LIVE_728x90

Abruzzo Open Day Summer 2017

L’estate abruzzese inizia con Abruzzo Open Day Summer 2017

L’estate in Abruzzo inizia in anticipo e in grande stile: dal 27 maggio al 4 giugno, infatti, torna l’appuntamento unico di Abruzzo Open Day nella sua edizione estiva.

Dopo il successo dell’edizione Winter , saranno più di cento le esperienze estive di ogni tipo adatte a tutti i gusti, a tutte le età, a tutte le esigenze proposte dalla regione per mostrare ai turisti di cosa è capace.

 “Abruzzo Open Day si conferma un grande contenitore di esperienze tra le più evocative e autentiche che l’estate abruzzese è in grado di proporre e rappresenta, nel panorama nazionale, un’importante rivoluzione in tema di offerta turistica. Dentro ci sono la promozione, l’accoglienza e la capacità organizzativa di un intero territorio”, spiega Giovanni Lolli, Vice Presidente e Assessore al Turismo della Regione Abruzzo: gli Abruzzo Open Day sono infatti un format mai sperimentato in Italia, basato su una ricca offerta di eventi e esperienze in contemporanea.

Smart&Sports

Troviamo anche in questa edizione i sei cluster che dividono le attività in base all’ambito di appartenenza. Smart&Sports è l’insieme di esperienze adatte a chi ama lo sport, agonistico o meno, e la vita all’aria aperta. Abruzzo Open Day si dedicherà agli amanti della bici con Borghi di Maja in Bici, un percorso cicloturistico tra i borghi Majella, e con la Biking Week, che si svolgerà tra le Colline Teramane e il Gran Sasso e Monti della Laga, ma anche all’equitazione con da Equigiocando di Pratola Peligna (AQ) e ai runners, che correranno tra i maggiori siti archeologici e monumenti di S. Benedetto dei Marsi nella VII CORRI MARRUVIUM. Il Gran Sasso Outdoot Gran Prix coinvolge invece tantissimi comuni del Gran Sasso con esperienze trekking a cavallo, orienteering, nordic walking e running. 

Smart&Sea

Gli sportivi potranno divertirsi anche al mare con la 4 Maratonina del Mare che si correrà a Pescara e con il festival Sport & Sound Wave di Tortoreto (TE), dedicato a tutti i tipi di sport che è possibile praticare sulla spiaggia e nel mare, entrambi parte del cluster Smart&Sea. Smart&Sea però non è solo sport: sempre a Pescara sarà possibile partecipare al Cammino dell’Adriatico, con passeggiate guidate e mostre dedicate ai luoghi della costa Abruzzese, o trascorrere un giorno in barca a vela partecipando a tre mini-regate, mentre a Giulianova (TE) ci si potrà avventurare in una romantica mini-crociera al tramonto.

 Smart&Wild

Dalla costa ci dirigiamo verso l’entroterra: l’Abruzzo è considerato il cuore verde d’Italia grazie alla sua natura unica, tutelata da parchi e riserve dove i panorami mozzafiato, la natura incontaminata e la fauna locale sono protagonisti. Per scoprire il patrimonio naturale Abruzzese, Abruzzo Open Day propone il cluster Smart&Wild, nel quale spiccano le attività dedicate alla riscoperta dell’antico mestiere pastorale: così ad Anversa degli Abruzzi (AQ) potrete ripercorrere gli antichi percorsi della transumanza, mentre a Roccamontepiano (CH) sarete pastori per un giorno e una notte. A Borrello invece le celebri cascate diventano lo scenario dell’iniziativa di Natural Therapy dedicata in particolare ai ragazzi autistici, che in quattro giornate potranno partecipare a passeggiate con i pony e a cavallo, pet therapy, onoterapia e attività laboratoriali. 

Smart&Good

Che in Abruzzo la cucina sia una risorsa importantissima non è di certo un segreto: Smart&Good ci porta alla scoperta dell’enogastronomia regionale partendo dalle degustazioni di vini di Cantine Aperte fino all’esclusivo convegno con cena di Corbellino, Fr. Fagnano Alto (AQ) intitolato Il Borgo Racconta: il Tartufo d’Abruzzo e i Grani Antichi Aquilani, dalla 15 edizione di Asparagi in Festa di San Vincenzo Valle Roveto (AQ), in cui i piatti tipici a base di asparagi vengono affiancati da corsi e laboratori dedicati agli antichi mestieri artigiani, a Cala Lenta, l’evento dedicato alla cucina a base di pesce della Costa dei Trabocchi.

 Smart&Cult

 Smart&Cult è un trionfo di cultura e tradizione: ci saranno concerti e festival musicali, tra cui ricordiamo il Festival teramano del Saltarello, mostre uniche come Antichi Popoli – Antiche Carte di Giulianova (TE) in cui sarà esposta l’antica cartografia romana, fiere come Tempolibro di Nereto (TE) dedicata all’editoria, tributi a Ovidio, corsi per imparare gli antichi mestieri della tessitura degli arazzi e della ceramica, entrambi a Penne (PE). Marsica. Open Archaeology è invece una mostra unica dedicata alla presenza dell’uomo nella Marsica nel corso dei millenni, che si svolgerà ad Avezzano (AQ) e che renderà possibile entrare nella vita quotidiana del passato, mentre Borghi di Santi, Fanti e Bevitori è un percorso del vino animato da trekking urbano, street band e visite guidate che potrete sperimentare a Civitella del Tronto (TE). Gli amanti dei castelli avranno pane per i loro denti nei borghi chietini dell’Aventino, mentre a Riano (AQ) ci sarà l’antichissima Maggiolata, la festa della ciliegia.

Smart&Fantasy

Smart&Fantasy infine è il cluster dedicato alle famiglie e ai bambini, per cui Abruzzo Open Day prevede anche il soggiorno gratuito nelle strutture ricettive della regione. Tra gli eventi dedicati ai più piccoli spicca di sicuro la Cordesca sulmonese (PE), un corteo storico dedicato al rinascimento dove i bambini sono i soli protagonisti. A Farinandola (PE) ci sarà invece Circontriamoci, un laboratorio esperienziale per bambini e ragazzi per imparare le tecniche basii della giocoleria, della magia e dell’equilibrismo, seguito da uno spettacolo di tessuti aerei e da uno di magia, mentre a Lanciano la Fiera delle Meraviglie comprenderà laboratori, mercatini, street food, musica live, giostre e gonfiabili, spettacoli circensi, mostre mercato sui fiori e sulla pasticceria, cake design, percorsi benessere, voli in mongolfiera e molto altro ancora.

Insomma, dal 27 maggio al 4 giugno non prendete impegni: venite in Abruzzo e scoprite quanto vale davvero questa terra, spesso troppo poco considerata a livello turistico.

 Federica Miri

www.opendayabruzzo.it

SOCIAL FB
No Comments Yet

Comments are closed