LIVE_728x90

Girl of Now: l’ultima fragranza di Elie Saab

Elie Saab presenta una nuova, inebriante fragranza: è Girl of Now

Inebriante, luminosa, irresistibile: Girl of Now è tutto questo. La nuova fragranza firmata Elie Saab è dedicata, come è facile intuire dal suo stesso nome, alla ragazza di oggi: energica, positiva, spontanea, ha bisogno di una fragranza che la rappresenti appieno.

Ed è qui che intervengono i due maestri profumieri Dominique Ropion e Sophie Labbé: il primo può vantare tra le sue creazioni icone come La Vie est Belle e Lady Million, la seconda ha collaborato con brand di alto livello come YSL, Givenchy, Bulgari. Insieme hanno preso i due ingredienti che firmano ogni fragranza firmata Elie Saab, il Fiore d’Arancio e il Patchouli, e intorno ad essi hanno costruito un elisir unico e sfaccettato.

Girl of Now. Una fragranza gourmand, addictive e luminosa

La fragranza apre con una testa gourmand: la Pera e il Mandarino, due frutti luminosi come i pizzi che adornano le creazioni più belle di Elie Saab, e il Pistacchio, omaggio al Libano, terra madre del couturier. Al cuore della fragranza c’è la Mandorla Amara, le cui sfaccettature vengono abilmente esaltate dal prezioso e luminoso Fiore d’Ormond e dall’assoluta di Fiore d’Arancio. Infine, Cashmeran, Latte di Mandorla e Fava Tonka creano una vellutata scia di fondo, resa particolarmente addictive dal Patchouli.

La preziosità degli ingredienti di Girl of Now si riflette anche nel prezioso flacone dal tappo gioiello, ispirato ai fiori pastello che adornano le borse couture di Elie Saab.

Ma chi è la Girl of Now di Elie Saab?

Girl of Now è spensierata, forse un po’ impertinente, e sicuramente social: per questo ama condividere gli scatti dei momenti più significativi della sua vita, in cui la fragranza di Elie Saab l’accompagna sempre. La nostra Girl of Now viaggia libera e leggera, alla scoperta dei tesori del globo. Girl of Now va solo alle migliori feste, insieme alla sua squad di amiche, al solo scopo di divertirsi. Girl of Now ama mangiare: sushi, piatti stellati, street food, colazioni da foto flat lay, lei ama tutto ciò che è buono e bello. E poi, Girl of Now ama lo shopping: il suo stile unico e personale la porta spesso verso le vetrine di Elie Saab, dove sa che troverà pane per i suoi denti.

La campagna: una notte di follia parigina

Girl of Now ha uno spirito libero, un’energia esplosiva, positiva e travolgente. Vive ogni momento con intensità e grazia. È affascinante e accattivante, spontanea, audace. È vera!», ha confidato la giovane regista dello spot di Girl of Now, Irina Dakeva. Per catturare ogni sfaccettatura di Girl of Now, lo spot ha immortalato tre giovani icone contemporanee: la danese Ulrikke Hoyer, la domenicana Lineisy Montero e l’australiana Gabby Westbrook. Le tre top escono a mezzanotte per una serata di follia parigina, in cui ognuna di loro esprime la sua personalità di Girl of Now: Ulrikke è maliziosa, Lineisy è estroversa, Gabby è chic e romantica. Ma, insieme, ridono, ballano, cantano, giocano con i flash dei paparazzi. Riflesso dello spot, c’è la campagna stampa scattata da Cédric Viollet, che in una sola immagine è riuscito a catturare audacia, spensieratezza, sicurezza delle tre Girl of Now.

Federica Miri

 

Banner Profumeriaweb 728 x 90

 

#girlofnowtravels

#girlofnowparties

#girlofnoweats

#girlofnowshops

www.eliesaab.com/it

 

Ulrikke Hoyer, Lineisy Montero e Gabby Westbrook incarnano le “Girl of Now” della nuova fragranza di Elie Saab The Girl Of Now dedicata alle giovani donne innamorate della vita. Tre amiche, tre personalità differenti, tutte però libere di vivere e di divertirsi senza pensieri, vivendo l’attimo. Per celebrare questo lancio Elie Saab ha dato vita all’iniziativa #GIRLOFNOW dedicata a chi ha costruito storie e carriere di successo, stimolando una generazione di giovani aspiranti a seguire i loro passi. La mission è diffondere consapevolezza intorno ai traguardi e alle conoscenze di queste donne ambiziose e motivate e spronare le giovani donne ad emulare per diventare, un giorno, le leader di domani.

No Comments Yet

Comments are closed