Spa & Soul

Emilia Romagna: sulle onde della musica e del relax

Music e Spa sono le parole chiavi all’Hotel Helvetia Thermal Spa in occasione
del Porretta Soul Festival

Il Porretta Soul Festival è alle porte, per chi non sapesse di cosa stiamo parlando si tratta dell’unico evento in Europa a celebrare la musica “old school”, ossia il soul classico anni’60 e ’70.

L’invenzione della musica soul, che in inglese significa anima, viene comunemente attribuita a Ray Charles e la sua caratteristica principale è fondere il canto gospel con l’impeto del rhytm & blues.

Quest’anno il festival prende il via il 18 luglio e sarà l’Hotel Helvetia Thermal Spa a fare da “casa” a grandi artisti Soul internazionali.

Siccome è proprio la musica la protagonista, che ci accompagna sempre, in un modo o nell’altro, nella vita di tutti i giorni, l’Hotel Helvetia Thermal Spa ha pensato di creare per i propri ospiti un’esperienza unica… “Spa & Soul” dove musica, relax e terme si fondono in un tutt’uno.

Hotel Helvetia Thermal Spa in pieno stile Liberty

Nasce nel 1904 l’Hotel Helvetia e anno dopo anno ha saputo rinnovarsi restando al passo con i tempi senza mai rinunciare all’eleganza e l’austerità che contraddistinguono da sempre questa struttura.

È l’anno 2006, quello in cui l’hotel viene completamente ristrutturato sempre nel rispetto dello stile architettonico originale… portandolo a diventare un 4 Stelle.

Un centro termale all’interno di una grotta termale naturale, camere ben arredate e confortevoli, business room, salone elegante e un ristorante che non rinuncia mai alla qualità, sono solo alcuni degli elementi distintivi che caratterizzano questa struttura nel cuore dell’Appennino Tosco Emiliano.

ph, Claudio Beduschi

Lo staff dell’’Hotel Helvetia Thermal Spa si definisce un luogo dove “l’arte del ricevere e “buon vivere” sono di casa

In cucina: leggerezza e gusto

Creatività e tradizione sono le regole del Ristorante Helvetia, che valorizza i sapori dell’Appennino proponendo piatti che fondono insieme gusto e benessere.

Materie prime di qualità, ingredienti di stagione, sapori del territorio è tutto ciò che potrete aspettarvi.

Anche la prima colazione è ricca, con un buffet internazionale e bevande calde servite al tavolo. Insomma, niente male per cominciare al meglio la propria giornata.

Beauty Farm: una Spa termale da sogno

Una grotta naturale mutata nel tempo… inizialmente utilizzata come un rifugio antiaereo bellico, che offriva riparo alle minacce aeree per gli abitanti di Porretta; mentre oggi è divenuto un luogo di riposo dell’anima e del corpo per tutti.

Un luogo dove stress e ansia vengono abbandonati, dando posto al relax e alla pace fisica e mentale.

La protagonista assoluta è l’acqua termale, le cui proprietà salso bromoiodiche sono conosciute già in epoca romana: composta da cloruro di sodio, bromo, iodio e sodio, ricorda le acque del mare.

Nello specifico, questi componenti, conferiscono 2 proprietà fondamentali: attraverso il bromo le proprietà rilassanti e attraverso lo iodio e quindi la salinità, proprietà antinfiammatorie.

Queste acque sono particolarmente rinomate ed efficaci per disturbi muscolo/tendinei, neuromuscolari e vascolari.

Tutti gli ospiti potranno scegliere tra una vasta offerta di trattamenti che prendono spunto dalla natura e dai suoi prodotti.

A disposizione c’è una “zona secca” dedicata ai trattamenti medici ed estetici per il corpo ed il viso e la “zona umida” ricavata in una grande grotta naturale, scavata nella roccia durante la Prima guerra mondiale e situata ad oltre 30 metri di profondità, con al suo interno un grande hammam aromatizzato, una sauna finlandese, una biosauna, docce tonificanti, piscina di acqua termale Salsobromoiodica alla temperatura di 35° con cascata d’acqua, idromassaggi e percorsi vascolari caldi/freddi. A completare un angolo tisane e zona relax.

L’Hotel Helvetia ha voluto creare qualcosa di particolare per i propri ospiti in occasione del festival della musica Soul preparando un pacchetto che possa offrire un’esperienza indimenticabile: il pacchetto “Spa & Soul”.

In cosa consiste il pacchetto? 

Potrete pernottare per due notti in una camera affianco a una delle star del Soul e di giorno potrete fare uso della Spa per due trattamenti esclusivi:

  • Thermal massage” (50 min.) grazie a sfioramenti con tamponi caldi imbevuti di acqua termale contenenti minerali e oligoelementi, mentre ci si abbandona al relax si può beneficiare delle proprietà drenanti e decontratturanti del trattamento.
  • L’Helvetia Soul massage” il benessere arriva all’anima, il trattamento diventa sensoriale, psicosomatico e profondo alla ricerca del proprio equilibrio di corpo e psiche per un’armonia anche interiore.

Ogni ospite avrà in omaggio il cd celebrativo del Porretta Soul Festival, un piccolo ricordo da poter rivivere anche a casa.

E siccome il pacchetto è pensato in occasione di questo evento musicale, si ha la possibilità di vistare il Soul Museum, inaugurato di recente. 

Situato proprio nel vicolo che presenta il murales dedicato a Sam Cooke, nel pieno del centro di Porretta Terme a pochi passi dall’Hotel Helvetia Thermal Spa .

All’interno del museo potrete trovare testimonianze del passaggio dei grandi del soul sul palco del Porretta Soul Festival, a cominciare da Rufus Thomas, The Memphis Horns, Solomon Burke, Bobby Rush, Millie Jackson di cui si conservano abiti di scena, calzature o altri oggetti personali. La collezione si avvale di una vasta raccolta fotografica e un ricco archivio audiovideo.

Maria Elisa Altese

SOCIAL FB
Per maggiori informazioni sull’evento, 
sull’Hotel e i suoi pacchetti, visitate il sito: www.helvetiabenessere.it
No Comments Yet

Comments are closed