Toni&Guy – Hair trends F/W

Toni&Guy – Hair trends autunno/inverno 2018-2019

Toni&Guy, sponsor ufficiale di London Fashion week 2018, ci accompagna alla scoperta delle acconciature più trendy della stagione

Settembre è ormai alle porte e con lui l’arrivo delle giornate fredde e piovose che mettono a dura prova i nostri capelli. Ma noi donne, si sa, non vogliamo mai rinunciare ad un look elegante anche nei giorni più “spettinati”.

Ci pensa Toni&Guy, noto brand inglese dedicato all’hairdressing, che sarà sponsor ufficiale della prossima London Fashion week insieme a label.m, official hair care products.

Già vincitore di numerosi awards, il team artistico creerà tutti gli hairlook per gli show di oltre 27 designer.

Ecco quindi i nuovi hair trends che ci accompagneranno per tutta la stagione invernale

Knots/Chignon

Sempre presente sulle passerelle, dal più classico a quello sofisticato, elegante o “spettinato”, lo chignon è un’acconciatura che non passa mai di moda

Claire Tagg

Il direttore artistico internazionale Jon Wilsdon insieme al suo team hanno sperimentato una tecnica double-take per la sfilata di Claire Tagg. Per lo show di Apu Jan, invece, Hayley Bishop e il suo staff si sono ispirati alla tecnica della tessitura presente sugli abiti per incorporarla anche nelle acconciature con un top-chignon contemporaneo.

Apu Jan

Ponytail/Coda di cavallo

La coda di cavallo è un evergreen. Semplice e pratica, è l’alleata perfetta per tutte le donne che vogliono un’acconciatura veloce da realizzare ma allo stesso tempo non vogliono rinunciare ad un po’ di femminilità

Paul Costelloe

Il tre volte hair dresser londinese Cos Sakkas ha creato una “Undone Ponytail” per la sfilata di Paul Costelloe.

Lo show di Cassey, invece,è stato incentrato su uno stile minimalista ma raffinato. Così Daniele De Angelis e la sua equipe hanno optato per un’acconciatura che rappresentasse a pieno il concetto della collezione di “immagine perfetta”.

Cassey

1960’S/Parola d’ordine: volume

Gli anni 60 tornano di moda con acconciature che non passano certo inosservate

Nella sfilata di Tata Naka il direttore artistico internazionale Cos Sakkas ha riproposto il classico raccolto del XXI secolo con un tocco più originale e contemporaneo.

Tata Naka

Per Malan Breton, invece, Philipp Haug ha ricreato il look dei ricci super eleganti e voluminosi interpretando il viaggio di auto-realizzazione che ha ispirato la designer.

Malan Breton

Alessandra Borgonovo

 

SALONI TONI&GUY www.toniandguy.it
Facebook: Toniguyitalia – Instagram: Toniguyitalia – Twitter: @toniandguyitaly –
Pinterest: ToniGuyItalia - Youtube: TONIANDGUYItalia
#toniandguyitalia #toniandguystyle #feelgoodlookgood
No Comments Yet

Comments are closed