Omaggio al mondo del Vino

In Svizzera: la Fête des Vignerons ci aspetta

Se siete indecisi su dove andare quest’estate, la Svizzera ci accoglie con questo particolare festival. Un evento unico da non perdere

Vevey

Nel Cantone di Vaud, a Vevey, sulle rive del Lago Lemano, a pochi chilometri dalla meravigliosa Losanna, la Fête des Vignerons celebra l’infaticabile lavoro che sottende la produzione dei gustosi vini locali.

Organizzata dalla Confrérie des Vignerons, si svolgerà dal 18 luglio all’11 agosto 2019.

Si tratta di una cerimonia che dal XVIII secolo unisce l’intero Cantone di Vaud, tutta dedicata all’arte vinicola, espressione sublime della cultura della regione.

A ogni ricambio generazionale, ovvero ogni vent’anni, la città di Vevey diviene la capitale culturale dell’intera Svizzera.

Tanto è grandiosa tale ricorrenza, che nel 2016 è stata inserita nella lista dei Patrimoni Culturali Immateriali dell’UNESCO.  

Una vetrina per dimostrare agli ospiti la bellezza della Svizzera

Photo – Luca Carmagnola

Proprio per far conoscere al pubblico il cadenzato e curato processo di produzione del vino, un palcoscenico temporaneo, una vera e propria arena, sarà montato sulla place du Marché, specchiandosi sul Lago Lemano.

Una complessa organizzazione, fatta di attori, tecnici e registi di eccellenza, porterà in scena questo particolare spettacolo: un anno di vita della vigna, attraversando i vari momenti del processo di viticoltura, all’interno della vigna, ma anche al di fuori, includendo quindi scene apicali di vita nella comunità locali, quali il Matrimonio e la festa di Saint-Martin.

Tale spettacolo è oggetto di una conversazione tra una bambina, di nome Julie, e suo nonno, fiero di trasmettere i valori della propria patria.

Un’allegoria coloratissima, dal tenore particolarmente filosofico.

Tuttavia, non bisogna dimenticare che i protagonisti della festa sono i sapienti manifattori del vino, ovvero i vignerons.

Questa manifestazione ha proprio il fine di valutare il loro impegno nella produzione del vino.

A vari intervalli negli anni, le loro particelle vengono stimate: così, a ogni edizione della Fête des Vignerons vengono raccolti i dati precedenti per la premiazione finale.

La cerimonia si terrà il 18 luglio alle 7,00 del mattino, in concomitanza con la prima dello spettacolo: le teste degli artigiani saranno incoronate di prestigio e orgoglio, per poi unirsi alla parata finale. Infine, gli ospiti saranno allietati da un ricco banchetto e i festeggiamenti si protrarranno fino a notte fonda.

Il meglio dell’intera Svizzera proprio a Vevey: prima volta nella Fête des Vignerons

Quest’anno, inoltre, saranno presentate le Giornate Cantonali: tutti i Cantoni sono stati invitati a presenziare a Vevey, con le loro delegazioni, in modo da esibire le proprie peculiarità – i prodotti locali, le tradizioni, la propria arte – all’intero pubblico nazionale e internazionale.

Ogni giornata sarà dedicata alla scoperta di un Cantone, grazie al lavoro eccellente della propria ambasciata, veicolando così la propria cultura agli ospiti.

Margherita Turdò

SOCIAL FB
www.fetedesvignerons.ch
No Comments Yet

Comments are closed