Lombardia, voglia di montagna

Mille idee per l’estate in quota in Lombardia

Il calendario estivo nelle valli Bergamasche e Bresciane, sul Lario e nel Lecchese

Dalla Valtellina alle Alpi bergamasche, dal Bresciano ai meravigliosi scorci fra Como e Lecco, l’estate alle porte è (anche) all’insegna della montagna.

Il ventaglio di possibilità per un soggiorno estivo sulle montagne in Lombardia, del resto, è a dire poco ricco. Tutti pronti a soddisfare la voglia d’aria aperta, svago, verde e natura lasciataci in eredità dai durissimi due anni di pandemia.

Sport, arte, cultura, wellness e gastronomia, eventi estivi non si contano nelle diverse località montane che si apprestano a ospitare le Olimpiadi invernali 2026. Vi sono anche novità freschissime.

La più interessante l’apertura al pubblico, a Dossena, del “Ponte del sole”, il ponte tibetano più lungo al mondo, a pedata discontinua e senza tiranti laterali.

Lungo 505 metri e con un’altezza massima di 120 metri, collega il centro del paese con il roccolo della ‘corna bianca’, ed è già record di visite.

Per una panoramica a tutto tondo del calendario dell’estate montana lombarda partiamo dunque proprio dalle Alpi Bergamasche.

La campagna outdoor per l’estate, lanciata in Italia e in Europa, è molto emozionale e finalizzata a promuovere la scoperta del territorio a piedi o in bicicletta. Lo slogan: “We are waiting for you”.

©Paola Cerri @inLombardia

Fra gli appuntamenti estivi la ‘Presolana Race’, gara di mountain bike in programma il 30 e il 31 luglio a Rovetta. Ci sarà anche un raduno e-bike, dedicato al mondo della pedalata assistita. E poi i ‘San Marco Days’: quattro giorni tra giugno e settembre nei quali il Passo di San Marco, in Val Brembana, sarà chiuso al traffico motorizzato e percorribile a piedi o in bicicletta.

Per approfondimenti: www.visitbergamo.net

Fra gli eventi nelle Valli Bresciane spicca il ‘Water Music Festival’ a Pontedilegno-Tonale, il lago di Valbiolo, con cinque appuntamenti musicali in programma da luglio ad agosto.

Ancora ‘Alba in quota’, quattro mattine a luglio e agosto di apertura anticipata degli impianti per contemplare l’alba con sfondo musicale.

©Paola Cerri @inLombardia

Per gli amatori percorsi di trekking alla scoperta dei vini d’ alta quota, per gli amanti dello sport l’appuntamento è con ‘Valle Camonica BIKEnjoy’, il 3 luglio a Borno. Da segnalare ancora in Valle Trompia la mostra “Dalla testa ai piedi on tour”, esposizione d’arte a cielo aperto, e il 18 e 19 giugno la seconda edizione del ‘Ground Music Festival’, festival jazz itinerante nei territori della Bassa Bresciana, fra Brescia, Franciacorta e Valle Trompia.

Infine, dal 16 al 21 agosto, il ‘Cima Caldoline High Line Festival’, il miglior festival di high line d’Europa.

Per approfondimenti: www.bresciatourism.it

Turismo lento e cammini sono il tema chiave dell’estate in montagna in Lombardia, attorno al Lago di Como. Il Nella zona del Lario si incrociano infatti cammini storici e percorsi montani sicura risposta al bisogno di fuga, contemplazione e libertà.

Per approfondimenti: www.pianidibobbio.com / www.montagnelagodicomo.it

Infine, nuovissimo marchio per Valtellina turismo, che attende i visitatori con un ampio ventaglio di iniziative e proposte dallo sport alla natura all’enogastronomia.

©Paola Cerri @inLombardia

Focus speciale sul cicloturismo, cui sono dedicati quest’estate una guida e vari appuntamenti. Fra gli altri Enjoy Stelvio Valtellina e la Bormio 360 Adventure Trail, 140 km su 10 tappe, 100% avventura. Sempre a breve è prevista l’inaugurazione di nuovi itinerari di trekking, tra cui il Cammino Mariano delle Alpi e ‘Le Vie del Viandante’, percorso di circa 220 km dalla Svizzera a Milano via Valchiavenna e Lago di Como.

Per approfondimenti: www.valtellina.it

Monica Autunno

www.in-lombardia.it
error: il contenuto è protetto.