Rigenerare mente e corpo

Mens sana in corpore sano

Riscoprire il benessere psico-fisico alle pendici del Monte Bianco

QC Terme Pré Saint Didier & QC Terme Monte Bianco: benessere a 1000 metri d’altitudine

In Valle d’Aosta la parola d’ordine è Relax! E quale luogo migliore per rilassarsi e prendersi cura del proprio corpo se non alle terme?

Una fuga ai piedi del Monte Bianco potrebbe essere la soluzione adatta a rigenerarsi in vista della stagione invernale, recuperando quella “mens sana in corpore sano” di cui i latini parlavano.

Con tale massima Giovenale circoscriveva i beni dell’uomo alla sanità dell’anima e alla salute del corpo, escludendo pertanto i valori materiali.

QC Terme Pré Saint Didier ©Bazzana Aiace

Per ottenere questi due benefici, sempre secondo gli antichi romani, l’uomo doveva ricorrere all’acqua, elemento dalle proprietà vitali e terapeutiche.

L’acqua, infatti, non è soltanto fonte di vita e sostentamento ma anche principio del benessere psico-fisico. Non a caso, i latini affidavano all’acqua il recupero del benessere corporeo e la rigenerazione dello spirito.

Furono proprio loro a coniare il motto “salus per aquam”, ovvero “salute per mezzo dell’acqua”, il cui acronimo Spa indica ancora oggi i luoghi del benessere.

QC Terme continua la filosofia della Spa romano-imperiale con i propri Centri Benessere, che oltre a offrire trattamenti mirati, regalano momenti unici di relax da vivere da soli o da condividere.

Il Gruppo QC Terme nasce da un progetto dei fratelli Andrea e Saverio Quadrio Curzio (QC è acronimo di Quadrio Curzio) che nel 2001 hanno deciso di restaurare e rilanciare i vecchi Bagni di Bormio che il padre Pericle acquistò nel 1982.

Da quel momento hanno continuato a progettare e realizzare centri termali con lo scopo di migliorare la qualità della vita degli utenti.

Tutte le strutture QC Terme sono accomunate dalla combinazione perfetta delle moderne tecnologie con l’eleganza dell’architettura, che offrono percorsi multisensoriali dove abbandonarsi a piacevoli momenti di relax totale.

In particolare, oggi voglio accompagnarvi nella scoperta di due strutture QC Terme alle pendici del Monte Bianco: QC Terme Pré Saint DidierQC Terme Monte Bianco

Immaginate di trovarvi ai piedi del Monte Bianco, nelle incantevoli valli della Valle d’Aosta, tra giochi d’acqua, cascate e boschi incantati. Tante le attività fra cui scegliere:

potrete decidere di esplorare i sentieri in mountain bike, fare trekking al lago del Miage o rafting nelle acque cristalline della Dora Baltea, volare in elicottero su ghiacciai perenni, degustare vini tradizionali, fare shopping nelle boutique di Courmayeur…

Tra un’attività e l’altra, la valle del Monte Bianco offre un’esperienza di total relax combinando i benefici delle acque termali di Pré Saint Didier con il benessere esclusivo di un’Alpine Spa a 1000 metri d’altitudine.

QC Terme Pré Saint Didier

Pré Saint Didier è una cittadina termale in Valdigne, le cui acque sgorgano dal cuore della montagna a una temperatura costante di 36° e hanno effetti incredibili sulla pelle, sulla circolazione sanguigna e sulle funzioni muscolari.

Le Terme sorgono all’interno di un elegante palazzo ottocentesco con vista sulla catena del Monte Bianco, e si fondano sulla relazione caldo-freddo, acqua-montagna.

Ci sono, infatti, tre piscine termali all’aperto con acque calde che in inverno sono circondate dalla neve. Il paesaggio è suggestivo anche d’estate, quando intorno alle vasche si crea una verde vallata che contrasta col bianco e il grigio delle vette più alte.

Se le prime due vasche sono direttamente collegate; la terza vasca è separata dalla seconda e raggiungibile solo a piedi.

Ora che l’inverno si avvicina, e con esso anche le prime nevicate, consiglio ai più coraggiosi di sperimentare la tonificante reazione caldo-freddo percorrendo a piedi nella neve il tratto tra la seconda e la terza vasca.

L’offerta termale non finisce qui; tante sono le attività per rigenerare mente e corpo: dalle vasche idromassaggio per tonificare dorso e glutei a idrogetti per stimolare la microcircolazione, dai bagni a vapore che rinnovano e levigano la pelle alle saune chalet in legno o alle essenze di montagna. Il nuovo bagno a vapore Source Gris e la bio-sauna Foliage.

PH ©Aiace Bazzana
PH ©Aiace Bazzana
PH ©Aiace Bazzana

E ancora: vasche sensoriali cromoterapiche o con musicoterapia, cascate per rilassare i muscoli delle spalle e della schiena, docce Vichy, pediluvi, percorsi Kneipp e sale relax per rilassarsi, leggere e sognare.

Da non perdere, inoltre, la stanza del sale, che contribuisce a ossigenare la pelle, smaltire le tossine ed eliminare i liquidi in eccesso.

Composta di mattoncini di sale rosa dell’Himalaya, ricrea il microclima marino… Sarà come respirare l’aria di mare in montagna.

SOCIAL FB

QC Terme Monte Bianco

Nella frazione di Palleusieux, a soli 2 chilometri da Pré Saint Didier e non lontano dalle mete sciistiche di Courmayeur e La Thuile, sorge una struttura alberghiera e Alpine Spa di oltre 1000mq.

È il luogo ideale dove rigenerarsi e prendersi cura di sé, abbinando alla Spa tutte le comodità e il lusso di un hotel 4 stelle.

L’Hotel Monte Bianco offre un angolo di pace e relax dove gratificare la vista, il palato e lo spirito

Infatti, se il contatto con la natura e la montagna amplifica la sensazione di benessere psico-fisico, ecco che tutte le camere, rigorosamente in stile alpino, vantano una strepitosa vista sul Monte Bianco.

E se i prodotti gastronomici, genuini e a chilometro zero, risvegliano i sensi e ristabiliscono l’equilibrio, ecco che il ristorante propone golose tentazioni e prodotti tipici per ogni pasto della giornata.

La Spa dell’Hotel permette di ritrovare pienamente il proprio benessere e vivere emozioni uniche attraverso il lusso di concedersi del tempo.

Oltre alla piscina panoramica, le vasche idromassaggio, le saune, i percorsi Kneipp e le sale relax, presenta una selezione di massaggi per tutte le esigenze, che influiscono positivamente su ogni parte del corpo:

massaggi singoli o di coppia per ritrovare armonia e complicità, tailor made o creati dagli esperti QC Terme, con oli essenziali, estratti vegetali…

Dopo un massaggio rigenerante, consiglio di rilassarsi nella sauna chalet esterna con vista sul Monte Bianco.

Pronti a riscoprire il benessere a 1000 metri d’altitudine?

Chiara Pompeo

#qcmoments #qctermepresaintdidier #qctermelove