Il profumatore per la casa Apoteca

Apoteca Natura, quando la farmacia incontra la cura di casa

La fragranza di altissima qualità si chiama Apoteca Natura 1498. Un nome che ispira una lunga tradizione, ma che scopriremo presto essere una perfetta “gift idea” per la casa.

È in vendita al pubblico esclusivamente nelle Farmacie della rete internazionale e in unico formato “goloso” da 250 ml.

“Un profumo, è la porta aperta sul meraviglioso. Una questione di pelle, di contatto, di emozione. La magia in diretta”

Fragranza agrumata balsamica, cerca di combattere l’inquinamento chimico-olfattivo, che colpisce le nostre case.

La causa ? Molti dei prodotti che usiamo quotidianamente. Questa è una proposta consapevole, rispettosa verso la salute e l’ambiente, ma soprattutto verso la persona.

 La farmacia che diventa profumeria

Interpreta in chiave contemporanea le atmosfere olfattive delle botteghe degli speziali nella Firenze rinascimentale. Nel 1498 viene pubblicato il Nuovo Ricettario Fiorentino, testo fondamentale nella storia della medicina e farmacia.

È da questo che nascono le fragranze tipiche di Apoteca, che si ispirano all’arancio, al cedro, mandarino, timo artemisia e vari tipi di menta. E non solo. La profumazione è formulata nel rispetto del Disciplinare Apoteca Natura e ha una certificazione biologica CCPB.

Un logo olfattivo per un brand internazionale

Creata da Serra&Fonseca con il profumiere Nicola Bianchi, la nuova fragranza si ispira ai valori del network Apoteca Natura.

Il logo olfattivo di queste farmacie si espande nel mondo, rendendole immediatamente riconoscibili non appena varcata la soglia, in qualunque luogo si trovino.

Conta 630 punti affiliati in Italia, 340 in Spagna, con una previsione di sviluppo a breve in altri paesi. Tutte hanno una visione sistematica della salute e del benessere e mettono al centro la persona al centro della loro attenzione

“Apoteca natura costituisce un modello di farmacia in cui il farmacista ha sempre più funzione di guida per il cittadino e diventa riferimento”

La salute diventa consapevole e la tua casa sembra entrare in un’atmosfera di dolce benessere, la brezza della Firenze di Michelangelo e Leonardo entra in punta di piedi e si mescola all’aria di casa.

Claudia Barbieri

SOCIAL FB
No Comments Yet

Comments are closed