La principessa Sissi: il risveglio dei suoi giardini

XVI edizione dei Giardini di Sissi

Un percorso emozionante tra colori e profumi vi accoglierà in un luogo magico e surreale, in cui natura, cultura e arte si fondono in un’armonia meravigliosa.

Oggi vi parliamo di uno dei giardini più famosi al mondo a Merano in Alto Adige.

Riconosciuto sia a livello nazionale, con il premio “Parco più Bello d’Italia” del 2005, e internazionale con i premi “Parco d’Europa n. 6” nel 2006 e il “Giardino Internazionale dell’Anno 2013”, conseguito alla Garden Tourism Conference di Toronto (Canada), quest’anno il Giardino di Castel Trauttmansdorff di Merano riapre al pubblico, con una veste nuova.

Un giardino di 12 ettari contenente tutte le piante del mondo e oltre 7 km di sentieri, vi accoglierà regalando un’esperienza che coinvolge i cinque sensi. Profumi e colori sempre nuovi col mutare delle stagioni sono racchiusi in una cornice di dieci padiglioni artistici, affiancati da un anfiteatro e installazioni assolutamente originali.

Tutto questo a partire da sabato 1 aprile 2017.

Sarete accolti dal Giardino degli Innamorati, inaugurato nella scorsa stagione, che vi permetterà di immergervi in un percorso circolare per intraprendere un rituale dedicato all’incantesimo dell’innamoramento, tra piante e opere d’arte. Un vero gioiello situato nel bosco di roverelle, tra l’ispirazione di una citazione letteraria e una scultura che celebra l’amore, superlativamente integrate con la natura che le circonda.

Natura, arte e intrattenimento saranno i protagonisti della XVI edizione dei Giardini di Sissi. All’interno dell’anfiteatro, sarà ospitata l’esposizione internazionale IGPOTY: una mostra fotografica all’aperto, derivata dal concorso “International Garden Photographer of the Year”.

Il mito della Principessa Sissi

Elisabetta di Baviera, vi dimorò per brevi periodi con le figlie e le dame di compagnia per trascorrervi le cure termali e per godere di lunghe passeggiate indisturbate, amando profondamente questi luoghi incontaminati.

Si deve dunque ai soggiorni dell’Imperatrice austriaca, la fama mondiale della cittadina di Merano e del Castel Trauttmansdorff.

La mostra temporanea Sui passi, pronti, via!”

Un evento da non perdere è la mostra temporanea del Touriseum, dedicata ai passi alpini e al loro fascino. “Sui passi, pronti, via!” metterà in scena un particolare allestimento che trasformerà il percorso in salita fino al cortile del castello in un grande valico di montagna, con tanto di tornanti, salite e punti panoramici. Sarà possibile seguire un tour della mostra, accompagnati da una guida che vi informerà sui contenuti della rassegna.

Rassegne ed eventi

Nella stagione 2017 non mancheranno gli eventi stagionali, come la tradizionale “Colazione da Sissi” ogni domenica di giugno. Da segnare in agenda anche la kermesse musicale del “World Music Festival” e la rassegna “Trauttmansdorff di Sera” che si terrà ogni venerdì di giugno, luglio e agosto dalle 18 alle 23.

Ma le numerose esperienze proposte, ovviamente, non finisce qui. I meravigliosi Giardini sono il palcoscenico di moltissime manifestazioni durante tutto l’anno.

Visite guidate

Ovviamente non mancherà la possibilità di fare visite organizzate appositamente per voi e per le vostre preferenze, con una vasta scelta di tour.

Barbara Corsalini

Se volete visitare questi meravigliosi giardini avete tempo dal 1 aprile al 15 novembre 2017. 
Inoltre, per avere maggiori informazioni basta un click: www.trauttmansdorff.it
I Giardini di Sissi sono anche su Facebook: “Trauttmansdorff – I Giardini

I Giardini di Castel Trauttmansdorff
Via San Valentino 51 a
I-39012 Merano (BZ) - Italy
Tel. +39 0473 255600 (Giardini)
info@trauttmansdorff.it
No Comments Yet

Comments are closed