loro solita vita nello stesso modo. Perché in quel periodo di età non cambiano solo in nostro aspetto e le nostre idee, ma anche le parole che usiamo per descrivere la vita e il loro significato.

 Un vocabolario che diventa manuale di sopravvivenza

Siamo Così – edito da Giunti – si struttura proprio come un dizionario: ad ogni lettera corrispondono, in ordine alfabetico, una serie di parole apparentemente banali ma che celano significati nuovi per le donne che, “arrivate a questo giro di boa, ripercorrono le tappe precedenti e programmano le successive con il desiderio di ritrovarsi e di ritrovare, in quello che fanno e in quello che sono, il meglio di sé”. In questo modo le parole non si fermano all’essere parte di un glossario, per quanto ironico e intrigante sia, ma diventano un manuale di sopravvivenza per donne forty che condividono un’esperienza simile.

 Progetti, bilanci, ricerca del bene futuro, analisi delle emozioni passate, interrogativi sulla vita, tempo investito e tempo ritrovato: tutti questi movimenti mentali delle forty di oggi passano attraverso parole come Amore e Amiche, Carriera e Famiglia, Benessere e Tempo, Resilenza e Pausa, Maturità e Adolescenza di Ritorno, Monogamia e Adulterio, Curvy e Fitness, Ciclo Mestruale e Menopausa, tutte spiegate in Siamo Così con un’ironia pungente ma mai scontata, in grado di far sorridere ma anche – e soprattutto – riflettere. Ci sono parole legate alla sessualità come Lingerie o Erotismo, altre relative alle nuove tecnologie, vedi iPhone e Social Network, altre ancora legate a bellezza, cucina e palestra, come Risotto e Ginnastica Facciale; parole che parlano di affetto e sentimenti come Complicità e Condivisione, e altre legate alle piccole scocciature della vita quotidiana, come i Colloqui con i Professori e la Ceretta, fino ad arrivare alle relazioni con Suocera, Colleghi, Marito e Figli e al rapporto con se stesse, fatto di Autostima, Bilanci, Cambiamento, Coraggio, Occasioni. E non potevano mancare i neologismi come Milf, sconosciuti fino a poco tempo fa anche dalla stessa Lucia Giulia Picchio.

Ogni testo di Siamo Così mostra alle donne che non sono sole: il mix di irrequietezza e voglia di nuovo che si prova dopo i quaranta è condiviso da più o meno tutte le donne della stessa età, quindi è inutile piangersi addosso: questo è il momento di sorridere di noi stesse e di “rinominare” la nostra vita per affrontarla con maggiore consapevolezza.

 Federica Miri

http://www.giunti.it/libri/saggistica/siamo-cosi/
No Comments Yet

Comments are closed