LIVE_728x90

Costa Rica. Pura Vida (non c’è problema)

La Costa Rica. Viva, selvaggia, travolgente e passionale. Terra meravigliosa ed estremamente caratterizzata dalla presenza della natura.

Terra di sole, di parchi e di vulcani. Accarezzata da spiagge di sabbia lucente sia caraibica che pacifica. Benvenuti alla scoperta della Costa Rica.

La Costa Rica si presenta come un luogo ideale per diversi viaggiatori: quelli a cui piace essere immersi nella natura; quelli a cui piace ammirare la fauna; quelli che amano scoprire paesaggi nuovi e incontaminati; quelli che amano le crociere; quelli che vogliono fare un viaggio in famiglia; quelli che vogliono fare un viaggio d’avventura e quelli che amano il wellness.

La Costa Rica Pura vida riesce a soddisfare davvero tutti.

La Costa Rica è davvero pura vida e per rendersene conto basta contare i 26 parchi che sono distribuiti nella nazione e le ben 160 aree protette. Ma non finisce qui, anche nel sottosuolo, 7 sono i vulcani attivi che arricchiscono questa straordinaria diversità rendendo viva anche la terra.

Foreste rigogliose e perennemente avvolte da bianchi vapori che sbuffano dai crateri vulcanici, sono qui pronte a sorprendervi.

La biodiversità in Costa Rica è casa di circa 1.000 specie di farfalle; 1.200 varietà di orchidee; 10.000 tipi di alberi (alcuni toccano i 70m) e più di 850 specie di volatili (aironi blu e tucani colorati si aggirano tra i crateri). La famosa orchidea viola, l’albero Guanacaste e l’uccello Yiguirro sono tra i simboli più noti e rappresentativi del paese. La Costa Rica da sola conserva il 5% della biodiversità del pianeta. Un’atmosfera pacifica grazie alla totale assenza dell’esercito.

La ricchezza della Costa Rica non viene soltanto dalla sua straordinaria biodiversità, ma anche e soprattutto dalla diversità culturale dei suoi abitanti. Attraverso la storia, onde di migranti si sono andate ad aggiungere alla precedente popolazione di origine ispanica, stanziandosi stabilmente nella nazione.

Una base culturale davvero forte e ben strutturata che, unita a oltre un secolo di democrazia e 50 anni di assenza di forze armate, ha contribuito a questo puzzle culturale oggi composto da: Africani, Cinesi, Italiani, Ebrei e dalle etnie native dei Bribri, Cabécar, Maleku, Teribe, Boruca, Ngöbe, Huetar e Chorotega.

Più dell’ 85% percento degli abitanti si dichiara felice di vivere in Costa Rica.

Vi portiamo alla scoperta di questo paradiso con Vuela, tour operator specializzato nei viaggi in America Latina. Vuela propone diversi pacchetti che rispettano le più varie esigenze dei visitatori. Al fine di avere una visione d’insieme di questa terra meravigliosa, vi proponiamo il tour ‘’Costa Rica Ecologica’’.

Un soggiorno che per 11 giorni e 9 notti vi porterà nel cuore di questa nazione, partendo da San José per passare poi attraverso Tortuguero, Sarapiqui, Arenal e infine Monteverde.

San Josè, la capitale, si presenta al visitatore come una vivace e chiassosa città. Caratteristica di San Josè sono le ville, enormi, in stile vittoriano, a simbolo della ricchezza proveniente dalle piantagioni di caffè (in alcune piantagioni si produce il cosiddetto ‘’chicco d’oro’’). La città più che un polo turistico, si presenta come un’area commerciale; no manca pero la vita notturna che, si concentra nella zona di El Pueblo, città ispirata ad un villaggio spagnolo. Altri punti d’interesse nella capitale sono: il Mercado Central, Il Museo dell’Oro e l’elegante Teatro Nazionale risalente al 1897.

Partendo da San Josè e proseguendo attraverso il Parco Nazionale Braulio Carrillo si arriva al Parco Nazionale del Tortuguero sull’Oceano Atlantico. Il Parco del Tortuguero è dimora della tartaruga verde che ogni anno giunge qui per deporre le uova. Non può mancare poi una visita alla caratteristica città di Tortuguero. Per concludere, non perdete una visita esplorativa in barca attraverso i canali del parco, pura vida che scorre anche qui.

Si prosegue poi per Sarapiquí, antico porto fluviale radicato nella foresta pluviale. Qui potrete cimentarvi nel rafting lungo il fiume Sarapiquì, ma no è tutto. Nella foresta che circonda il fiume, se siete fortunati e con occhi attenti, sarà facile avvistare tucani, aironi blu, pappagalli, e colibrì. Se poi siete davvero molto fortunati, potrete vedere anche qualche curioso bradipo.

Proseguendo si arriva presso la zona dell’ Arenal, il vulcano più attivo del Costa Rica ,che svetta sovrano tra enormi distese erbose e fitte foreste. Attraversando la foresta, arriverete presso la Catarata de La Fortuna, una cascata che sgorga da una collina alta 70m. In questa regione, le sorgenti termali di Tabacon offrono pause rilassanti, mentre il Leaves and Lizards Arenal Volcano Cabin Retreat rappresenta un vero toccasana per terminare una lunga giornata di escursioni, pura vida.

Proseguendo per un percorso sterrato contornato da pascoli rigogliosi, si arriva a Monteverde, famoso per la sua grandiosa foresta nebulosa e per l’insediamento quacchero. Nel 1951, per protesta contro la guerra di Corea, una comunità quacchera di circa 30 persone lasciò gli Stati Uniti e si stabilì qui, dando vita all’attività casearia integrandosi con la popolazione del villaggio di SantElena. Qui potrete scoprire e degustare gustosi formaggi e caffè organico e magari, andare alla scoperta del leggendario Quetzal (uccello tipico del Sud America caratterizzato da colori vivaci, becco giallo e una coda molto lunga che può raggiungere i 105cm). Potrete tuffarvi nella foresta o sullo sky tram oppure, per i più temerari, appendervi a una fune con il Canopy.

Per quanto riguarda il clima, la stagione più piacevole è quella compresa tra la fine di dicembre e la metà di aprile, ma naturalmente questo è il periodo scelto da tutti coloro che vogliono visitare la Costa Rica, quindi i prezzi sono alti e gli alberghi registrano il tutto esaurito. Durante la stagione delle piogge i disagi sono notevoli, ma il periodo può essere gradevole dati i pochi turisti. Aprile, maggio e il periodo compreso tra metà ottobre e metà dicembre presentano gli aspetti migliori di entrambe le stagioni.

Per tutti coloro che volessero sentirsi più liberi, Vuela propone l’open voucher. L’opzione consente di cambiare il proprio itinerario come e quando si desidera, lasciando al viaggiatore l’intera scelta sui tempi del viaggio. Pura vida espressa al meglio.

Punto privilegiato del Centro America, la Costa Rica è sicuramente una meta da segnare sul proprio taccuino di viaggio. Una straordinaria biodiversità eccellentemente valorizzata; le onde di due mari che accarezzano le coste di sabbia lucente di una terra dal cuore verde ed estremamente vivo; vi faranno sicuramente innamorare di questa terra fatta di pura vida.

buen viaje!

Luca Ferri

Per maggiori info in dettaglio sui tour:
Vuela: http://www.vuela.it
“Vuela con noi” di Vuela srl 
Uffici al pubblico: Via Padova 60 - 20131 Milano - tel. 02.26.80.91.17 - info@vuela.it
SOCIAL FB
No Comments Yet

Comments are closed