LIVE4_728x90

Parigi mon amour

Parigi: quando il viaggio si fa glamour, tra mostre e neo-bistrot

Parigi è la meta perfetta per un viaggio all’insegna dello stile, passeggiando tra l’arte, la cultura, l’ art de vivre e buon cibo. Ad esempio, partendo dalla mostra Balenciaga, opera in nero proposta dal Musée Bourdelle, all’esposizione degli abiti di Dalida presso il Museo Galliera fino all’apertura dell’attesissimo Paris Musée Yves Saint Laurent, e infine, i locali più alla moda dove scoprire gli ultimi trend gastronomici.

Quante volte abbiamo sentito dire la frase “Paris mon amour”?

Tantissime. E infatti chi ama Parigi, con il suo inconfondibile stile è anche, ma soprattutto, ricambiato: la capitale francese è da sempre emblema di classe ed eleganza, crocevia della moda internazionale, raffinata signora dall’animo trendy. La meta ideale per un viaggio all’insegna del glamour.

Quest’anno, tra gli imperdibili appuntamenti, ci sono tre appuntamenti da non perdere per celebrare l’arte della moda nella Ville Lumière:

  • Cristóbal Balenciaga è protagonista della mostra Balenciaga, opera in nero, ospitata fino al 16 luglio dal Musée Bourdelle. Qui moda, arte e stili si fondono per dar vita a un percorso all’insegna della geometria del bello. Il percorso espositivo è diviso in tre sezioni: “Figura e volumi”, “Neri e luci” e “Neri e colori” è un inno alle mille sfumature del colore non colore tanto caro allo stilista spagnolo. I visitatori potranno ammirare l’arte del maestro del nero in un centinaio di pezzi provenienti dal fondo Galliera e dagli archivi della Maison Balenciaga.
Per informazioni: http://www.bourdelle.paris.fr/en/exhibition/balenciaga-loeuvre-au-noir
  • Dalida amava la moda ed era venerata dagli stilisti. Parigi la celebra, a trent’anni dalla sua morte, con la mostra Dalida, guardaroba da città e da palcoscenico, in corso fino al 13 agosto presso il Museo Galliera.
Per informazioni: www.palaisgalliera.paris.fr
  • L’appuntamento con il Paris Musée Yves Saint Laurent inizia il 3 di ottobre, data d’inaugurazione di questo tempio dedicato a uno dei maestri della moda mondiale. La location sarà quella del prestigioso palazzo di Avenue, sede storica dell’atelier in cui lo stilista ha dato vita alle sue creazioni dal 1974 al 2002, divenuto dal 2004 il quartier generale della Fondation Pierre Bergé-Yves Saint Laurent. Si potranno visitare gli antichi saloni e, in particolare, lo storico studio di Yves Saint Laurent. Un appassionante assaggio di quello che è stato il flusso creativo dello stilista.
Per informazioni: www.fondation-pb-ysl.net/en/Musee-YSL-Paris-826.html

Ma adesso passiamo all’art de vivre: Parigi è la capitale del buon gusto anche in fatto di cibo. E se l’Unesco ha nominato la gastronomia tradizionale francese Patrimonio culturale immateriale, per un viaggio davvero trendy è d’obbligo una sosta nei locali più in voga della città.

Quelli più in voga, al momento, offrono cibi tutta salute in scodella, le buddha bowl. Infatti, i più frequentati sono: So Nat, Uma, Biocoz, Marclee, Ippudo, Bol porridge bar, Les bols de Jean e Natives o i negozi di generi alimentari, tra cui Claus e Causses.

Ma ecco che tornano alla ribalta la bistronomie, con i suoi néo-bistrot, metà ristoranti, metà table d’hôte, nei cui piatti si mescolano influenze francesi e asiatiche, da provare Na/Na, Bistrot Papillon, Grand Cœur e A Mere, ristorante “per gourmands edonisti”.

Siete amanti dello shopping? Non c’è problema! Potrete unire l’utile al dilettevole con una pausa gourmet nel cuore dei grandi magazzini. C’è spazio per tutti i gusti: lussuose sale da tè, wine bar che servono ostriche o sushi.

Barbara Corsalini

Per informazioni: www.france.fr e it.france.fr/grandi-eventi
Non sapete come raggiungere Parigi? Date uno sguardo a: http://it.france.fr/it/feelparisregion

 

Per maggiori informazioni sui locali citati:

So Nat: 5 rue Bourdaloue, Paris 9e -M°Notre-Dame-de-Lorette

Uma: 7 rue du 29 juillet, Paris 1er - M°Pyramides – Tel: +33(0)140150815 - www.umarestaurant.fr

Biocoz: 28 rue Poissonnière, Paris 2e - M°Bonne Nouvelle

Marclee: 10 rue Saulnier, Paris 9e - M°Cadet – Tel: +33(0)147705088 – www.marclee.fr

Ippudo: 14 rue Grégoire-de-Tours, Paris 6e -M°Mabillon

Bol porridge bar: 76 rue du Faubourg Poissonnière, Paris 10e -M°Poissonnière – Tel: +33(0)142463927 – www.bolporridgebar.com

Les bols de Jean: 2 rue de Choiseul, Paris 2e - M°Quatre-Septembre – Tel: +33(0)144760058 – www.bolsdejean.com

Natives: 44 rue de Lancry, Paris 10e - M°Jacques Bonsergent – Tel: +33(0)954729779

Claus: 14 rue Jean-Jacques Rousseau, Paris 1er – M° Louvre-Rivoli - Tel +33(0)142335510 www.clausparis.com

Causses: 55 rue Notre-Dame-de-Lorette, Paris 9e - M° Pigalle – Tel +33(0)153161010 www.causses.org

Na/Na:10 rue Bréguet, Paris 11e - M° Voltaire – Tel +33(0)143382719 www.nanaparis.com

A Mere: 49 rue de l’Échiquier, Paris 10e - M° Bonne Nouvelle – Tel +33(0)173202452 www.amere.fr

Bistrot Papillon: 6 rue Papillon, Paris 9e - M° Cadet – Tel +33(0)147709003 www.bistrotpapillon.fr

Grand Cœur: 41 rue du Temple, Paris 4e - M° Rambuteau – Tel +33 (0)158281890 www.grandcoeur.paris

Printemps: 64 boulevard Haussmann, Paris 9e - M° Havre-Caumartin – Tel +33(0)142825000 - www.printemps.fr

Galeries Lafayette et Lafayette Gourmet: 40 boulevard Haussmann, Paris 9e – M° Chaussée-d’Antin-Lafayette – Tel +33 (0)142823456 www.galerieslafayette.com
No Comments Yet

Comments are closed