2017-728x90.jpg_anno

Finlandia, il fascino della Natura tutto l’anno

Rabbrividire dalla felicità in Finlandia

In Finlandia dove la natura è sempre parte integrante del paesaggio. Scopriamo perché la Finlandia è una destinazione tutta da vivere, anche d’estate

Un viaggio in Finlandia bisogna compierlo almeno una volta nella vita. È qui, infatti, che si può ammirare la meravigliosa aurora boreale per ben 200 notti all’anno. Certo, altri paesi del Nord Europa lo consentono, ma in Lapponia avrete a disposizione strutture ricettive uniche nel loro genere. Inoltre, come non farvi tentare dalle magnifiche saune che costellano questo Paese? Scegliete, ad esempio, le saunatour, un pacchetto in cui potrete abbinare i benefici di questa pratica alla cena a base di selvaggina, compreso il bagno caldo in una jacuzzi o per i più temerari un tuffo in un buco ricavato tra le acque gelate.

Oppure optate per un saunabus, un autobus itinerante con sauna a bordo per potere ammirare panorami mozzafiato e fare un bagno nel lago gelato. Altra esperienza imperdibile in Finlandia è il sole di mezzanotte. In particolare in Lapponia, nella stagione estiva, il sole non tramonta per 70 giorni di seguito…uno spettacolo unico! Oppure, in autunno potrete assistere alla ruska, ovvero alle foreste che si colorano di sfumature che vanno dal rosso all’oro, un fenomeno che, anche se diffuso in tutto il mondo, assume qui toni magici. Ma, certamente, l’aurora boreale resta il motivo per cui la maggior parte dei viaggiatori scelgono questa meta. Andiamo a conoscere le sistemazioni più eccentriche che vi lasceranno a bocca aperta.

Sud Circolo Polare Artico

A Rovaniemi vi accoglierà l’Artic Treehouse Hotel, caratterizzato da suite e casette di vetro dalle quali poter osservare spettacolari aurore boreali. Si tratta di un hotel immerso nel bosco e dalle camere accoglienti, circondato dal silenzio e dal profumo del legno.

Come gli eschimesi

 

Avrete soggiornato in hotel tra i più disparati, dai resort più lussuosi alle pensioni economiche, dalle capanne sulla spiaggia alle tende in campeggi di montagna, ma mai avrete vissuto l’emozione di dormire in un igloo. Il Santa’s Hotels è composto da 10 igloo in vetro, situati nel Villaggio di Babbo Natale, con tutte le comodità possibili per vivere a pieno la magia della natura della Finlandia.

Soggiorno sul lago Inari

Il lago Inari è il terzo lago più grande della Finlandia, si trova nel nord della Lapponia ed è per buona parte dell’anno congelato. Qui potrete scegliere di pernottare al Wilderness Hotel Inari, aperto dal 20 dicembre scorso per godere di un’aurora boreale mozzafiato.

Una tenda per una notte

Il glamping è un fenomeno che si sta diffondendo a macchia d’olio, ma la Tenda di Harriniva nel Nord della Finlandia è una sistemazione unica. Non solo perché c’è solo una tenda in totale ma anche perché si può soggiornare solo per una notte. È una soluzione confortevole, situata sulle rive del Lago Torassieppi, dove poter addormentarsi sotto l’aurora boreale.

Autenticamente Sámi

I Sámi, anche conosciuti come Lapponi, hanno dato ispirazione alla costruzione di questo campeggio (Teepee Wildrness Camp) le cui tende sono realizzate in pelle di renna. Grazie alla loro mobilità queste tende possono essere spostate e riposizionate nelle zone più remote della Finlandia, persino nella foresta lappone. Pur essendo all’apparenza spartane, in realtà si tratta di sistemazioni dotate di tutti i comfort per godere al massimo del paesaggio circostante.

Soggiorno da brividi

Ci sono degli eventi che restano nel cuore. Se non temete il freddo, questo potrebbe essere uno di quelli. Al Kakslauttanen Artic Resort avrete a disposizione un igloo di vetro dove la temperatura media resta tra i -6° e i -3°C, ma sarete ben provvisti di tutta l’attrezzatura necessaria per vivere questa esperienza al meglio, ammirando l’aurora boreale e la volta stellata.

I regni del ghiaccio

Se siete alla ricerca di un’esperienza emozionante allora non potete perdervi il Lainio Snow Village, costruito ogni anno tra fine ottobre e inizio novembre, quando il clima inizia ad essere più rigido. Ubicato nella Lapponia orientale, sono necessarie circa 1.500 tonnellate di neve e 300 tonnellate di ghiaccio naturale per edificarlo. Tutto quello che vedrete è realizzato da neve compatta e ghiaccio: camere, ristorante e il bar. Ma soprattutto, tutto ciò che costituisce il villaggio è diverso ogni anno, tranne un elemento che rimane fisso: l’aurora boreale.

Altro regno del ghiaccio si trova a Kemi, presso lo Snow Hotel. Anche questo albergo è costruito interamente con la neve e dotato di ogni comfort, inoltre è parte del Castello di Neve, realizzato ogni anno nella stagione invernale, e aperto da fine gennaio ad inizio aprile.

Ultimo ma non ultimo di questi paradisi invernali è l’Arctic Snow Hotel, ricostruito ogni anno a Sinettä 2000, non solo il primo di questo tipo di strutture ma anche il più grande.

Vi sveglierete avvolti nella volta celeste con l’aurora boreale. Cosa chiedere di più?

Renata De Sandro

Informazioni sulla Finlandia
Finland, www.visitfinland.com

Twitter, @ourfinland
Facebook, www.facebook.com/visitfinland
YouTube, youtube.com/user/VisitFinland
Flickr, flickr.com/photos/visitfinland
Pinterest, http://pinterest.com/visitfinland

Archivio fotografico Visit Finland (credito fotografico: VisitFinland.com)
No Comments Yet

Comments are closed