L’età non ci fa paura

I trattamenti anti age per piacerci di più

Come combattere l’invecchiamento? Trattamenti professionali, ma anche fitness e alimentazione sana. E gioia…

“Compiere gli anni è obbligatorio, invecchiare è opzionale” recita un aforisma spagnolo. Battute a parte, ci sono modi professionali per mitigare i segni del tempo. Idratazione certo, ma anche terapie specifiche anti età.

Ecco i trattamenti anti età che abbiamo selezionato per voi

Scrub al Cabernet

Ph: Alessandro Puccinelli

Siamo pronte per le vacanze ma prima dobbiamo preparare la pelle, onde evitare che il sole, oltre all’abbronzatura, ci lasci in eredità macchie e rughe.

In Toscana, Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa consiglia l’uva

Il viso è la parte più esposta ai raggi solari ed è la più delicata. Prima di utilizzare solari con protezione medio alta, è utile un’azione esfoliante e rigenerante: Brilliance Treatment combina acido ialuronico e polifenoli estratti dalle vinacce.

Per il corpo Cabernet Scrub prevede esfoliazione per rigenerare la texture, e applicazione di una marmellata d’uva idratante che nutre in profondità e dona luminosità. Abbinato a massaggi drenanti, contrasta anche gli inestetismi della cellulite, particolarmente fastidiosa in epoca di prova costume.

Il Ciocco è una residenza vicino a Lucca, inserita in un parco di oltre 600 ettari; il wellness center offre piscina riscaldata con zona idromassaggio, sauna, calidarium, percorso cromoterapico e palestra.

www.renaissancetuscany.com

Frutti di bosco & fiori

Studi hanno dimostrato che l’invecchiamento cutaneo non è dato solo da un fattore genetico, ma anche dallo stress, dall’inquinamento e dalla luce blu di computer, smartphone e tablet. Harmony Flower utilizza la linea Vagheggi, 100% made in italy biologico, per contrastare questi effetti.

Siamo nel Solea Boutique & Spa Hotel, in Trentino, e il trattamento viso ai frutti di bosco ha vinto nel 2018 il Premio Donna Bio

L’insieme di estratti biologici di lampone, mirtillo rosso e olio di semi di lino svolge un’azione idratante e rivitalizzante su qualsiasi tipo di pelle; il massaggio con olio caldo e un morbido pennello per stimolare la circolazione e riossigenare i tessuti dona al viso un effetto luminoso.

Il boutique hotel di sole 40 camere nelle montagne di Fai della Paganella dedica tante attenzioni al concetto di age care, attraverso infrarossi, bendaggi, fanghi, pressoterapia, water shiatsu.

L’idromassaggio collega la piscina interna con quella esterna, entrambe riscaldate. E la natura qui si presta a passeggiate rigeneranti, a piedi o in mountain bike, per recuperare vitalità e ossigenare la mente oltre che il corpo.

www.hotelsolea.com

Alga corallina e molecole della giovinezza

Ph. Atelier Wolkersdorfer

È noto che Villa Eden sia un luogo iconico per il benessere; lo Small Luxury Hotel in Alto Adige è la migliore alternativa agli interventi di chirurgia estetica

La ricerca che sviluppa da anni produce risultati altrettanto durevoli e molto meno invasivi. L’ideale è poter disporre di un’intera settimana; in alternativa, si impara a volersi bene.

Superossidodismutasi è il nome di una molecola amica delle pelli vissute; la particella contiene antiradicali liberi per eccellenza ed è alla base del trattamento rimodellante e ricompattante per viso e collo. L’ideale è sottoporsi a tre sedute, per rigenerare completamente il potenziale del derma.

Maschera alla corallina è un altro trattamento specifico per viso e collo che sfrutta le proprietà idratanti dell’alga corallina. L’effetto è rivitalizzante e antinvecchiamento.

Il 5 stelle lusso Villa Eden Leading Park Retreat si trova a Merano. Se volete sentirvi come l’imperatrice Sissi, approfittate per visitare i Giardini di Castel Trauttmansdorff; in quattro aree tematiche presentano, su una superficie di 12 ettari, più di 80 paesaggi botanici con piante da tutto il mondo. La loro posizione è unica: a forma di anfiteatro naturale, si estendono su un dislivello di oltre 100 metri, aprendo a ogni passo prospettive panoramiche sulle montagne circostanti.

www.villa-eden.com 

Tecnologia fra gli ulivi

Ph. Roberto Pierucci

Anche Aqua Promoitalia Clinic è un indirizzo da valutare per la medicina estetica

Inaugurato un anno fa nel Sannio beneventano, a un’ora d’auto da Roma e Napoli, l’Anti Aging Center utilizza macchine di ultima generazione, protocolli anti age collaudati, skin care contro qualsiasi forma di inestetismo.

PQage Evolution consiste in un peeling senza esfoliazione ad effetto liftante per tutti i tipi di pelle, che agisce nell’immediato e rende il viso radioso; utilizza un gel prezioso dalla composizione unica per rigenerare la cute in modo piacevole e non invasivo.

Spherofill Cell è una macchina medicale che in una sola seduta risolve il fastidioso effetto della pelle a buccia d’arancia.

La garanzia è la ricerca trentennale svolta da Promoitalia, leader nella medicina estetica, nelle tecnologie applicate all’estetica e al benessere. Il contesto è un antico borgo di pietra, immerso in un parco di 25 ettari e recuperato per l’ospitalità. A Telese Terme, ampia piscina fra gli ulivi, ristorante stellato, atmosfera rilassata e opportunità per visitare la Campania.

www.aquapetra.com

Ingredienti ad personam nel castello sul lago

Ph. Martin Steinthaler

Per quella volta nella vita che decidiamo di meritarci un regalo, la struttura di charme affacciata sul lago Wörthersee in Carinzia, sud dell’Austria, è perfetta.

Shlosshotel Velden fa sentire principesse e l’Acquapura Spa aiuta a ritrovare la forma migliore grazie ai suoi trattamenti

Una Spa di 3600 mq, beach club, tre ristoranti pluripremiati, crociere in yacht al tramonto, all’ora del pic nic o semplicemente dell’aperitivo.

Tutti i trattamenti anti age sono tailor made: la composizione degli ingredienti attivi viene infatti adattata alle caratteristiche dell’ospite.

L’inedito Acidi della Frutta sfrutta la composizione di tè verde, latte acidificato con incenso, calcio, carotene, estratto di camomilla, vitamina E e collagene.

Nelle terapie anti age si spazia dal farmaco probiotico Q10 agli oli essenziali che miscelano rosa, lavanda, erba di San Giovanni e sesamo; dal caolino al giglio, dall’aloe vera combinata con vitamina C all’estratto di alga laminaria che attiva il metabolismo cellulare; dalle cellule staminali di stella alpina unite all’arginina; dal ginseng all’acido ialuronico usato ad alto o basso peso molecolare.

www.falkensteiner.com

Luisella Colombo

No Comments Yet

Comments are closed