LIVE4_728x90

Continua l’inverno a Courmayeur

Voglia di divertimento mixato con stile, avventura, ed emozioni? In Valle d’Aosta ai piedi del Monte Bianco, non puoi non andare a Courmayeur!

L’estate è il periodo perfetto per divertirsi e andare all’avventura, ma chi l’ha detto che l’inverno non può essere altrettanto divertente ed emozionante? Scopriamolo insieme.

Courmayeur cambia. Una immagine rinnovata

Partita dalle proprie radici più profonde e autentiche, tra cui la montagna e il fascino glamour, ha riscoperto la propria identità per proporsi a un pubblico internazionale.

Come? Grazie a “Enjoying Italy at its Peak” ovvero il riposizionamento sul mercato, elaborato da Interbrand (società leader nella brand consultancy) ha ispirato la nuova winter season di Courmayeur#iolofaccioaCourmayeur è l’ hashatag che accompagna i video ad alto tasso di viralità,

L’inverno “firmato Courmayeur” è soprattutto emozione, avventura, il piacere dello shopping e le esperienze gourmet

Courmayeur ha uno stile inconfondibile che in inverno assume un fascino particolare. È la Courmayeur Way of Life, che fonde le unicità della località – il Monte Bianco, l’attenzione per il mondo food, lo shopping, la cultura – e l’appeal di una comunità che ogni anno accoglie visitatori da tutto il mondo con proposte raffinate ed esclusive.

È l’eleganza sobria e senza tempo che ha conquistato non solo il mondo della montagna, ma un pubblico internazionale amante del Made in Italy. Fondamentale il ruolo dei brand ambassador che contribuiranno ad arricchire il palinsesto degli eventi con talk show e ospiti esclusivi, première cinematografiche e performance artistiche e musicali nel corso della stagione.

Mangiare a Courmayeur

Latte e derivati, pane e cereali, vino, frutta e verdura sono presenti sul territorio con tutta la filiera, dal produttore al consumatore. Nei negozi si può scegliere tra i Dop valdostani, come la famosa Fontina, il lardo di Arnad, il prosciutto di Bosses, formaggi di mucca e di capra, vini, grappe e miele sono solo alcuni dei prodotti che potete trovare a Courmayeur, destinazione gourmet delle Alpi per eccellenza, è un luogo che custodisce le storie dei produttori che vivono e lavorano ad alta quota. I loro volti insieme ai frutti prodotti dalla loro passione sono i protagonisti di Courmayeur♥food, un network di relazioni, tradizioni e “savoir faire”.

Ma tranquilli, anche gli amanti dell’après-ski in quota, dopo una giornata di sci, possono gustare le stesse prelibatezze, grazie alla Courmayeur Mont Blanc Funivie, aperta tutte le sere fino a mezzanotte. Dal tramonto i locali situati a bordo pista accolgono gli sciatori con gustosi aperitivi e cene gourmet, accompagnati da animazione, musica e spettacoli dal vivo. Inoltre, c’è la possibilità di cenare in uno dei tanti locali del centro storico di Courmayeur ammirando il Monte Bianco.

Vi è venuta l’acquolina in bocca? Ecco gli eventi più gustosi di Courmayeur

  • 25/02 – 4/03 | Chef in Comune. Our Charity Dinner 

Un progetto ricco di emozioni: con “Chef in Comune” Courmayeur e l’associazione “Food for Soul“, fondata da Massimo Bottura, insieme per realizzare un evento di beneficenza unico nel suo genere. Per 8 sere, 14 ospiti scopriranno il menu preparato da una vera star della cucina internazionale, il portoghese David Jesus. Essi potranno vivere un’esperienza sensoriale unica in un’atmosfera particolare, all’interno della sala consiliare del Comune: tra suoni della foresta e profumo di legno e candele.

  • 17-20/03 | Mountain Gourmet Ski Experience 

La quarta edizione porta a Courmayeur i vertici della cucina Made in UK. Per 3 giorni i grandi chef britannici accoglieranno gli ospiti internazionali alla scoperta dei prodotti e delle eccellenze del territorio, tra pranzi e cene – elaborati e serviti da Blumenthal e i suoi chef, con i loro team di lavoro – ed emozionanti discese con gli sci. Heston Blumenthal, pluristellato chef inglese, appassionato sciatore e fan della località, sarà accompagnato da Sat Bains, due stelle Michelin, chef dell’omonimo ristorante di Nottingham e da due new entry dell’edizione 2017: gli stellati Claude Bosi e Jason Atherton.

Shopping a Courmayeur

Nel cuore del centro storico, Via Roma, vivace e animata, accoglie i visitatori con le sue tentazioni. Quest’anno, la bellissima atmosfera si arricchisce delle proposte firmate da uno dei nuovi partner, American Express.Un sabato nero di eleganza per lo shopping a Courmayer

  • 11/02-25/03 | Black Saturday

I Black Saturday organizzati da American Express sono appuntamenti che ruotano intorno alla moda, un tour alla scoperta delle novità della stagione fall-winter, tra Made in Italy e artigianato di classe, seguendo la scia dei palloncini che personalizzeranno la località. Condizioni e iniziative particolari per tutti i clienti American Express e non solo.

Sport a Courmayeur

Tra le novità della nuova stagione bianca c’è la nuova area per il jibbing dello snowpark, adatta ai freestyler principianti ed esperti.

La Val Ferret è il paradiso degli amanti dello sci di fondo, delle ciaspole, della snow bike e de l’e-fatbike. Ma oltre questo, Courmayeur, si sa, è il paradiso del freeride: 65 km di discese dedicate, circa 60 itinerari, una powder eccezionale, un paesaggio unico. I rider oltre al comprensorio delle Courmayeur Mont Blanc Funivie, da cui si accede ai canali dello Chécrouit e del Vesse, all’Arp Vieille, e alla Cresta di Youla e di Dolonne, hanno a loro disposizione l’area raggiungibile con Skyway Monte Bianco, gli impianti che uniscono Courmayeur a Punta Helbronner (3.466 m), con discese come la panoramica Vallée Blanche, sul versante francese, 24 km tra ghiacciai e seracchi fino a Chamonix, il Toula e il Pavillon, sul versante italiano, In Val Veny, tra distese di larici e abeti, si trovano vari percorsi come quello del Pré De Pascal, del Bertolini e del Soccorso.

Voglia di sport? Ecco gli eventi imperdibili

  • 06-12/03 | Click on the Mountain 

Un nuovo contest: 4 team composti da rider professionisti, fotografi e filmer si sfideranno alla ricerca della foto e del video perfetti, capaci di restituire la magia di questo sport. Avranno 3 giorni per realizzare il progetto. Da non perdere la premiazioni di sabato 11 marzo alla Maserati Mountain Lounge.

  • 03-04/02 |  Freeride World Qualifier (FWQ)

Sfida tra i rider per entrare nel circuito ufficiale del Freeride World Tour, principale vetrina del freeride mondiale. La competizione, a Courmayeur, si classifica come una 3 stelle in una scala che va da 1 a 4. Il punteggio acquisito sarà utile per poter accedere alla classifica generale e accedere dello Swatch Freeride World Tour di Verbier e entrare il prossimo anno nel circuito FWT.

  • 18/02 | Winter Eco Trail by Night

Un’emozionante sfida sulla neve che si correrà al chiaro di luna, con partenza e arrivo a Courmayeur, avranno solo 4 ore e 30 minuti al massimo per concludere la corsa di 13 km.

Eventi e tradizione in un unico posto

L’artigianato a Courmayeur è un’arte e raggiunge spesso l’eccellenza; la gastronomia riflette l’amore per la montagna e i suoi prodotti, una passione che si manifesta in ogni appuntamento della tradizione. Courmayeur, infatti, offre l’occasione di vivere l’atmosfera unica delle feste popolari. Alcuni eventi da segnare in agenda sono:

  • 14/02 | San Valentino, Courmayeur Primo Amore 

San Valentino non è solo il simbolo dell’amore, ma anche il patrono invernale della località. L’occasione per immergersi nell’atmosfera del borgo e passeggiare in carrozza

  • 28/02 | Lo Camentran 

Il carnevale più alto d’Europa è a Courmayeur: ogni anno l’attualità e la politica ispirano la sfilata dei carri allegorici, uno dei momenti più attesi. La festa continua con le prove di abilità e forza della gara a coppie miste di taglio dei tronchi, detta “Seittòn”. Dopo le premiazioni, spazio alle danze fino a tarda sera.

  • 15/04 | Vignerons@Courmayeur

Un tour enologico alla scoperta dei migliori vini valdostani e delle eccellenze gastronomiche del territorio. Con il calice di Vignerons@Courmayeur (costo 15 euro) è possibile degustare le etichette ospitate negli hotel selezionati come tappe del percorso. L’incasso sarà devoluto in beneficienza.

  • 17/04 | Foire de la Pâquerette 

I protagonisti sono i maestri artigiani della Valle d’Aosta: oltre 300 stand lungo il centro espongono il meglio dell’artigianato locale.

Barbara Corsalini

E tu cosa aspetti? Segui tutti gli eventi sulla pagina FacebooK

#COURMAYEUR♥WINTER 2016-2017

No Comments Yet

Comments are closed