Benamôr: bellezza da gustare

Il leggendario marchio beauty portoghese Benamôr ha creato una nuova linea ispirata ai dolci

Siete state in Portogallo? Avete passeggiato senza meta tra le strade della capitale, Lisbona? Siete riuscite a vedere i fiori lilla che sbocciano tra i viali, e gli azulejos che decorano le facciate delle case? È impossibile visitare Lisbona e non restare rapite dal suo fascino colorato che profuma di antico…e anche un po’ di dolci.

Sì, perché al pari della sua bellissima capitale, anche la pasticceria portoghese è tutta da scoprire. E, se siete state a Lisbona, avete senza dubbio assaggiato i tradizionali Pasteis de Natai: pasticcini deliziosi a base di pasta sfoglia e uova.

Benamôr: un leggendario marchio portoghese che si ispira a Lisbona

È proprio a questi dolcetti che si è ispirato Benamôr, il marchio portoghese che, dal 1925, produce artigianalmente prodotti per la cura del corpo ispirati a Lisbona, alla sua storia, alle sue bellezze (pasticceria inclusa).

La storia di Benamôr è antica e misteriosa: pare che nel 1925 un misterioso farmacista creasse prodigiosi unguenti nel cuore di Lisbona, in Campo Grande nº187.

Gli effetti quasi magici dei suoi prodotti e le colorate confezioni art deco riscossero un successo immediato, tanto che la stessa Regina Amélie iniziò a visitare spesso il quartier generale di Benamôr per rifornirsi di prodotti di bellezza.

Sono passati 94 anni e, anche se non conosciamo ancora il nome del famigerato fondatore di Benamôr, sappiamo che il suo laboratorio è ancora attivo: è lì, nel cuore della capitale portoghese, che i cosmetici Benamôr vengono ancora prodotti artigianalmente utilizzando gli stessi ingredienti che hanno fatto il successo del marchio nel 1925.

Nata: la linea Benamôr ispirata alla pasticceria portoghese

Oggi vogliamo raccontarvi l’ultima linea firmata Benamôr: si chiama Nata e, come accennavamo, si ispirano alla pasticceria portoghese e ai suoi Pasteis de Natai.

Così come il dolcetto a cui si ispira, anche Nata di Benamôr è a base di uovo. L’estratto di questo ingrediente spesso associato a dolci e creme ha infatti un potere emolliente e antiossidante, e nutre a fondo la pelle.

La linea Nata di Benamôr comprende tre prodotti must: crema mani, balsamo labbra e crema corpo, tutti e tre formulati con ingredienti naturali, senza parabeni o derivati del petrolio, e cruelty-free, e racchiusi in packaging che ricordano gli azulejos con le loro rose gialle stile art deco.

Le specialità della linea Nata

Il balsamo labbra Nata di Benamôr è vellutato e profuma di rose. Applicatelo per proteggere le labbra dalle aggressioni esterne e per renderle morbide e idratate, grazie alla formula a base di cera d’api nutriente, burro di shea protettivo e mix di oli vegetali di argan, cocco, mandorla e olus che rendono le labbra lisce ed elastiche.

Per le mani c’è la Hand Cream Nata: una morbida e golosa crema a base di estratto d’uovo antiossidante, burro di shea nutriente, olio di mandorla dolce emolliente e ammorbidente e olio di arachide Inca rivitalizzante e ringiovanente. Applicatela più volte al giorno per avere mani costantemente morbide, vellutate e profumate.

La crema mani è disponibile in due formati: quello da 50ml da tenere a casa e quello da 30ml da portare sempre con voi.

La ricetta della crema corpo Nata è invece a base di estratto d’uovo, olio di ricino e cera di carnauba emollienti e cera d’api nutriente. La texture è quasi un latte con cui massaggiare il corpo subito dopo la doccia per idratare e proteggere la pelle.

Federica Miri

benamor.cale.it
SOCIAL FB
No Comments Yet

Comments are closed