Solari, mai più senza

Caudalie protegge la tua pelle e la natura

La nuova gamma di solari Caudalie è sicura per la pelle e per l’ambiente

La primavera e, in generale, l’avvicinarsi dell’estate e dei pomeriggi sempre più caldi hanno anticipato le giornate stesi al sole nel parco, le domeniche in piscina e le grigliate in montagna.

Di conseguenza anche quest’anno è partita la caccia ai solari più convenienti per la mia pelle ultrasensibile e delicata.

Prima di Caudalie non ero mai riuscita a trovare dei solari che mi proteggessero in maniera efficace; anche con un SPF 50+ finivo sempre per scottarmi e in maniera inconsapevole stavo anche danneggiando l’ambiente.

Infatti, grazie al lavoro di Caudalie mi sono documentata su quanto la produzione di creme solari possa essere dannosa per la natura a causa non solo degli eccessi che vengono inconsapevolmente abbandonati sulle spiagge o, peggio, in mare, ma anche per la composizione chimica di cui sono fatti i prodotti.

Implicati nell’inquinamento dei mari e degli oceani, i filtri solari sono oggi sempre più messi in discussione. Ciò non toglie che proteggersi dal sole è per la nostra pelle essenziale per evitare scottature, ustioni e malattie della pelle irreversibili. I raggi UVA e UVB sono responsabili dell’invecchiamento precoce della pelle e dei tumori cutanei.

Per questo voglio condividere con voi il grandissimo lavoro di Caudalie e la sua nuova linea di prodotti solari che rappresenta la soluzione ottimale in termini di protezione e sicurezza dell’ambiente a cui tutti noi dovremmo rivolgere la nostra attenzione.

Le caratteristiche della linea

La nuova linea di solari Caudalie si basa sull’eliminazione di filtri non necessari presenti in questo tipo di prodotti.

Infatti, ha mantenuto soltanto 4 dei 7/9 filtri abitualmente presenti e responsabili di essere dannosi non solo per la pelle ma anche per l’ambiente marino (ogni anno l’ossibenzone e l’octinossato uccidono migliaia di coralli). I 4 filtri selezionati sono complementari fra loro e con il giusto dosaggio assicurano massima protezione SPF resistente all’acqua.

Inoltre Caudalie ha sviluppato delle texture non appiccicose e prive di alcool e siliconi a base di acqua di uva bio, ricca di minerali lenitivi e di zuccheri vegetali per idratare la pelle, e di olio d’uva per nutrirla a fondo.

Questi due elementi sono abbinati a principi attivi ottimi come vitamina E o estratto di abete rosso che rafforzano il sistema immunitario della pelle.

I prodotti

Crème Solaire Visage Anti-rides SPF 30 e SPF 50

Crema viso anti-age e idratante, perfetta come protezione dai raggi UVA e UVB. È leggermente profumata e non appiccica; è priva di siliconi o alcool ed è perfetta anche per le pelli più sensibili perchè non provoca reazioni sgradevoli come bollicine sotto pelle o sfoghi cutanei. La crema solare viso Caudalie è ottima anche come base trucco se rimanete in città perchè istantaneamente uniforma e solleva l’incarnato.

Huile Solaire Sublimatrice SPF 30

È il nuovo olio solare di Caudalie per sublimare e evidenziare l’abbronzatura. Anche questo prodotto non contiene alcool e siliconi ma oli di sesamo e girasole, ricchi di vitamina E per consentire un effetto abbronzante massimo ma al tempo stesso non dannoso per la pelle.

Spray Solaire Lacté SPF 30 e SPF 50

Personalmente ho una vera ossessione per gli spray solari: sono leggeri, impalpabili e adatti sia al viso che al corpo. Lo Spray Solaire Lacteé di Caudalie consente il duplice utilizzo: è lenitivo e idratante e dona un’abbronzatura luminosa e duratura in modo graduale. Comodo anche per essere facilmente riapplicato durante l’esposizione al sole.

Io la mia scelta sostenibile l’ho già fatta, e voi?

Valentina Radice

SOCIAL FB

La nuova linea di solari Caudalie è disponibile da aprile in farmacia, parafarmacia, su www.caudalie.com e nella Boutique SPA di via Fiori Chiari, 14 a Milano.
#Caudalie #Solari #Summer2019 #GetReady #ProtectYourSkin #ProtectNature

 

No Comments Yet

Comments are closed