Una ventata di idratazione

La nuova formulazione di Moisture Surge di Clinique

Moisture Surge diventa 100-Hour Auto-Replenishing Hydrator e aumenta la sua capacità idratante

Mai come in questi giorni stiamo assistendo a importanti sbalzi di temperatura. Aprile è pazzerello, si sa, ma tra l’alternanza caldo/freddo e gli ambienti secchi/umidi a uscirne sconfitta sembra proprio la nostra pelle. Colorito spento, grigio e impurità di varia natura sotto alla mascherina non sono che il sintomo di forte stress e di un’esposizione costante ad agenti terzi più o meno nocivi.

Per ritrovare tonicità, luminosità e salute generale per la nostra pelle la chiave è e sarà sempre soltanto una: l’idratazione. All’acqua da bere con zelo ogni giorno dobbiamo aggiungere un boost in più che spesso deve provenire necessariamente dalla nostra skincare, che deve essere ricca di attivi e fattori benefici per il sostentamento dell’epidermide.

Da anni Clinique, con il suo best-seller Moisture Surge, soddisfa le aspettative e le esigenze di molte donne e uomini: un gel leggero e impalpabile, rosato che rilascia una costante idratazione per 24h.

La sua formula delicata lo rende perfetto anche per pelli sensibili, sia come cura quotidiana che come base per qualsiasi trucco.

Oggi Moisture Surge si reinventa: i laboratori di Clinique sono tornati con una nuova versione, potenziata tecnologicamente, che riesce a penetrare in oltre 10 strati di profondità e rilasciare 100 ore di idratazione per una pelle più rimpolpata e idratata, anche dopo essersi lavati il viso.

CARATTERISTICHE

La nuova tecnologia Auto-Replenishing di Moisture Surge alimenta la fonte naturale di idratazione della pelle, rilasciando un’idratazione no-stop

Moisture Surge testata su diversi tipi di epidermide, in 4 settimane il risultato è di un rafforzamento della barriera cutanea, un microbioma più equilibrato e un miglioramento complessivo delle linee di disidratazione per una pelle visibilmente più in forma e in salute.

Questo strabiliante risultato di Clinique viene raggiunto grazie agli ingredienti e agli attivi studiati e analizzati: il nuovo Fermento BIO di Aloe Vera, ricco in polisaccaridi, combinato con Acido Ialuronico crea un vero e proprio serbatoio di idratazione per il nostro viso.

Inoltre il polimero Moisture Holding Super Matrix, alla base della nuova formulazione, attiva le “pompe d’acqua” ionizzate grazie a caffeina e acqua di aloe e aiuta la pelle a creare la sua fonte d’acqua interna per rilasciare un’idratazione non-stop in profondità. 

Basta applicare il prodotto due volte al giorno, mattina e sera, sulla pelle pulita: se tenuto in posa funge anche da maschera preparatoria al make-up. Meglio di così!

Valentina Radice