Giovanni Raspini: tra pietre preziose e nuovi soggetti

La nuova collezione di Giovanni Raspini

È una donna consapevole, quella di Giovanni Raspini, elegante, forte e indipendente, ricca di fascino donatole dai gioielli del marchio Made in Italy toscano

Raspini per la primavera/estate 2018 si è ispirato alle emozioni e all’arte; perché i suoi gioielli sono, davvero, delle piccole e meravigliose, opere d’arte da indossare.

Giovanni Raspini – Vanitas

Il classico e il contemporaneo si uniscono, Raspini non solo vuole continuare a rappresentare le sue linee più classiche, ma, al fianco, produrre anche quelle più contemporanee.

Come un paesaggio artistico rappresentato da il più grande dei pittori, ricrea gioielli ispirati alla natura, a giardini fioriti. Alle donne, regine del proprio tempo, con corone scolpite. Alla rugiada e alla pioggia con la bellezza del cristallo di rocca, dell’ametista e del quarzo. Infine reinterpreta le maglie ovali e le pietre; le prime per un intreccio di collane, le seconde per preziosi anelli.

Giovanni Raspini – Gocce

 

La collezione Wild Rose

Giovanni Raspini – Wild-Rose

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tra le nuove collezioni realizzate per la nuova stagione, Raspini punta su Wild Rose, composta da tre collane, tre bracciali, due paia di orecchini e un anello. La sua particolarità è la pietra protagonista della collezione, una pietra naturale, l’opale rosa, affiancato all’argento brunito caratteristico di Raspini. Rappresenta così un gioiello iconico per il brand; infatti si trova l’unione di passato e presente e il classico stile naturalistico-floreale.

La campagna di Raspini

L’intera collezione è stata catturata dalla fotografia di Lucia Giacani che ha immortalato la modella russa Yana Dobroliubva insieme ai gioielli Giovanni Raspini. Le fasce e le bande che avvolgono il volto della modella fanno da filo conduttore dell’intera campagna, una campagna fotografica ricca di bellezza, sguardi, ed eleganza. Ogni fotografia è una vera e propria realizzazione artistica. Una forma d’arte che rappresenta gioielli eterni.

La nuova collezione racconta la bellezza, ricreata dalla donna e dai gioielli stessi; in un’epoca in cui si vuole rappresentare non solo l’eleganza, ma la capacità di saper unire l’arte e la moda, il tempo passato e futuro, la sobrietà e l’eccentrico.

Raspini pensa a una donna femminile, moderna, anticonvenzionale, ma sempre con quel tocco di romanticismo che la rende passionale e sincera.

Camilla Catalano

https://www.beautytudine.com/libro/vanitas-mundi/
www.raspini.com
#giovanniraspini 
SOCIAL FB
No Comments Yet

Comments are closed