Vacanze di inizio autunno

A Lignano tutto il fascino della spiaggia in autunno 

Caldo e folla alle spalle, il periodo ideale per un soggiorno nella celeberrima località balneare friulana: sport e passeggiate, un ricco calendario di eventi e tante possibilità di escursioni alla scoperta del territorio

La pazza folla estiva ormai alle spalle, il gran caldo anche, una diversa luce, il fascino immutato e raddoppiato di spiagge e lungomare.

Nessun modo migliore, per affrontare il lungo inverno, che concedersi una pausa autunnale al mare, e la proposta è quella di Lignano Sabbiadoro, gettonatissima meta estiva, località d’appeal lungo tutto il corso dell’anno.

Perché se l’estate finisce, restano le molte opportunità di svago e relax, arrivano eventi adatti alla stagione, si aprono, complici la ritrovata tranquillità e un meteo ancora favorevole, nuove possibilità per praticare sport all’aperto.

Partiamo dalle splendide spiagge di  Sabbiadoro, Pineta e Riviera, otto chilometri di litorale, tre località dalla fisionomia differente.

Più vivace Sabbiadoro, architetture affascinanti e terrazze a mare, una lunga passerella che si allunga nell’Adriatico, che sembra fatta apposta per le lunghe passeggiate e gli aperitivi al tramonto del sole. La bassa stagione potenzia il fascino di Pineta, dove restano aperti gli storici ritrovi del Bar Tenda e del Bar Pagoda, e dove vi sono molteplici possibilità per regalarsi una pausa fitness.

Per gli amanti della tranquillità la meta giusta è Riviera, affacciata su splendide dune e punto di partenza ideale per passeggiate. Fra le esperienze consigliate quella di un’escursione di Nordic Walking con guida, alla volta della foce del Tagliamento e delle zone naturalistiche della zona.

Lignano e le sue località punto di partenza ideale per escursioni da fare, rigorosamente, senz’auto: la località abbonda di siti dove noleggiare biciclette o e.bike, imbarcazioni turistiche dal passo barca X-River consentono ancora di attraversare il Tagliamento per guadagnare la sponda. Autunno sia, ma non senza eventi.

Ottobre regala ai turisti autunnali l’appuntamento con il Torneo Internazionale di Scacchi, in programma dal 2 al 7. Sempre fra fine mese e il primo fine settimana di ottobre arriva il Lignano Tuna Festival, protagonista la pesca sportiva ma anche occasione, in questi tempi delicati, per momenti di sensibilizzazione su tutela ambientale e salvaguardia dell’ecosistema marino. Per domenica 2 ottobre un evento speciale, la Festa del Tonno rosso: sarà possibile, in molti ristoranti, gustare speciali e prelibati piatti di pesce.  

Magari annaffiati da un ottimo vino della zona: molte aziende vinicole, come Albafiorita, Isola Augusta, Modeano o Fausto Ghenda sono aperte per degustazioni e visite guidate.

Dall’enogastronomia di nuovo allo sport, il secondo fine settimana di ottobre sarà di scena la Lignano Bike Marathon

Il programma include percorsi e eventi per tutti i livelli e per ogni abilità atletica: sabato 8 percorso gravel alla scoperta del territorio, domenica 9 una gara per amatori e agonisti MTB e a chiudere una eco pedalata aperta a tutti.

Tutta marinara la giornata del 9 ottobre, quella della Regata della Laguna, imperdibile spettacolo fra agonismo e tradizione, particolarmente godibile dal punto panoramico al Belvedere Trabucco. Ancora sport a metà mese con  il Grand Prix Triathlon e i Campionati Italiani di Triathlon Olimpico Assoluti, in calendario il 15 e 16 ottobre. Infine, meritano una notazione tutte le attività sportive ancora assolutamente praticabili in questo scampolo di bella stagione fra estate e inverno.

La bicicletta, per godersi splendide passeggiate. Il golf: Lignano vanta un magnifico campo a 18 buche con spazi per principianti. Una muta leggera è l’unico equipaggiamento necessario per il sup, molto amato e gettonatissimo al noleggio, così come il kajak.

Mare non più affollato e vento garantiscono uscite piacevolissime a vela o kite. Dopo l’attività sportiva, una bella escursione fra i tesori del Friuli Venezia Giulia: Marano Lagunare, Aquileia o Palmanova. E ancora, a poca distanza, e solo per citare alcune località in un elenco molto più lungo, Trieste, Udine, Pordenone o Cividale.

Monica Autunno

Info www.lignanosabbiadoro.it
error: il contenuto è protetto.