Skin Lesson online con Professional Care

L’ora solare è arrivata, i consigli per la tua beauty routine di primavera

Foto di Lesly Juarez

Oggi siamo portavoce del benessere firmato Professional Care, il salotto estetico milanese che ci svela tutti i segreti di skincare per avere una pelle bella e sana in primavera

Estetista, esperta di skincare, massofisioterapista, esperta in aromaterapia cosmetica, skin therapist e training manager per decine di aziende cosmetiche e migliaia di estetiste: è Chiara Baldassarri, una donna che ha dedicato la sua vita allo studio e al trattamento della pelle di viso e corpo.

Chiara Baldassarri

Con i suoi 15 anni di esperienza, Chiara è il vero cuore pulsante di Professional Care: il salotto estetico milanese che si prende cura di te in modo olistico.

Professional Care: cosa fa

Mente, anima e corpo: la nostra pelle è lo specchio di come stiamo e di come ci sentiamo dentro e fuori. Per questo Chiara e il suo team di esperti puntano su trattamenti professionali modellati attorno a te, personalizzati in base alla tua unicità sia esteriore che interiore.

Trattamenti che puoi ricevere in un centro estetico che somiglia a un piccolo salotto milanese, immerso in una zona storica, elegante e tranquilla, che ti farà sentire come a casa.

Skincare e skin lessons, dermopigmentazione ed epilazione, psicosomatica e laminazione, nutrizione e consulenza d’immagine: Professional Care offre ogni tipo di servizio focalizzato sul benessere prima che sulla bellezza. Perché se ci sentiamo bene e siamo sane, saremo automaticamente anche belle.

Il benessere della pelle in primavera: i consigli di Chiara Baldassarri

In questo periodo difficile di quarantena, Chiara ha voluto fare qualcosa in più: in attesa di poter tornare in centro estetico a ricevere i suoi trattamenti fatti su misura per noi, la titolare ha deciso di portare il benessere di Professional Care direttamente a casa nostra.

Come? Beh, affidandosi a noi di beautytudine.com, oggi portavoce del benessere firmato Professional Care, per condividere con voi la guida per rinnovare la bellezza e il benessere della pelle in primavera.

La pelle in primavera: com’è e di cosa ha bisogno

Foto di Chris Jarvis

Sapevi che la tua pelle cambia insieme alle stagioni? Proprio come la natura, anche la pelle modifica le sue esigenze, le sue sensazioni e il suo funzionamento in base alle ore di luce, al freddo, al tempo che passiamo fuori casa. Così, visto che la primavera è una stagione di rinascita per il mondo, lo stesso può avvenire sulla nostra pelle, se ce ne prendiamo cura nel modo giusto.

Trovare questo “modo giusto” può sembrare difficile, perché proprio in primavera partiamo svantaggiate. Dopo il freddo dell’inverno, infatti, la pelle tende ad apparire spenta, disidratata, assottigliata, segnata, e con brufoli ed eccessi di sebo dovuti all’alimentazione ricca invernale.

Questi effetti visibili sulla pelle si aggravano ancora di più se al cambio di stagione aggiungiamo un problema molto diffuso tra le donne italiane, soprattutto dopo l’entrata in vigore dell’ora legale: la cattiva qualità del sonno. Il 64% delle donne infatti non dorme abbastanza e, se lo fa, il sonno è discontinuo. E questo rende la pelle ancora più spenta e stressata.

La beauty routine di primavera

Foto di Jernej Graj

Lo skincare di primavera che ci suggerisce Professional Care punta a rigenerare la pelle, rivitalizzare il colorito, reidratare la pelle e proteggerla dal sole e dall’invecchiamento, combattendo gli effetti del cambio di stagione e dell’ora.

Il tutto con una beauty routine ad hoc (puoi costruire quella perfetta per te prenotando una Skin Lesson con Chiara Baldassarri) in cui andrai a compiere tre azioni: ecco quali.

Azione 1: detergi in profondità

Sapevi che il detergente che usi va cambiato ogni 4-5 mesi? I prodotti di skincare infatti devono variare per adattarsi alle esigenze stagionali della pelle. In particolare, in primavera hai bisogno di un detergente che pulisca in profondità, illuminando il viso senza però ingrassare la pelle.

Per fare questo, Professional Care consiglia una doppia detersione, che agisca sia superficialmente che in modo specifico. Per farlo, Chiara Baldassari ci consiglia di affidarci ai prodotti Dermalogica, uno dei brand utilizzati nel centro Professional Care.

Inizia con PreCleanse, il predetergente oleoso che elimina il trucco, le impurità, il sebo e gli inquinanti accumulati sulla pelle. Poi, detergi il viso con Skin Resurfacing Cleanser, il detergente esfoliante che contrasta le cause dell’invecchiamento cutaneo. Infine, vaporizza il tonico Antioxidant Hydramist per rassodare e idratare la pelle e proteggerla dallo stress ossidativo.

Azione 2: stimola la rigenerazione della pelle

La rigenerazione di primavera passa attraverso la detossinazione e la desquamazione della pelle. Per rinnovare la pelle è importante eliminare le tossine e le cellule morte e favorire la microcircolazione: fallo utilizzando uno scrub o un gommage.

Azione 3: idrata e proteggi

Infine, è importante trattare la pelle idratandola, rafforzando la sua funzione di barriera e proteggendola dal sole e dall’ossidazione: tre azioni che puoi compiere abbinando un booster, una buona crema viso e una protezione solare.

Siero e Booster: quali scegliere

Inizia applicando un trattamento intensivo che dia un boost, una spinta, alla qualità della tua pelle. I trattamenti che hanno questo effetto intensivo sono i sieri, gli oli e i booster. Professional Care ce ne consiglia alcuni.

Per combattere l’invecchiamento cutaneo, Professional Care ci consiglia di puntare sulla Vitamina C, un potente antiossidante che blocca le reazioni biochimiche che rendono l’incarnato poco uniforme, stimola la rigenerazione cutanea, neutralizza i radicali liberi e stimola le difese naturali della pelle. Il risultato è una pelle meno segnata dal tempo, più compatta e luminosa.

Tra i best-seller di primavera ricchi di Vitamina C suggeriti da Professional Care ci sono Biolumin-C Serum Age Smart, che agisce sulle difese naturali della pelle per illuminarla e compattarla, e Biolumin-C Eye Serum di Dermalogica, specifico per il contorno occhi.

Se invece vuoi puntare su un’idratazione strong, prova Skin Hydrating Booster, la specialità Dermalogica utilizzata nel centro Professional Care che idrata a fondo la pelle e riduce la comparsa delle linee sottili. Infine, l’olio Phyto Replenish Oil è un trattamento a base di oli essenziali che rafforza la barriera idrolipidica della pelle rendendola radiosa.

Le caratteristiche della crema idratante perfetta per la primavera

La crema idratante perfetta per la primavera ha una texture leggera, idratante e illuminante. Quella Dermalogica scelta da Professional Care è Dynamic Skin Recovery SPF50, una crema idratante emolliente e antiossidante arricchita da un fattore di protezione SPF 50.

Lavora di notte per migliorare la tua pelle di giorno

Ormai sappiamo bene che di notte, mentre tu riposi, la tua pelle è più attiva e ricettiva che mai. Utilizzare un trattamento notte, quindi, ti permette di svegliarti con una pelle sana e bella al mattino.

Il trattamento che ci suggerisce Professional Care è Sound Sleep Cocoon™: la crema gel Dermalogica che stimola la fase di riparazione e rigenerazione cutanea di notte per rendere la pelle luminosa di giorno.

I tip di Chiara Baldassarri: l’auto massaggio rivitalizzante per il viso

Chiara Baldassarri ci svela un segreto di bellezza: si tratta dell’automassaggio rivitalizzante per il viso, con cui applicare i prodotti notturni per svegliarci più belle al mattino

Applica 4-6 gocce di Phyto Replenish Oil oppure la crema Sound Sleep Cocoon™ su viso, collo e decolleté.

Facendo una lieve pressione con le punte delle dita, stendi la crema sulla fronte cercando di lisciare rughette e segni.

Passa poi al contorno occhi: fai pressione nel punto tra le sopracciglia e da lì parti con dei movimenti circolari che avvolgano tutto l’occhio.

Poi fai pressione su zigomi e narici con un movimento che va dall’interno verso l’esterno per eliminare i segni d’espressione più belli, quelli del sorriso.

Infine, con dei movimenti circolari che dalla mandibola scendono verso la clavicola, elimina lo stress e le tossine dalla pelle. Ripeti ognuno di questi movimenti tre volte.

Proteggere la pelle dal sole: i migliori prodotti

Foto si Shifaaz Shamoon

Per proteggere la pelle dai raggi UVA e UVB in modo ancora più efficace, Professional Care ci consiglia di associare alla crema idratante o al fondotinta una protezione solare specifica come Solar Defense Booster SPF50, ricca di antiossidanti, o Invisible Physical Defence SPF30, che ti protegge anche da luci blu e inquinamento con una texture completamente invisibile.

Benessere in quarantena: i servizi online di Professional Care

Lo staff di Professional Care non riposa neanche in quarantena

In attesa della riapertura del centro, se hai bisogno di un Face Fit personalizzato, puoi farlo via App.

Per acquistare i prodotti di bellezza utilizzati dal centro, cerca Professional care su Deliveroo o Glovo (Milano) o contatta Chiara direttamente via social per ricevere la tua fornitura via Poste o corriere (Como).

Non dimenticare di mettere like a Professional Care su Facebook e Instagram e di iscriverti al gruppo Facebook Professional Care Live – Gruppo Chiuso: troverai consigli esclusivi, video tutorial, webinair, e potrai partecipare alle Skin Lesson online con Chiara Baldassarri.

Prenotati alla prossima  Skin Lesson online giovedì 23 Aprile
Argomento: adipe come prevenirla e trattarla 

Federica Miri

error: il contenuto è protetto.