Sport all’aria aperta

Inverno a tutto sport!

Bioline Jatò: pelle allenata e protetta

Due nuovi alleati contro condizioni climatiche estreme, Cold Cream Comfort Estremo e la Crema Viso Age Protection con SPF 50+ 

Chi l’ha detto che per fare sport all’aria aperta è necessaria la bella stagione? Per i più temerari l’inverno è un’ottima occasione per esercitarsi sulla neve, provare nuove terme, fare arrampicate: la montagna offre davvero tantissime distrazioni.

Anche se sono una pantofolaia e alla fatica e al freddo preferisco cioccolata calda e serie tv, è mio dovere mettevi in guardia, cari miei giovani eroi invernali.

La pelle, infatti, risente degli sbalzi termici, in modo particolare quelli provati durante le stagioni più fredde: dalle piste innevate a luoghi riparati super caldi, la pelle è sottoposta a stress continuo e fatica che non solo la indeboliscono ma la rendono più sensibile, provocando rossori e secchezza.

Per questo motivo vi consiglio, prima di lanciarvi in attività estreme, di affidarvi a due prodotti di Bioline Jatò che vi daranno comfort e benessere immediato.

Bioline Jatò. Per chi ama stare all’aria aperta

Bioline Jatò ha pensato a chi come vuoi ama stare all’aria aperta durante il clima rigido dell’inverno. Le due proposte riguardano infatti texture ricche che davvero possono farvi da scudo e proteggere la vostra cute.

COLD CREAM COMFORT ESTREMO – un trattamento barriera della linea VITA+ di Bioline Jatò che idrata e rende più tonica la pelle.

È un mix di oli e burri vegetali emollienti e nutrienti da usare prima e dopo lo sport. Dona benessere immediato al viso e si prende cura dello stress cutaneo: la pelle smetterà di tirare e si avvertirà subito una sensazione piacevole di morbidezza.

La texture ricca crea uno strato di protezione spesso che è adatto anche alle pelli più sensibili.

AGE PROTECTION SPF 50+ – fa parte della linea SUNDEFENSE di Bioline Jatò ed è essenzialmente una crema solare multi-funzione di ultima generazione.

Ha una texture ad assorbimento rapido ma per questo non è da meno nel difendere la pelle da raggi dannosi, macchie e rossori.

Non dobbiamo dimenticare, infatti, che in montagna ad alta quota si tende a prendere il sole più puro e caldo e, nonostante il freddo, ci si può davvero ustionare.

Indispensabile anche sulle aree più sensibili ed eventuali cicatrici e tatuaggi; basta applicarne una noce e spalmarla uniformemente, senza preoccuparsi del sudore o della neve. La crema non si muoverà di lì!

Beate voi sportive. Ora potrete correre ad allenarvi!

Valentina Radice

SOCIAL FB
#BiolineJatò #Winter #Skincare #Sport
No Comments Yet

Comments are closed