Alessi: cento anni di storia con Castiglioni

Ritornano gli iconici di Alessi

“Se non sei curioso, lascia perdere!”, parole di Achille Castiglioni, grande maestro del design e prestigioso collaboratore dell’azienda Alessi.

Castiglioni fu per l’azienda, nata nel 1921 a Crusinallo di Omegna, un’importante colonna portante; il suo modo di vedere e creare gli oggetti era diverso e proprio da quel “diverso” nacquero alcuni dei pezzi più iconici di Alessi. Per il designer gli oggetti dovevano rispondere a due requisiti: portare in tavola una soluzione pratica con innovazioni funzionali e soddisfare il gusto del pubblico.

Era un periodo in cui ancora esisteva il gusto per il bello, la buona e ottima artigianalità superavano l’idea del risparmio economico. Si preferiva spendere per un oggetto di ottima lavorazione piuttosto che per uno solamente economico.

L’incontro tra Alberto Alessi e Achille Castiglioni avviene nel 1980 e da quel momento nacquero importanti progetti che diventarono, poi, capolavori e bestseller dell’azienda Alessi.

In occasione del centenario dalla nascita di questo grande designer, Alessi ha deciso di rilanciare alcuni iconici prodotti da lui realizzati, in edizione limitata e in una versione più originale e moderna

I bestseller Alessi by Achille Castiglioni

Il primo lavoro realizzato dall’architetto per Alessi fu “Dry”, servizio di posate che vinse il premio Compasso d’Oro. Il set è in acciaio inossidabile e rivestito in pvd color rame.

Nella nuova edizione, limitata, 2018 è presente il set per l’insalata e quello da 24 pezzi (sei posti tavola completi di cucchiaio, forchetta, coltello e cucchiaino).

AC04” è la fruttiera realizzata da Castiglione per Alessi, seguendo lo spirito del designer rispetto alla funzionalità del prodotto. Sono disponibili 999 pezzi in acciaio inossidabile con finitura in pvd di rame.

Dalle posate alla fruttiera, fino al servizio, da tè e caffè, “Bavero”. I set sono composti da due tazze e sotto tazze e sono proposti in porcellana semplice oppure con il bordo di color rame.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Camilla Catalano

SOCIAL FB
www.alessi.com
No Comments Yet

Comments are closed