St. Moritz vi aspetta con innumerevoli eventi

A St. Moritz c’è tutto ciò che desiderate per la vostra estate

Un’estate in montagna è qualcosa di chic, e cosa c’è di meglio di St. Moritz? Non vi annoierete mai grazie al fermento culturale e alle out-door activities offerte

Innanzitutto da luglio al 5 agosto vi aspetta un mese di jazz, grazie al “Festival da Jazz”, un’occasione per ascoltare toni noti e nuove stelle, tra cui Norah Jones, Ludovico Einaudi, Judith Hill, Jan Garbarek, Curtis Stigers e Nik West. La location poi è unica: la musica risuona infatti da un’altezza di 2456 metri, e i concerti si tengono presso il Dracula club e il Muottas Muragl, nella zona di Samedan. 

L’estate 2018 poi è particolarmente ricca di eventi. Il primo agosto, l’Engadine Golf Club celebra 125 anni di storia nello sport, con un torneo misto a quattro.

In un’atmosfera country-chic, la Tavolata St. Moritz vi invita a sedervi nel tavolo più lungo delle Alpi (di ben 400 metri), nella valle dell’Engandina, per godere dell’atmosfera rustica svizzera, degustandone i sapori tipici, dove la compagnia degli avventori locali, sulle noti delle chansons popolari, vi coinvolgerà immediatamente.

Per chi desideri un’atmosfera più raccolta, El Paradiso sul Corviglia offre ristoro ai vostri palati e ai vostri occhi, grazie alla sua terrazza, che vi permetterà di ammirare il peculiare panorama tutt’intorno, mentre al Romantik Hotel Muottas Muragl è possibile cenare all’ombra di una meravigliosa luna.

Inoltre, non vi annoierete mai grazie alle numerose attività che St. Moritz vi offre: si comincia dagli sport d’acqua sul lago, come canoeing, stand up paddling, kitesurfing e sailing. Un’esperienza unica vi aspetta sulle cime intorno a St. Moritz: il programma Mini Geiss – Dini Geiss permette ai turisti di svolgere una serie di escursioni, non da soli, ma in compagnia di cinque capre engadinesi (e del loro padrone). Il programma comprende una visita a un rifugio alpino e al caseificio di Morteratsch, dove sarà possibile degustare i suoi prodotti, fino a sessioni di yoga con le caprette, sempre sotto l’attenta sorveglianza dei professionisti.

Per non dimenticare poi il festival St. Moritz Art Masters, che dal 24 agosto al 2 settembre offre la possibilità di godere di workshop, esposizioni artistiche e soirée dedicate. Apre poi nel febbraio 2019 l’edizione invernale della fiera Nomad, presso la suggestiva Chiesa Planta di St. Moritz, che vede la partecipazione di 20 gallerie d’arte di lusso e di design contemporaneo. Infine, sul passo dello Julier vi aspetta la torre-teatro Origen, totalmente in legno, che ospiterà numerose pièce, frutto del genio degli artisti locali.

Piuttosto che un salto al mare, godetevi una meravigliosa estate in montagna, a St. Moritz, dove tutto è possibile.

Margherita Turdò

SOCIAL FB

Per informazioni:
www.engadin.stmoritz.ch     
No Comments Yet

Comments are closed