Ringiovanisci con il peeling

Il peeling professionale a casa tua

Reclar arriva in Italia e lo fa in grande stile, con il suo device di punta: il Peeler Ultrasonico

E se ti dicessimo che esiste un device in grado di pulire e rivitalizzare la pelle come un peeling professionale, ma in 5 minuti e a casa tua?

Non è un sogno: è una K-innovation portata in Italia da uno dei marchi beauty più amati (e copiati) in Corea: Reclar.

L’obiettivo di Reclar è quello di fornirci una beauty routine semplice ed efficiente, che abbia gli stessi risultati delle cure di bellezza professionali ma in modo veloce, comodo ed economico.

Oggi vogliamo raccontarti il gioiello della produzione Reclar: il Peeler ipoallergenico ultrasonico. Ecco come funziona.

Il Peeler Reclar: una delle più grandi innovazioni beauty al mondo

Bastano 5 minuti al giorno per pulire a fondo i pori, rivitalizzare la pelle, ringiovanire il viso: il tutto solo con l’aiuto del Peeler Reclar.

L’ultra-tecnologico device unisce terapia galvanica, terapia della luce e oroterapia trasformandosi in un prodotto completo e adatto a tutte: a chi soffre di acne, a chi inizia a vedere i primi segni del tempo, a chi ha la pelle sensibile, a chi ha macchie superficiali e inestetismi.

Come funziona?

Il Peeler Reclar, in soli 5 minuti, svolge quattro terapie fondamentali per il benessere e la bellezza della pelle. Le terapie possono essere combinate e utilizzate sia contemporaneamente che separatamente, in base alle esigenze e al tipo di pelle: Reclar consiglia di iniziare con il peeling e la ionizzazione e successivamente di passare alla terapia della luce.

Fase 1: il peeling acqueo

Il trattamento inizia con il peeling acqueo, cioè con la pulizia profonda della pelle, da svolgere sulla pelle detersa e idratata. In questa fase il Peeler di Reclar elimina sebo, sporco, impurità e cellule morte dalla pelle grazie alle vibrazioni a ultrasuoni. Questo tipo di pulizia è estremamente delicato: penetra in profondità senza irritare la pelle.

Fase 2: la ionizzazione galvanica

La galvanizzazione è nota tra gli esperti di beauty come un lifting non invasivo. Questo processo utilizza la corrente elettrica per stimolare le cellule della pelle: in questo modo i nutrienti presenti nelle maschere e nei sieri penetrano in profondità, rendendo la pelle del viso più pulita, morbida, luminosa e nutrita.

Fase 3: la terapia della luce

A questo punto il Peeler di Reclar è pronto irradiare la pelle con luce blu e rossa. La luce blu aiuta a curare i brufoli e impedisce loro di riformarsi, aumenta la ricettività ai principi attivi di sieri e maschere, calma le infiammazioni della pelle rendendola sana e priva di imperfezioni. Quella rossa invece previene l’invecchiamento, stimola la produzione di collagene, leviga le rughe e rende la pelle luminosa: è perfetta da utilizzare insieme alla crema, anche nella zona del contorno occhi.

Fase 4: la terapia dell’oro

La testina del Peeler è rivestita al 99.91% con oro puro 24k: una caratteristica che garantisce la massima sensibilità e ipoallergenicità, e non solo. Il massaggio d’oro infatti massimizza l’efficienza della ionizzazione galvanica e della terapia della luce, calma la pelle e favorisce l’effetto liftante del Peeler.

All’inizio, utilizza il Peeler tutti i giorni o una volta ogni due giorni, e riduci l’utilizzo a due-tre volte a settimana dopo un mese. I primi effetti saranno visibili dopo tre settimane di utilizzo, quando la pelle inizierà ad apparire più bella. Ma la vera sorpresa la avrete dopo due mesi, quando il viso sarà trasformato: liscio, luminoso, privo di imperfezioni.

Federica Miri

www.reclar.it
No Comments Yet

Comments are closed