L’estro di Man Ray, ispira la Holiday Collection di NARS

Man Ray per NARS: l’arte incontra la bellezza

Dall’unione dell’estro creativo di uno dei più grandi artisti Dada con quello di una delle più importanti personalità del mondo del make-up, non poteva che nascere un capolavoro: la Holiday Collection Man Ray for NARS

Moda, arte, bellezza e fotografia sono da sempre in qualche modo legate. In alcuni punti, queste quattro discipline si intrecciano l’una all’altra, dando vita a veri e propri capolavori. Lo sapeva bene Man Ray, uno dei più importanti esponenti del Dadaismo, il movimento artistico che, negli anni della Grande Guerra, riuscì a superare ogni tipo di convenzione. Eclettico, unico, stravagante e senza tempo, Man Ray iniziò a scattare le sue prime fotografie di moda nel 1922 in occasione dello show del couturier Paul Poiret, e lasciò che queste facessero da base al suo approccio creativo fatto di “linee, colori, texture, e, al di sopra di tutto…sex-appeal”. La donna di Man Ray diventò così surreale, eterea, sovversiva, musa assoluta, veicolo per raggiungere le profondità dell’inconscio, essere dalla duplice natura di oggetto e di simbolo del desiderio, particolarmente evidente in opere come Le Violon d’Ingres.

Man Ray e NARS: un duo creativo

L’estro visionario di Man Ray si accosta bene a quello del Fondatore e Direttore Creativo NARS Cosmetics, François Nars: entrambi si sono destreggiati tra moda e fotografia, tra bellezza e arte, lasciando che queste discipline si intrecciassero con esiti tanto provocatori quanto indelebili. E infatti, tanto per NARS quanto per Man Ray, la bellezza è tutto fuorché banale: “Man Ray era un vero e proprio cultore della bellezza, seppur in chiave anti-convenzionale. È proprio tale peculiare approccio estetico che ho desiderato fortemente esprimere con questa collezione”, spiega infatti François Nars introducendo la sua nuova, sorprendente Holiday Collection intitolata proprio all’artista Dada, da sempre ispirazione per NARS.

Man Ray for NARS Holiday 2017 Collection è una collezione di make-up composta da prodotti limited edition ispirati all’esuberante estro creativo di Man Ray

I prodotti iconici in limited edition

L’imperdibile collezione Man Ray for NARS apre con la Color Collection, composta da prodotti iconici rivisitati, da regalarsi in vista delle feste. Iniziamo con i Blush, i prodotti per cui NARS può vantare di essere un’autorità indiscussa. L’iconico Blush del brand si tinge di due nuove e luminosissime tonalità limited edition: sono il mandarino di Intensely e il pompelmo rosa di Fetishized. Per donare all’incarnato un effetto ancora più glow c’è invece Double Take Overexposed Glow Highlighter, l’illuminante dorato e impalpabile dalla formula inedita su cui sono impresse le iconiche labbra Man Ray.

Sugli occhi, tonalità moderne e audaci con il Duo Eyeshadow Montparnasse abbinerà l’oro scintillante all’orchidea iridescente, mentre Debauched crea una combinazione più dark accostando viola scuro e carbone intenso con rosso brillante. E, da abbinare, ci sono i Velvet Eyeliner in viola Nagoya e cioccolato Santiago, entrambi cremosi e ideali per sfumare, delineare e intensificare lo sguardo.

L’influenza Dada conquista anche uno dei rossetti più amati di casa NARS: è Audacious Lipstick nella tonalità nude Anita, proposto in un’esclusiva custodia dorata che racchiude la formula iperpigmentata e confortevole che già conosciamo. Infine, per chi vuole osare rompendo ogni canone, ci sono i Photogloss Lip Lacquer. Colore saturo, formula inedita, brillantezza al top caratterizzano questi quattro rossetti dai colori inusuali: il nocciola di Zambeze, l’oro metallico di Muse, il fucsia metallizzato di Off Limits e il Borgogna di Kiki.

The Gifting Collection: una collezione tutta da regalare

Minimalismo audace e muse iconiche: erano loro i protagonisti dell’arte firmata Man Ray, e saranno i protagonisti anche della deliziosa Gifting Collection, pensata da NARS per rendere speciali i nostri regali di Natale. Iniziamo il nostro tour tra queste meraviglie Dada con Love Game Eyeshadow Palette, una palette occhi adatta proprio a tutte, composta da 12 tonalità limited edition perfette per dare vita ai look più differenti. Racchiuse in un packaging raffigurante Ady Fidelin, musa di Man Ray nonché prima modella afroamericana a essere ritratta sulle pagine di un fashion magazine, la palette comprende tonalità come il crema di Ladykiller, il sabbia di Dominant, il cammello di Your Move, l’oro metallizzato di Tryst, lo zaffiro satinato di Long Game, il marrone dorato metallizzato di Play Me, l’oro perlato di Rendezvous, il verde militare matte di Submissive, il terracotta di Hard to Get, l’argento di Dirty Talk, il borgogna di Blind Date, lo smeraldo di Momentum.

Sempre dedicata agli occhi, Glass Tear Eyeshadow Palette fa rivivere l’iconica fotografia di Man Ray rappresentante la sua modella con “lacrime di vetro” che scendono sul viso. Al suo interno troviamo sei ombretti limited edition: il crema di Crybaby, il nero opaco di Loverboy, il muschio metallico di One and Only, l’oceano di Heartbreaker, l’oro di Tryst e il marrone di Vengeance.

Le amiche patite per il trucco labbra colorate adoreranno The Kiss Velvet Matte Lip Pencil Set, un set composto da quattro matite labbra Velvet nelle tonalità Endangered Red (bordeaux), Toundra (ruggine) e nelle limited edition Wild Ways (mogano) e Spell Bound (beige rosato), racchiuse in un’adorabile pochette dorata con labbra Man Ray in rilievo.

Un’idea make-up per le labbra dedicata alle più raffinate è Les Amoureux Audacious Lipstick Coffret, uno scrigno rotondo che racchiude quattro Audacious Lipstick in versione mini in quattro diverse sfumature di nude: corallo come Ady, rosa scuro come Barbara, corallo scuro come Arden e terracotta come Jane. Chi invece vuole rendere le labbra protagoniste audaci del suo look vorrà sicuramente ricevere un regalo come Noire Et Blanche Audacious Lipstick Coffret, contenente Audacious Lipstick in Lee (granata), Josephine (bordeaux), Dolores (cremisi) e Charlotte (burgundy).

The Veil Cheek Palette è concepita per mettere in risalto i volumi del viso grazie all’iconico bronzer marrone-dorato Laguna Sun Wash Diffusing Bronzer e alle limited edition Lovesick Blush, color anguria, e Surreal Highlighter, illuminante rosa bronzo.

Infine, Man Ray for NARS propone cinque cofanetti NARS Love Triangle, composti ognuno da un rossetto e da un blush che andranno a celebrare una delle icone NARS. Orgasm ad esempio è un tributo all’omonima tonalità ideata da François Nars nel 1999: un amatissimo rosa pesca dai bagliori dorati. Dolce Vita And Audrey invece abbina due cult: l’Audacious Lipstick color ribes Audrey e il Blush rosa opaco Dolcevita. Impassioned And Anna è un’ode al rosa: sia al malva intenso dell’Anna Audacious Lipstick che all’orchidea di Impassioned Blush. Deep Throat And Barbara è dedicato invece alla raffinatezza versatile del nude, declinato nel rosa scuro del Barbara Audacious Lipstick e nel rosa chiaro dorato di Deep Throat Blush. Infine, Hot Sand And Rita contiene i prodotti must-have per un look sensuale, ispirato al fascino glamour delle dive degli anni Quaranta: Audacious Lipstick Rita, rosso scarlatto, e il Blush Hot Sand dalla luminosità rosa champagne.

Federica Miri

 

 

La collezione Man Ray for NARS è disponibile in limited edition presso:

  • La Rinascente Roma: Blush, Duo Eyeshadow, Velvet Eyeliner, Photogloss Lip Lacquer, The Kiss Velvet Matte Lip Pencil Set, The Veil Cheek Palette, Glass Tears Eyeshadow Palette, Les Amoureux Audacious Lipstick Coffret, NARS Love Triangle – Dolce Vita And Audrey, NARS Love Triangle – Impassioned And Anna
  • La Rinascente Roma e su www.sephora.it: Noire Et Blanche Audacious Lipstick Coffret
  • La Rinascente Roma, nei punti vendita Sephora e su www.sephora.it: Double Take Overexposed Glow Highlighter, NARS Love Triangle – Orgasm
  • nei punti vendita Sephora e su www.sephora.it: Gold Anita Audacious Lipstick, Love Game Eyeshadow Palette, The Kiss Velvet Matte Lip Pencil Set, NARS Love Triangle – Hot Sand And Rita
  • su www.sephora.it: NARS Love Triangle – Deep Throat And Barbara

 

No Comments Yet

Comments are closed