2017-728x90.jpg_anno

Irlanda. Un viaggio fuori dal comune

Un viaggio sicuramente fuori dal comune, è quello che potrebbe regalarvi l’Irlanda

Ricca di sorprese, l’Irlanda ha tanto da offrire al viaggiatore. L’Irlanda vanta una grande quantità di attrazioni popolari quali le Cliffs of Moher, la Giant’s Causeway, Blarney Castle, il Titanic Belfast oltre a villaggi e tradizioni tipiche.

Tra tutti questi luoghi meravigliosi, non può non essere evidenziata l’incredibile bellezza naturale del Ring of Kerry e programmare una visita al Kerry International Dark Sky Reserve.

Per avere un’idea di quale sia la sua bellezza, va menzionato il fatto che la riserva si è aggiudicata il titolo di Gold Tier dall’ International Dark Sky Association, una delle tre aree al mondo (e l’unica nell’emisfero settentrionale) dove il cielo risulta essere particolarmente privo di inquinamento luminoso e di conseguenza la volta celeste è spettacolare durante la notte.

Ma l’Irlanda è anche ricca di antichi siti archeologici; Basti pensare che, nelle montagne Sperrin nella contea di Tyrone, sono stati rinvenuti ben oltre 90 cerchi di pietra risalenti all’età del Bronzo. Tra i più famosi, troviamo i Cerchi di Pietra di Beaghmore che si trovano insieme a numerosi tumuli e strutture megalitiche. Quale fosse la loro funzione non ve certezza, ma di certo che sono stati allineati ai movimenti del Sole, della Luna e delle stelle.

Per coloro a cui piace andare alla ricerca di villaggi poco conosciuti, consigliamo Dunmore East nella contea di Waterford. Dunmore East è un piccolo villaggio di pescatori fatto di case dai tetti di paglia, scogliere a picco sul mare e insenature dal fascino tradizionale, il tutto nel cuore dell’Ireland’s Ancient East.

Un’altra perla nascosta tra le tante meravigliose spiagge lungo la Wild Atlantic Way è la Carraroe Beach nel Connemara, nota per la sua sabbia fine fatta da coralli e conchiglie frantumati.

Vicino a Galway inoltre, evitando quelle più vicine alla città, troverete numerose piscine naturali dove praticare del buon snorkeling. Da segnalare anche il Glenveagh National Park, un luogo di aspre montagne, valli profonde e laghi incontaminati.

Un luogo appartato e incredibilmente attraente, con un castello e la vetta più alta della Contea del Donegal, è il Monte Errigal.

Avventure nella Città Murata

Per gli amanti delle avventure storico-culturali, c’è Derry-Londonderry, l’unica città irlandese che ancora conserva la sua famosa cerchia muraria.

Ma non è tutto, la città gode anche di una splendida posizione sul fiume Foyle, una lunga storia da raccontare e scoprire, splendide architetture, un interessante ambiente artistico e una gustosissima scena gastronomica da assaporare e conoscere.
La cinta muraria risulta essere il più grande monumento antico dell’Irlanda del Nord e circonda il quartiere della Città Vecchia, racchiudendo un tessuto di strade e stradine da percorrere al fine di conoscere al meglio i luoghi più importanti della storia della città.

Il periodo che va dal 2013 al 2019 segna il quarto centenario della costruzione delle Derry Walls, una ricorrenza che viene ricordata attraverso una serie di eventi, conferenze, ricostruzioni storiche, sotto il nome di Walls400.

La città è stata teatro di importanti fatti storici, molti dei quali si sono svolti a ridosso delle mura. Per ripercorrere la storia della città, non possiamo non visitare anche i suoi luoghi culturali; ed ecco allora che al The Siege Museum potrete scoprire tutto sul famoso assedio del 1688, quando la città resistette eroicamente (per ben 105 giorni), alle truppe di Re Giacomo II; Mentre avvenimenti più recenti, li troverete illustrati al Museum of Free Derry, dedicato alla storia dei diritti civili negli anni ’60.

Un viaggio fuori dal comune vi aspetta. L’Irlanda non è poi cosi lontana!

Luca Ferri

Maggiori Info le trovate qui:
SOCIAL FB
www.ireland.com
www.visitderry.com
No Comments Yet

Comments are closed