Il make-up perfetto per le feste

Il make-up perfetto per le feste. Clinique ci viene in aiuto

Nel make-up di tutti i giorni, si sa, siamo sempre molto pragmatiche. Pochi prodotti ma buoni, che con i loro superpoteri in una manciata minuti devono darci un aspetto riposato e presentabile.

Di solito, in una giornata di lavoro frenetica, abbiamo poco tempo per sperimentare: nella mia make-up bag ci sono letteralmente 5 prodotti a cui non potrei mai rinunciare e che si adattano perfettamente alla mia pelle, ai miei colori e hanno anche un’ottima durata.

Ognuna di noi ha negli anni studiato il make-up che più ci si addice per avere sempre un aspetto naturale e curato, scegliendo i prodotti che meglio s’incastrano nelle nostre routine.

I pochi momenti in cui riusciamo a dedicarci al make-up sono proprio le grandi occasioni

Per questo Clinique ci viene in aiuto con due look perfetti per celebrare Natale e Capodanno. I due make-up sono stati realizzati da Ilaria de Fermo, Colour Specialist di Clinique di base a Roma presso il counter Coin Cola di Rienzo.

Ilaria ha pensato a due tipi di donna ben distinti: una mediterranea, dai tratti decisi e i capelli e gli occhi scuri; l’altra dai toni freddi, con lineamenti delicati e occhi e capelli chiari.

Ciò non ci vieta di sperimentare e provare entrambi i look che sono adattabili a tutti gli incarnati, basta scegliere le combinazioni giuste.

E che cos’è il make-up se non una grande tavolozza di colori con cui sperimentare?

 Clinique propone due make-up speciali per le feste

Toni caldi

Look pensato per le donne mediterranee e la loro splendida carnagione olivastra. Ilaria ha scelto di dare focus alle labbra, con un bel rossetto acceso, e di tenere il resto del make-up naturale.

Per le pelli calde è importantissimo scegliere il fondotinta giusto, in modo da evitare l’odioso mascherone arancione o lo stacco troppo netto tra viso e collo.

Per ottenere la giusta coprenza su macchie e discromie, Ilaria ha utilizzato il fondotinta Even Better Makeup di Clinique e il correttore Beyond Perfecting Superconcealer, leggermente più chiaro per illuminare la zona del contorno occhi.

Dopo aver settato tutto con una buona cipria, via libera ai blush pescati e alla terre calde per avere un effetto illuminante e bronzing anche a Natale.

Per evidenziare leggermente lo sguardo, in modo che il focus resti comunque sulle labbra, il consiglio di Ilaria è quello di sfumare una matita scura al posto dell’eye-liner (marrone è perfetta, come la High Impact for Eyes di Clinique).

La matita dona un effetto più morbido e permette di modulare gli ombretti a seconda del tipo di look che si vuole ottenere: Ilaria ha optato per i toni più caldi della palette All About Shadow Morning – Java 03.

E per armonizzare il make-up del viso, la chiave sono sopracciglia e mascara, come l’High Impact, best seller di Clinique, e personalmente il mio preferito. É nerissimo e dà quel quid in più anche ai look più semplici.

La vera star di questo look sono le labbra rosse, sensuali e perfette per Natale: Ilaria ha scelto il nuovissimo Dramatically Different Lipstick nella tonalità 20, un rosso bold e audace, messo ancora di più in risalto dalle carnagioni più scure. 

Toni Freddi

Se per il primo look la make-up artist di Clinique ha scelto di mettere in risalto le labbra, i protagonisti di questo look sono gli occhi: felini e intensi. 

La base è stata mantenuta leggera e naturale con un velo di fondotinta Even Better Glow e pochi tocchi dello stesso concealer utilizzato in precedenza, mentre come blush sono stati scelti toni più rosati.

Il segreto per le carnagioni più chiare è non esagerare con un make-up eccessivamente coprente o con prodotti troppo pesanti, ma è meglio esaltare in maniera delicata i punti di forza, come il colore degli occhi.

E per esaltare al meglio i toni azzurri o verdi è bene usare i toni del rosa e del prugna: Ilaria ha scelto la palette All About Shadow numero 10 – Going Steady.

Un ottimo consiglio per creare look occhi più intensi e grafici e quello di utilizzare un piccolo pezzetto di scotch come guida dall’angolo esterno dell’occhio fino all’angolo esterno del sopracciglio.

In questo modo la linea dell’ombretto sarà nettissima ed eviterete sbavature. Come sempre le sopracciglia sono state rese folte dal Superfine liner for brows 03 e le ciglia dall’High Impact mascara.

Se volete utilizzare un rossetto rosso per completare il look, meglio sceglierne uno dal sottotono freddo e non aranciato come il Dramatically Different Lipstick, ma questa volta nella tonalità numero 39, un rosso che al suo interno contiene una punta di blu e rende anche i denti otticamente più bianchi.

Seguendo i consigli di Ilaria sarà facilissimo realizzare il make-up perfetto, oppure, se siete poco pratiche con ombretti e pennelli, potete richiedere il look che più vi piace direttamente alle consulenti Clinique nei counter Coin o Rinascente in tutta Italia.

Un bel compromesso anche per chi non ha voglia di truccarsi, ma vuole brillare nelle notti più magiche dell’anno.

Valentina Radice

SOCIAL FB
#Clinique #MakeupNatale #TotalLook
No Comments Yet

Comments are closed