La magia dei cristalli

Cristalloterapia: una vera filosofia di benessere

Nelle Dolomiti, Corona non è semplicemente un hotel. È un luogo dove l’energia delle pietre preziose è una vera convinzione. Al punto che è stata declinata in tutto a favore del benessere

Pietre preziose nella reception, al ristorante, in ogni camera e nella Spa. E ogni ospite può scegliere la propria

Viaggiando tanto s’impara a riconoscere chi fa scelte in nome del marketing e chi perché ci crede. Rosemary e Robert Frenner parecchi anni fa hanno sperimentato l’influenza positiva che le pietre preziose hanno sulle persone e hanno deciso di vestire l’hotel Corona, che appartiene alla loro famiglia da 100 anni, in base ad esse.

Siamo a San Vigilio di Marebbe, Plane de Corones, Dolomiti altoatesine. Circa 1200 metri d’altezza, panorami in cui è rigenerante anche solo camminare. In centro c’è un edificio che racchiude tante storie: risale al 1505 e fino al 1774 è stato un tribunale.

Oggi accoglie 36 sistemazioni fra camere e suite, ristorante e il centro benessere Regno dei Cristalli. Già quando prenotate potrete esprimere la vostra preferenza.

Cosa volete in camera? Cristallo di rocca, ametista, tormalina, granato, quarzo rosa, lapislazzulo, selenite, agata o cristallo di sale?

Ogni pietra ha un potere diverso; leggete qui 

E la scelta continua quando sceglierete il trattamento benessere (nelle sette cabine).

Tenete conto delle caratteristiche delle pietre e ascoltate i vostri bisogni, siano essi di tranquillità, protezione, rigenerazione, gioia per la vita, antistress, riequilibrio o fonte di giovinezza. Potrete scegliere la pietra a intuito o tramite un colloquio che svela un po’ di voi; le pietre vengono poi riscaldate, posate sul corpo e aggiunte alla manualità.

Ci sono 7 trattamenti concepiti sulle pietre preziose, durano da 60 a 120 minuti. Quelli al corpo, ben 75 minuti di coccole, costano mediamente 95 euro; agisce su un piano emotivo il massaggio primordiale con la quarzite argentea, capace di sbloccare il subconscio.  

L’equilibrio emozionale è lo scopo della Spa. La grande piscina in quarzite ha una parete di roccia dolomitica, in cui sono stati inseriti cristalli di rocca che, oscillando lentamente, inducono vibrazioni positive. Nell’idromassaggio in quarzo la risonanza dell’acqua è rilassante. A bordo piscina ci sono lettini relax e adiacente una sala con tisane e frutta fresca.

Il Regno del Cristalli, dedicato alla principessa Dolasilla (figura leggendaria nella cultura ladina), si apre con una panca in sodalite, la pietra del coraggio, la sauna a infrarossi che decontrae la muscolatura della schiena e il percorso kneipp per riattivare la circolazione degli arti inferiori.

Il bagno di vapore è completamente rivestito da cristallo rosa e cristallo di rocca. Il primo è antistress, sprigiona buoni sentimenti e voglia di vivere; il secondo infonde carica e volontà di iniziativa. Il vapore veicola le vibrazioni dei cristalli, che si pongono in risonanza con le persone.

Chi ama la sauna trova la bio a 55° e la finlandese a 85°. La grotta salina, con una temperatura di 35° e pareti rivestite in sale rosa, aiuta l’apparato respiratorio affaticato dal clima invernale e dall’inquinamento cittadino.

L’energia delle pietre preziose, la loro capacità di stimolare stati d’animo positivi, fa sì che siano posizionate in ogni parte dell’hotel Corona. Alla reception una grande ametista primadonna favorisce la consapevolezza e la comunicazione, insieme a un gigantesco cristallo di rocca che fa da guardiano benevolo.

Nella zona buffet una calcite mielata dal colore ambrato favorisce la digestione; i cristalli rivitalizzano anche l’acqua che viene servita in tavola nelle brocche.

Prendete un appunto per quando vorrete concedervi una pausa di natura e benessere. E imparare sulle proprietà delle pietre che non rendono solo più belle ma anche più in armonia.

Luisella Colombo

SOCIAL FB
www.hotelcorona.net
#WELLNESSHOTELCORONA
No Comments Yet

Comments are closed