La moda si fa fluida

Maliparmì: il perfetto gioco di contrasti

La moda si fa fluida e gioca con i contrasti. Maliparmì cavalca questo trend con una straordinaria collezione autunno/inverno

La moda è sempre più fluida. Anno dopo anno, assistiamo sempre più spesso a un incontro tra maschile e femminile, tra street style e eleganza classica, tra colore saturo e palette neutre.

E, in questo mood, si inserisce anche Maliparmì: il brand italiano che ha fatto dell’artigianalità e dell’amore per le stampe il suo marchio di fabbrica.

Vogliamo mostrarvi la straordinaria collezione autunno/inverno 2020 di Maliparmì, fatta di piccoli capolavori sartoriali in cui linee tipicamente maschili convivono in perfetto equilibrio con una femminilità un po’ retro.

Il check tra maschile e femminile

Tra i protagonisti della collezione Maliparmì troviamo la stampa must dell’inverno, il Principe di Galles, tipicamente utilizzato sui capi maschili.

Come ad esempio il blazer, must dello street style, che Maliparmì abbina a pantaloni ruggine e a un top giallo a collo alto, esaltando la stampa con il contrasto di colore.

E dove c’è un blazer non può mancare il pantalone abbinato: i completi sartoriali sono infatti il trend più hot sulle strade di tutto il mondo. Maliparmì ne propone due: uno con volumi ampi e pieghe che modellano la figura, uno classico a sigaretta da indossare con un cappotto grigio dalle fodere azzurre.

Suit me up

E, se il trend del completo vi ha conquistate, date un’occhiata anche alla suit rossa firmata Maliparmì perfetta per il giorno, a quella in velluto nero da indossare con le sneakers di sera, a quella bianca elegantissima, a quella con stampa optical e pantalone culotte ideale per un’occasione speciale.

Il bello dei completi è che possono essere indossati insieme o spezzati: Maliparmì ci mostra come fare abbinando gli stessi pantaloni dal taglio tailored a maglioni a stampa optical, sneakers e stivaletti con kitten heel.

Femminilità retrò

Vintage vibes per le gonne e gli abiti Maliparmì: andiamo dalla pencil skirt a quadri a portafoglio, che avvolge sensualmente il corpo con il suo taglio asimmetrico e l’ampio spacco, agli abiti midi fittati in vita con scollo a barchetta davanti e ampio sulla schiena, passando per qualche top a spalline in carezzevole seta color grigio perla o mostarda e per gli iper-femminili baschi alla parigina.

Accessori inaspettati

E, a modernizzare i look, ci pensano gli accessori: stivaletti in gomma da indossare sotto gli abiti più femminili, clutch ricoperte di perle, cinturoni color mostarda in vita, camicie bianche sovrapposte agli abiti, sciarpe quilted e piumini lunghi.

L’outerwear: classici reinventati

È proprio il maxi piumino uno dei pezzi chiave dell’outerwear: lungo fino al polpaccio e colorato di rosso, oliva o ruggine, si indossa sul completo o sugli abiti più femminili. Non mancano poi il teddy coat, proposto in burgundy, azzurro, mostardae beige, e i cappotti classici in lana, caratterizzati da fodere e risvolti in colori a contrasto.

Pop di colore e paillette luccicanti

Sì, perché è proprio il contrasto di colori a dare vita alla collezione Maliparmì. La palette classica e neutra, fatta di marroni, grigi, nero, e burgundy, è infatti illuminata da tocchi rosso fuoco, giallo limone, ruggine, azzurro, arancione e rosa, spesso mescolati tra loro. E da qualche paillette, come quelle che rivestono i perfetti party pants da sera da abbinare a un semplice maglione nero.

Federica Miri

www.maliparmi.com
No Comments Yet

Comments are closed