Sognando la Polinesia

Monoï di Tahiti: l’estate di Yves Rocher

Yves Rocher lancia Monoï di Tahiti, la nuova linea ispirata ai segreti di bellezza delle donne Tahitiane

Chi l’ha detto che bisogna aspettare l’estate per una pelle dorata, sublimata e luminosa?

Specialmente in un periodo come questo, concederci delle cure extra per preparare la pelle alle prossime uscite è essenziale per non trascurare la nostra bellezza, sia dentro che fuori.

È importante scegliere prodotti green, creati responsabilmente e che abbiano a cuore il nostro benessere, come ad esempio quelli ispirati alla natura, alla sua bellezza e purezza.

Yves Rocher da oltre 20 anni rispetta le persone e il Pianeta: la sua filiera salvaguardia le specie vegetali e promuove a 360° il benessere del corpo

In occasione dell’estate, della nostra rinascita e della necessità di affidarci a una skincare naturale e non aggressiva, che ci riporti gradualmente alla ripresa della nostra quotidianità, Yves Rocher lancia Monoï di Tahiti la nuova collezione di prodotti per il corpo e i capelli.

La linea è ispirata ai tradizionali segreti di bellezza delle donne Tahitiane (chiamate “Vahiné”): il Monoï è infatti un olio profumato polinesiano, conosciuto per le sue proprietà idratanti, nutrienti ed emollienti.

Si ricava dal Fiore di Tiarè, simbolo di Tahiti e della Polinesia Francese ed emblema di fascino e accoglienza. Vediamo la linea in dettaglio.

LA LINEA

Monoï di Tahiti di Yves Rocher si basa su una lavorazione ecosostenibile e rispettosa del Fiore di Tiaré

La Ricerca Cosmétique Végétale® Yves Rocher lo ha infatti selezionato grazie a un’agricoltura integrata che comprende sia le coltivazioni tradizionali di Tiaré delle famiglie polinesiane sia piantagioni gestite in modo responsabile.

Il Fiore di Tiaré è bianco e molto delicato, la forma ricorda una stella, ed emana un profumo inebriante; per mantenerli intatti, i boccioli vengono raccolti a mano ogni giorno e raggruppati in mazzi avvolti in foglie di Auti di Tahiti, al fine di preservarli al meglio. Successivamente durante la giornata vengono rimossi, sempre manualmente, i petali e vengono messi a macerare per estrarne poi l’olio.

Da secoli le Tahitiane applicano questo elisir di bellezza vegetale e naturale al 100% su corpo e capelli per sublimarli e profumarli in modo paradisiaco

Della linea Monoï di Tahiti di Yves Rocher fanno parte:

Olio Tradizionale Nutriente– ricco e intenso per nutrire la pelle e i capelli, prima di districarli e pettinarli. Usatelo anche sulle sopracciglia e sulle cuticole, farà miracoli;

Olio Idratante Iridescente– un olio luminoso per sublimare la carnagione, qualunque essa sia. Rende ambrate le pelli abbronzate e vive e in salute quelle più chiare;

Olio Secco Idratante Multi-Uso– un olio da utilizzare come preferite che si assorbe in fretta e quindi utilizzabile on the go in ogni situazione;

Eau de Toilette Profumo d’Estate – una fragranza leggera che non appesantisce l’olfatto, pensata per essere fresca ma comunque profumare molto;

Spray Capelli Effetto Spiaggia– per dire basta ai nodi poco pettinabili e per rendere i capelli luminosi a effetto wet;

Scrub In-Oil Corpo Abbronzatura Luminosa– uno scrub essenziale per rimuovere le cellule morte della pelle e favorire un risultato omogeneo e colorato;

Shampoo Doccia Delicato– perfetto dopo una giornata frenetica per ritrovare i sensi e concedersi un momento di relax polinesiano.

Tutti i flaconi Yves Rocher sono in vetro riciclabile o in plastica 100% riciclata e a sua volta riciclabile. Non abbiamo più scuse per essere negligenti, sia verso noi stessi sia verso il Pianeta.

Il ritorno alla normalità sarà possibile solo prendendoci cura prima di noi e del nostro benessere interiore ed esteriore, poi degli altri e di tutto ciò che ci circonda.

Valentina Radice

#YvesRocherItalia #ACTBEAUTIFUL 
#MonoiDiTahiti #FioreDiTiaré #Summer2020
No Comments Yet

Comments are closed