Il paradiso dei golosi

L’autunno è più dolce grazie a Pasticceria Martesana

Tra novità golose, focus su digitale e sostenibilità e new entry in famiglia, la stagione autunnale di Pasticceria Martesana comincia alla grande.

Obiettivo: non smettere mai di stupire

Garanzia di bontà dal 1966…con novità per la nuova stagione

Breaking news per golosi di tutte le età: Pasticceria Martesana dà il benvenuto all’autunno con un sacco di novità

Enzo Santoro

Chi di noi non ha mai sentito parlare o, meglio ancora, non ha mai assaggiato una prelibatezza di Pasticceria Martesana? Storica pasticceria artigianale fondata a Milano nel 1966, è la casa di dolci golosi, belli e di altissima qualità.

La nuova stagione si apre con tantissime novità, gustose e non, pronte a stupirvi.

La prima è l’arrivo in squadra del nuovo Executive Pastry Chef responsabile di Ricerca e Sviluppo e Controllo Qualità Prodotto: Domenico Di Clemente.

Il potenziamento della rete di vendita con l’apertura di nuovi negozi e, visto il periodo ancora complicato che stiamo vivendo, lo sviluppo dello shopping online.

Infine, il capitolo più dolce, quello dedicato alle gustose torte per l’autunno.

Il nuovo Executive Pastry Chef

Considerato uno dei più grandi esponenti della pasticceria italiana ed europea nel mondo, nel corso della sua lunga carriera insignita di importanti riconoscimenti, Domenico Di Clemente ha lavorato a fianco di chef internazionali del calibro di Alain Ducasse e Thomas Haas.

Da sx a dx Vincenzo Santoro e Domenico di Clemente

Questi ultimi 10 anni lo hanno visto impegnato come Executive Pastry Chef della brigata di Vito Mollica al Four Season Hotel di Firenze.

A partire dal mese di settembre, però, approda a Milano nella storica pasticceria meneghina pronto a regalarle ancora più lustro e bontà.

Uno degli obiettivi principali di Pasticceria Martesana è quello di far conoscere e crescere il dolce italiano anche all’estero, promuovendo un’azienda sostenibile che, oltre a diffondere dolcezza, garantisce la tutela dell’ambiente.

Incline a questi valori è, appunto, Domenico Di Clemente: nuovo Executive Pastry Chef responsabile di Ricerca e Sviluppo e Controllo Qualità Prodotto.

La sua entrata in squadra aggiunge una nuova personalità AMPI protagonista da Martesana dopo Vittorio Santoro, Vincenzo Santoro e Davide Comaschi.

Il suo ruolo è quello di ricercare le migliori materie prime, studiare nuovi prodotti e processi produttivi che contribuiscano a dare uno sprint in più all’aspetto organizzativo dell’azienda. Garantire, in tutta la filiera, i più alti standard di qualità dei prodotti Martesana.

Inoltre, insieme al Maestro Santoro, sarà il punto di riferimento per tutti gli eventi pubblici del marchio. Dai concorsi ai corsi di cucina, trasmissioni e manifestazioni esterne.

Una nuova vision tutta digitale e sostenibile

Più sostenibilità, più digitalizzazione.

Questo è un altro importante traguardo che Pasticceria Martesana si appresta a raggiungere.

Il difficile periodo di lockdown da poco trascorso ha portato lo staff, guidato da Enzo Santoro, a progettare una vera e propria ristrutturazione.

L’apertura di nuovi punti vendita, il potenziamento dello shopping online, la riduzione di sprechi e una sempre più importante presenza sui social sono la strada giusta per il successo.

Il nuovo sito consentirà di acquistare o ordinare direttamente online tutti i prodotti Martesana

L’e-commerce di Natale, poi, sarà aperto per la prima volta anche oltre i confini italiani.

Altro punto fondamentale è la sostenibilità.

Martesana ha già intrapreso un percorso responsabile e attento all’ambiente in cui la plastica è off limits. Al suo posto ci sono la linea di sacchetti bio e l’utilizzo di materie prime create attraverso una filiera produttiva sostenibile.

Un’altra novità è la collaborazione con l’app Too Good To Go. Obiettivo: eliminare tutti gli sprechi che nascono con il commercio di una pasticceria fresca come quella di Martesana.

Spazio anche a un riassetto organizzativo interno che apre le porte a nuove figure pronte a entrare in azienda e collaborare con quelle già consolidate per far crescere il marchio mantenendo saldi i valori di artigianalità e rispetto per persone e ambiente.

Sapori d’autunno

Zucca, castagna, pinolo, rosmarino. Sono loro le novità indiscusse dell’autunno di Pasticceria Martesana

Dolci inediti proposti dal maestro Domenico Di Clemente, capaci di regalare una calda coccola di dolcezza anche alle giornate più fredde.

Torta Tuscia: un capolavoro di castagna e rosmarino, senza glutine

Base di biscotto ricomposto alla castagna con pan di spagna morbido ai pinoli ricoperta da una bavarese profumata al rosmarino. Si susseguono, in ordine, uno strato di pan di spagna al castagnaccio, uno di gelatina all’arancia e albicocca e uno di bavarese alla castagna. Il dolce è ricoperto da una glassa color pinolo.

Torta alla Zucca: il dolce dell’autunno per eccellenza

Base di biscotto ricomposto al cioccolato su cui si alternano strati di marmellata di arance, pan di spagna alla mandorla e cioccolato, bavarese all’amaretto, pan di spagna senza farina alla mandorla e uno strato di bavarese di zucca. Il tutto è ricoperto da una glassa dai colori chiaramente ispirati al frutto più autunnale di tutti.

Alessandra Borgonovo

Ph. Carlo Fico
SITO WEB
© Martesana Milano srl
info@martesanamilano.com 
Aperto tutti i giorni, orari: 
Via Cagliero 7,30-13.30/15.30-20,30; 
Via Sarpi 7,30-13.30/15.30-20,00; 
Piazza Sant’Agostino 7,30-13.30/15.30-20,00 (martedì e sabato dalle 6:30) 
No Comments Yet

Comments are closed