I migliori trattamenti inediti in Italia

Le terapie benessere più particolari nel Bel Paese

Ci avete chiesto una playlist tutta italiana. Ecco le Spa più originali da nord a sud

I consigli di oggi sono facilmente accessibili: Alto Adige, Valle d’Aosta, Piemonte, Lazio e Puglia. Ecco i trattamenti più speciali da provare questa estate.

La Perla – I rituali Wei qi nel cuore delle Dolomiti

L’energia Wei qi è garanzia di salute fisica e psicologica;
dinamizzare questa energia vuol dire migliorare la rigenerazione, favorire il drenaggio delle tossine, ringiovanire i tessuti.

Attraverso l’inedito massaggio Wei qi, rapido e leggero in superficie, lento e profondo sui muscoli, le tensioni vengono spazzate via e corpo e spirito si ritrovano in armonia.

Il rituale prevede l’applicazione di 4 diverse specifiche selezioni di radici, cortecce, foglie e fiori allo stato puro, ciascuna dotata di identità energetica che, mescolate a un latte di riso e mandorle dolci, rappresenta una straordinaria nutrizione energetica e aromatica.

Wei qi dei Fiori: risveglia la creatività, dinamizza la circolazione vascolare, mantiene in attività i tessuti per un effetto anti-age, dona luminosità alla pelle.

Wei qi delle Foglie: favorisce l’apertura verso gli altri, drena i tessuti ed elimina le tossine accumulate.

Wei qi delle Cortecce: rinforza la personalità, rigenera e svolge protezione cutanea.

Wei qi delle Radici: afferma l’identità, ha un’azione calmante e anti rossore, favorisce il riposo notturno, ideale per le pelli sensibili.

La Perla si trova a Corvara. Fa parte di Leading Hotels of the World e si offre con 54 sistemazioni, ristorante con stella Michelin e Spa.

SOCIAL FB
www.laperlacorvara.it

Le Massif – I segreti del bosco in Valle d’Aosta

“I segreti del bosco” è la linea di trattamenti della spa che sfrutta le proprietà terapeutiche della natura.

L’azione depurativa e antistress delle essenze alpine, l’effetto antiossidante e rigenerante dell’erica, il potere emolliente e rilassante della calendula e della lavanda alpina, i profumi di erbe aromatiche, bacche e conifere, diventano gli ingredienti principali dei trattamenti, scelti in relazione alle stagioni e ai cicli della natura.

Healing Forest è uno scrub con farina di castagne, seguito da impacco e massaggio riequilibrante e idratante.

Fra i rituali, quello del Sonno agisce attraverso la multisensorialità, mentre fra i massaggi l’Antistress alla Fitomelatonina abbina manualità avvolgenti alle virtù rilassanti dell’olio di fitomelatonina.

L’hotel 5 stelle è stato inaugurato a Courmayeur nel Natale scorso. Mette a disposizione 80 sistemazioni, ristoranti, bar e ambienti comuni all’insegna della raffinatezza.

SOCIAL FB
www.lemassifcourmayeur.com

Miramonti – Sangue di drago in Piemonte

Anche se siete principesse senza cavaliere non abbiate timore: il sangue di drago non solo non vi farà del male ma anzi distenderà le vostre rughe più profonde.

Questo rituale viso sfrutta le proprietà della Dracena per combattere le nemiche rughe. Inizia con una fase di depurazione ed esfoliazione, cui segue un massaggio con crema a base di Sangue di Drago, resina di colore rosso che si estrae dall’albero della Dracena.

Accelera i processi di rinnovamento cutaneo, andando a depurare in profondità l’epidermide e a contrastare la perdita di tonicità.

Nella Spa affacciata sul Monte Moro il relax è panoramico grazie alle vetrate presenti nei vari ambienti.

E dopo saune e bagni di vapore potete anche sottoporvi a rituali al latte d’asina per idratare in profondità e rinforzare le difese della pelle, o trattamenti al fieno e miele biologico per un’azione defatigante e ricompattante dei tessuti.

Miramonti si trova a Frabosa Soprana (Cuneo) e propone soggiorni in mezza pensione a quote decisamente democratiche.

SOCIAL FB
www.miramonti.cn.it

Rome Cavalieri – Lifting al caviale nella capitale

Qualche mese fa, nell’hotel-museo di Roma (ha una collezione di opere d’arte inimmaginabile) è stato presentato in anteprima mondiale il trattamento “Caviar Lifting and Firming Facial” di La Prairie.

Il trattamento viso rassoda la pelle e la rende setosa, luminosa e tonica, grazie alle perle di caviale contenute nella nuova crema Caviar Premier, esaltate dal massaggio eseguito dalle terapiste.

E, dopo il trattamento viso, per rendere l’esperienza pienamente multisensoriale, ci si sposta al Tiepolo Lounge & Terrace per degustare una selezione di caviale Calvisius, accompagnata da un bicchiere di champagne.

Del resto Rome Cavalieri è membro di Waldorf Astoria, ospita il ristorante La Pergola il cui chef è il famoso Heinz Beck ed è prescelto da George Clooney perché esce dal retro del parco ed evita i paparazzi.

SOCIAL FB
romecavalieri.com

Vivosa Apulia Resort – Antiche terapie salentine

Nell’eco-resort a Marina di Ugento (Lecce) i trattamenti s’ispirano al “Griko”, antica lingua ancora parlata in alcune zone del Salento. Si basano su ritorno alle origini, contatto con la natura e ingredienti biologici: dalla cannabis sativa alla rosa moscata, dai vitigni Neogroamaro al melograno.

Gridda Kalèdda (argilla carina) è ad esempio un trattamento viso e corpo che implica scrub, applicazione di fango e massaggio. Fa parte di Nutrikèo (nutrimento), che stimola il rinnovamento cellulare, idratata la pelle stanca e spenta e rilassa la muscolatura con la parte massaggio.

Evocativi i nomi del Menu: Nannarizzo (cullare), Ranta (goccia), Agàpi (amore), Ghèlio (sorriso) e Makarìa (incantesimo).

Vivosa Apulia Resort è di categoria 4 stelle. Su una spiaggia lunga quasi 10 km, ha scenografiche piscine ed è adatto anche alle famiglie con bambini.

SOCIAL FB
www.vivosaresort.com

Luisella Colombo

No Comments Yet

Comments are closed