Nuovi spazi alle Terme Merano

Tante novità a Terme Merano

Nuovi spazi e nuove idee nel centro termale con 25 piscine in Alto Adige

Da metà maggio 10 piscine in 5 ettari di parco si aggiungono alle 15 interne e alle tante saune. Ma quest’anno ci sono anche nuove aree…

Il cubo di vetro e acciaio che è diventato un emblema di Merano luccica di novità dal prossimo 13 aprile.

Probabilmente conoscete Terme Merano, nel centro della città, a pochi passi dai portici storici ricchi di negozi e dalla passeggiata lungo il fiume Passirio.

Programmate di trascorrervi almeno una giornata; vi attendono 25 piscine, tante saune, nuove aree relax, cabine per trattamenti benessere. Se poi ci andate in coppia, ci sono nuove soluzioni all’insegna del romanticismo.

ph. Alfred Tschager

Terme Merano. Le novità della primavera 2019

Partiamo dalle novità outdoor, perché dopo il rigore dell’inverno abbiamo tutte bisogno di stare all’aperto

Park Lounge è una terrazza con lettini affacciati sul parco di cinque ettari, sulle montagne e sulle piscine esterne.

Sun Deck è la nuova terrazza panoramica che sovrastando le saune regala una vista distensiva sulla natura; qui sorge il Roof Whirpool, ampia vasca d’acqua termale calda con sedute per idromassaggio.

Ma anche all’interno Terme Merano ha introdotto nuovi spazi. 4 Pool Suites pensate per la coppia si affacciano sulla sala bagnanti (si affittano per almeno tre ore); dispongono di letto ad acqua, idromassaggio e bagno turco.

5 Sale Relax e 2 Fire Places sono nuovi spazi di design intimi e accoglienti, dove leggere o meditare, pisolare e rilassarsi davanti al camino.

Il parco di 5 ettari

ph. Alex Dvhally

È bellissimo respirare aria sana, immerse in giardini inondati di luce, con aiuole fioriti e lettini. Nel parco sorgono 10 piscine (la più lunga misura 33 metri), con acqua da 25 a 34°, nonché il laghetto delle ninfee.

Ci sono 8 relax lounge, una postazione per allenamento TRX, il percorso kneipp per riattivare la circolazione di gambe e piedi, un parco per bambini con scivolo acquatico.

Le saune e le piscine interne

ph. Alfred Tschager

Il cubo di vetro di Terme Merano, avveniristico e leggero, ingloba 15 piscine con acque termali da 33 a 37° e il mondo delle saune (oltre 2.200 mq), dove spaziare dal fieno biologico alle finlandesi ad alte temperature, ai bagni di vapore.

Il restyling ha migliorato la fruibilità degli spazi e aumentato le postazioni per il relax.

In un gioco di trasparenze e armonie, le saune aiutano a espellere le tossine, mentre le acque termali sciolgono la muscolatura e i pensieri negativi.

Trattamenti naturali per un benessere green

My Spa quest’anno ha creato un collegamento diretto alle piscine e ha rinnovato il menu, che comprende 56 trattamenti

Peeling al marmo di Lasa – ph. Luca Meneghel

Le linee guida sono tre. L’utilizzo di ingredienti naturali che seguono le stagioni; esempi ne sono lamponi e fragole per gli scrub, tarassaco e betulla per gel drenanti e detossinanti, erbe aromatiche essiccate e applicate nel Softpack (alchimilla, achillea alpina, arnica, genziana), miele per un trattamento schiena antinfiammatorio e decontratturante, nutriente latte biologico in una vasca per coppie.

L’azione detox; ad esempio con il nuovo massaggio detossinante al sale basico con coppette, o il peeling che rimuove le cellule morte con sabbia di marmo altoatesino.

La terza linea guida è la personalizzazione: anche se ci si trattiene solo un giorno si può personalizzare in base al corpo e all’obiettivo.

Energiche, protettive, salutiste o sempre giovani, possiamo scegliere trattamenti mirati e dedicati. Qualche idea? Sofri Color Energy Cosmetics è un nuovo trattamento viso che si basa sulla dottrina energetica dei chakra, combinando piante e colori.

Pressoterapia con gel di ginepro, tarassaco e betulla contrasta gambe affaticate, ritenzione idrica e cellulite ed è abbinabile a sedute di taping linfatico, tecnica all’avanguardia che si serve di nastri applicati sulla pelle. Si possono chiedere programmi personalizzati se si è in coppia, con l’amica del cuore, mamma e figlia, per farsi coccolare insieme nel modo migliore.

Linea Cosmesi: acqua termale e ingredienti naturali altoatesini

L’efficacia dell’acqua termale meranese è certificata dall’Università di Ferrara, non solo a livello curativo ma anche miscelata nella cosmesi, in quanto ricca di minerali che producono effetti tonificanti.

Nel 2019 sono 18 i prodotti della linea Terme Merano. Da sempre la linea utilizza gli ingredienti della natura altoatesina, mele, stelle alpine, uva, latte e pino mugo.

Quest’anno è stato introdotto l’olivello spinoso; dall’arbusto che cresce nei boschi si ottengono un siero viso vitaminico per pelli sensibili e stressate e un olio corpo per pelli secche.

Luisella Colombo

SOCIAL FB

INFO
Terme Merano- Piazza Terme, Merano - Italy
www.termemerano.it
Tel. +39 0473/252000

In breve: 15 piscine interne, 10 piscine esterne (15 maggio-15 settembre), zona sauna e bagni di vapore, aree relax, Spa per trattamenti, Spa suites, palestra, 3 bar.

Orari 15 maggio-15 settembre 
piscine interne 9-22,
piscine esterne 9-20
saune 13-22 lun-ven, 9-22 week-end e festivi.

Prezzi: ingresso giornaliero 28 €.
Bambini 4-13 anni 14 €.

Apertura: 365 giorni l’anno.
Nelle saune sono ammessi i ragazzi dai 14 anni e con un maggiorenne perché si accede senza abiti.
No Comments Yet

Comments are closed