Picnic d’autore

Nel cuore della Franciacorta la cantina Mosnel riparte dall’accoglienza

L’Azienda agricola franciacortina riapre le sue porte ai visitatori con tre proposte diverse per scoprire i vini e i vigneti

Il cancello di Mosnel, emblema dell’Azienda di Camignone (Brescia), nel cuore della Franciacorta, si riapre per accogliere i visitatori con una serie di nuove proposte per godersi la bella stagione en plein air e in sicurezza.

Sono infatti tre le iniziative dedicate all’accoglienza pensate dall’Azienda per questa primavera 2021: i Picnic in vigna, i Percorsi e, per chi ha poco tempo, la formula Degusta e via.

I Picnic in vigna permettono di scegliere fra tre diverse proposte, in grado di incontrare il gusto di tutti: il picnic easy chic, quello eno chic e, per gli amanti dei cibi vegetali, il pacchetto veggy chic.

Per tutta la famiglia e per accontentare i più piccoli, invece, c’è il picnic baby chic.

Nei fine settimana di giugno e luglio ci saranno i Picnic d’autore, con quattro ristoranti franciacortini che firmeranno i menu con gustose ricette estive: Dispensa (5-6 giugno, 3-4 luglio e 31 luglio-1 agosto), Due Colombe (12-13 giugno e 10-11 luglio), Quattro Rose (19-20 giugno e 24-25 luglio) e Cadebasi (26-27 giugno e 17-18 luglio).

Il kit per il Picnic, che rimarrà ai visitatori come ricordo dell’esperienza, comprende, oltre al cibo, uno zainetto, una bottiglia di Franciacorta Brut o Satèn ogni due persone e due calici serigrafati.

All’interno dei 41 ettari di vigneto a conduzione biologica di proprietà dell’Azienda si potrà scegliere, tra tanti angoli suggestivi , dove sedersi e gustare il pranzo all’aperto ammirando il paesaggio. È inoltre possibile, su richiesta, noleggiare delle biciclette per affrontare più agevolmente i sentieri.

La formula prevede la prenotazione almeno 48 ore prima della visita. Nel pacchetto è compreso anche un tour guidato dell’Azienda, da fare a scelta prima o dopo il picnic.

I Percorsi invece comprendono una visita al borgo e alla cantina, seguiti da una degustazione di tre vini accompagnati da formaggi e salumi tipici del territorio.

Tre le alternative possibili: Stile Mosnel, che comprende tre assaggi a scelta dei Franciacorta Brut, Brut Nature, Pas Dosé, Rosé e Satèn;

Non dosati, che permette di assaggiare i Brut Nature, Pas Dosé e Parosé; Millesimati, che invece svela il mondo dei vini Mosnel più iconici: Satèn, EBB, Parosé 2015.

La durata prevista in questo caso è di circa un’ora e mezza, il numero massimo di persone per visita è di 8 e le degustazioni avvengono in totale sicurezza all’aperto, protetti dal loggiato che si affaccia sui vigneti.

Per i più appassionati Mosnel propone l’esperienza del Percorso Rarità: su richiesta è possibile prenotare una degustazione verticale di tre annate di Franciacorta Satèn.

Degusta e via, invece, è la formula ideale per chi vuole scoprire i vini di Mosnel ma non ha molto tempo: quarantacinque minuti per assaggiare due oppure tre bicchieri a scelta tra i sette Franciacorta dell’azienda, sempre abbinati a un piatto con i sapori più tipici del territorio.

La degustazione, anche in questo caso, avviene nel loggiato.

La Redazione

SOCIAL FB
I pacchetti e le visite all’azienda sono prenotabili direttamente dal sito 
Mosnel nella sezione Visite e Degustazioni

Per maggiori informazioni quellicheilvino@mosnel.com