Il nuovo Phyto Rouge di Sisley Paris

Le Phyto Rouge di Sisley Paris, un’iniezione di autostima

Sisley presenta Phyto Rouge, i nuovi rossetti efficaci come un trattamento, confortevoli come un balsamo e belli come una donna

C’è una sfumatura di rosso per ogni donna”, disse Audrey Hepburn, una diva dalla femminilità senza eguali. E c’è uno strumento di femminilità che spesso è proprio di colore rosso, e che accompagna le donne di tutto il mondo da sempre: è il rossetto.

Spesso, in quel piccolo cilindro metallico che contiene il nostro rossetto preferito, si cela una vera e propria iniezione di autostima. Poco importa il colore: che sia un rosso sensuale o un elegante nude, un rosa vivace o un arancio audace, il rossetto ci permette di esprimere la nostra personalità, di sentirci più sicure, di essere più forti, di osare.

Oggi, vogliamo raccontarvi un rossetto speciale: è sensoriale, trattante, scintillante, inedito, ed è firmato Sisley

 

Una formula efficace come un trattamento

Parliamo del nuovo Phyto Rouge di Sisley, un rossetto che dà il meglio di sé su ogni fronte. Partiamo dalla formula, dalle performance sorprendenti come quelle di un trattamento. Phyto Rouge di Sisley offre infatti alle labbra una protezione completa contro le aggressioni esterne e un’idratazione costante, per renderle belle, levigate e rimpolpate.

L’effetto è immediato e dura otto ore: in questo arco di tempo, il Complesso Hydrobooster di Sisley cattura l’acqua e mantiene le labbra idratate, mentre un cocktail di Oli Naturali di Camelia e Jojoba le nutre e le ammorbidisce, assicurando un comfort costante. Ma l’effetto trattante di Phyto Rouge di Sisley non finisce qui: applicandolo giorno dopo giorno, l’Estratto di Padina Pavonica stimola la sintesi di Acido Ialuronico e rinforza in materasso idrico della pelle, rendendo le labbra più giovani e sane anche nel lungo periodo.

Texture da primo bacio

Questa formula inedita si concretizza in una texture altrettanto unica: scorrevole, cremosa, leggera, avvolgente. L’applicazione di Phyto Rouge di Sisley è quindi semplice e immediata: grazie alla tecnologia First Kiss, il rossetto scivola sulle labbra levigandole, mentre il trio di esteri, oli e cere crea su di esse un film confortevole: sarà come indossare un burrocacao.

Venti nuovi colori, perfetti per ogni donna

Ma veniamo ora alla parte estetica del nuovo Phyto Rouge di Sisley: parliamo dei colori. Dicevamo che un rossetto deve aiutare la donna che lo indossa a esprimere la sua personalità unica: è per questo che Sisley ha deciso di declinare Phyto Rouge in ben venti tonalità, divise in quattro famiglie cromatiche e accomunate dall’intensità del colore, dalla copertura modulabile, dalla lunga tenuta e da nomi che ricordano esotiche località.

Iniziamo con Les Beiges, le cinque tonalità nude e delicate che vestono il sorriso in modo chic. Les Beiges di Sisley partono dal delicato e chic Jaipur, passano per il rosato Thaiti e l’aranciato Bali, fino ad arrivare al marrone di Eldorado e al cioccolato di Copacabana. Les Orange sono rossetti dalle tinte audaci e vitaminiche, perfette per portare un tocco di sole nei vostri look autunnali. Le tonalità sono l’albicocca di Ibiza, il corallo di Acapulco, il papavero di Calvi e il marrone aranciato di Sevilla. Fresche e femminili, le tonalità rosate di Les Roses sono le più variegate. Partiamo con il rosa antico delle case di Portofino, incontriamo la tonalità leggermente più violacea di Nouméa ed arriviamo a Paris, dove il rosa si fa vivace e girly; a Dehli incontriamo un intenso rosa ciclamino, che si sfuma nel mauve di Santa Fe e nel viola di Kyoto, fino a toccare il prugna a Granada.

Infine, ultimi ma non meno importanti, ci sono Les Rouges: chic, femminili, audaci, sensuali, sempre perfetti. Rouge Monaco è color papavero, mentre Rouge Miami tende verso il mattone; a Rio, Phyto Rouge di Sisley si tinge di rosso ciliegia, prima di terminare il suo viaggio tra i rossi a Capri, con un delizioso bordeaux.

Una confezione tutta nuova

Insieme alla formula e ai colori, Sisley ha voluto rinnovare anche la confezione di Phyto Rouge: elegantemente dorato, il packaging si chiude con un pratico clic calamitato ed è impreziosito dal motivo zebrato nero che caratterizza la collezione Phyto di Sisley e dalla S rossa, firma del brand. Dentro, lo stick dal taglio obliquo assicura una stesura perfetta.

Federica Miri

www.sisley-paris.com