Un progetto speciale

L’Associazione Libellule Onlus e Giusy Bresciani presentano “UNICA – Una donna forte si riconosce dal turbante”, un progetto speciale per donne altrettanto speciali.

BELLEZZA AL BAGNO
BELLEZZA AL BAGNO

L’Associazione Libellule nasce da un’idea della Dottoressa Paola Martinoni, che con la sua esperienza presso la Lega Italiana per la Lotta dei Tumori ha compreso come, per una donna che subisce interventi al seno o all’apparato genitale, il momento peggiore sia il dopo, con tutti i problemi psicologici, spesso sottovalutati, che ne derivano. Accoglienza, follow-up su misura e rinascita sono dunque i valori fondamentali dell’Associazione, che agli esami clinico-strutturali personalizzati ed immediati affianca un supporto neuro-psicologico attraverso contatto diretto e costante con il proprio medico e un supporto sociale comprendente styling, sedute di make-up e dieta personalizzata per aiutare la donna a rinascere.

L’associazione è affiancata nel progetto UNICA dall’Atelier Giusy Bresciani, Maestra dell’Haute Couture Milanese, che utilizza materiali di grande valore storico, memoria di un artigianato in via d’estinzione, combinati con materiali di ultima generazione, e da Nicoletta Civardi e Cristina Milanesi, giornaliste di IO Donna che hanno sperimentato sulla propria pelle il tumore.

Il progetto UNICA consiste in una capsule collection di turbanti couture dedicati alle donne che stanno seguendo un percorso di cure ontologiche, pensati per permettere loro di conservare la propria femminilità e il proprio stile sostenendo contemporaneamente l’Associazione Libellule.

Ogni turbante è realizzato dall’Atelier Giusy Bresciani con tessuti leggeri che accarezzano la cute delicata senza irritarla, e viene curato per vestire il capo alla perfezione: il prodotto finale è una risposta creativa e attenta alle esigenze delle donne in cura, che spesso trovano in commercio turbanti scomodi, instabili e irritanti per la cute. Ogni modello viene realizzato su misura.

Ci sono 15 modelli di turbante, pensati per ogni occasione: da quello waterpoof per il mare a quello elegante da sera, fino a quello da notte pensato per le donne che hanno bisogno di applicare creme e oli.

La capsule collection sarà esposta nell’Atelier Giusy Bresciani a Milano, in via Bernardino Zenale 15, e potranno essere provati, scelti e prenotati tutti i giorni dal martedì al venerdì. Il ricavato contribuirà a sostenere l’operato dell’Associazione Libellule.

Inoltre, in alcuni pomeriggi al mese, l’Atelier Giusy Bresciani riceverà soltanto donne sottoposte a cure oncologiche: saranno momenti intimi, per stare insieme e passare del tempo leggero, ma anche per curare il proprio aspetto provando i turbanti e truccandosi nella postazione make-up.

I turbanti non sono però destinati solo alle donne in cura: l’intento del progetto UNICA è quello di diffondere l’uso del turbante tra tutte le donne forti e per ogni occasione, per rendere ogni look speciale mentre allo stesso tempo si mette in atto un gesto di solidarietà nei confronti di altre donne.

 Federica Miri

No Comments Yet

Comments are closed