LIVE4_728x90

Essence Mist di Vagheggi

Idratazione a portata di mano con Essence Mist di Vagheggi

Le donne di oggi sono dinamiche e multitasking: casa, lavoro, sport, spostamenti frenetici sono all’ordine del giorno e a risentirne, lo abbiamo ripetuto tante volte, è la pelle.

Gli sbalzi di temperatura dovuti all’alternarsi continuo di sole, vento e condizionatori tende infatti a seccare la pelle del viso, rendendola arrossata e visibilmente irritata.

Vagheggi Phytocosmetici pensa a noi donne sempre in movimento con il suo nuovo lancio, Essence Mist: si tratta di una lozione spray idratante e lenitiva dal flacone compatto, progettato appositamente per essere comodamente infilato nelle nostre borse ed essere portato sempre con noi.

 Essence Mist è un boost di freschezza multitasking e portatile

Essence Mist è multitasking come noi: può essere nebulizzato sul viso durante la beauty routine quotidiana, tra l’idratazione e il trattamento idratante, per amplificarne l’effetto, oppure sopra il trucco per fissarlo, o ancora in qualunque momento abbiate la sensazione di avere la pelle secca o accaldata, per rinfrescarla, nutrirla e proteggerla. È l’esclusivo mix di ingredienti a rendere Essence Mist di Vagheggi così efficace: l’Acqua Distillata di Aloe Barbadensis ha proprietà calmanti e idratanti grazie al suo contenuto di vitamine e aminoacidi, mentre la combinazione di Acido Ialuronico a basso e alto peso molecolare idrata in maniera profonda e completa e trattiene l’umidità all’interno della pelle. Dopo aver spruzzato Essence Mist, il vostro viso apparirà subito più luminoso, e percepirete un’intensa sensazione di benessere, freschezza, energia.

Come tutti i prodotti Vagheggi, anche Essence Mist è dermatologicamente e microbiologicamente testato ed è privo di nickel, parabeni, paraffine e alcol. D’altronde, la selezione meticolosa delle materie prime, la cura posta in ogni fase del processo di produzione completamente Made in Italy e la sostenibilità distinguono Vagheggi sul mercato da ormai quarant’anni.

 Federica Miri

SOCIAL FB
WEB
No Comments Yet

Comments are closed