Weekend del Gusto

Weekend del Gusto tra prelibatezze e sostenibilità

We love Pizza Gourmet: i Weekend del Gusto firmati dallo chef Carlo Cracco

A Villa Terzaghi bellezza del territorio, sapori unici di piatti gourmet creati da professionisti del settore e sostenibilità sono gli ingredienti principali per comporre l’evento più prelibato dell’estate: Weekend del Gusto

Si riaprono le porte di Villa Terzaghi tra gusto…

Il 10 luglio Villa Terzaghi riapre le porte e inaugura il suo primo evento: Weekend del Gusto

Un progetto curato dall’Associazione Maestro Martino, presieduta dallo chef Carlo Cracco, in collaborazione con S.Pellegrino Young Chef, Comune di Robecco sul Naviglio ed ente Parco del Ticino.

Un’esperienza nel gusto che mette al primo posto sana alimentazione, sostenibilità e socialità sicura.

All’interno di Villa Terzaghi, storica dimora del 1700, comincia un viaggio tutto dedicato a ristorazione, sapori e prodotti del territorio.

Ci troviamo a Robecco sul Naviglio, alle porte di Milano. Protagonista indiscussa dell’evento: la Pizza Gourmet

Questa esperienza gastronomica vuole focalizzarsi sul momento storico che stiamo vivendo, per questo propone piatti consumabili all’aperto con utilizzo di materiali riciclabili.

La Pizza Gourmet è una ricetta in cima all’offerta del bistrot Cracco in Galleria, una prelibatezza da leccarsi i baffi.

I Weekend del Gusto sono un evento unico inserito nell’ambito della progettualità di promozione del territorio. Queste le parole di Fortunata Barni, sindaco di Robecco sul Naviglio:

“La collaborazione con l’associazione dello chef Cracco è un punto qualificante per la nostra politica di valorizzazione del territorio. In un momento come questo dobbiamo sostenere la nostra filiera agroalimentare di qualità, raccontare il paesaggio e promuovere l’intera offerta del nostro territorio. Siamo convinti che queste attività siano propedeutiche alla crescita consapevole nel rispetto della sostenibilità ambientale.”

Carlo Cracco

…salute

I Weekend del Gusto sono un’occasione per godere della bellezza della natura ma non solo… a soli pochi passi da Milano. 780km di percorsi, di cui 122km lungo le Alzaie dei Navigli, e tappe di interesse ambientale e storico come la Diga del Panperduto, Villa Gromo, Villa Gaia, l’Abbazia di Morimondo, Vigevano.

E per i più sportivi e attenti all’ambiente, l’Associazione Maestro Martino propone un percorso in bicicletta che parte da Milano, destinazione: Villa Terzaghi (lunghezza percorso totale 26km).

…e sicurezza

Villa Terzaghi pensa alla sicurezza di tutti e, visto che l’estate 2020 sarà un po’ differente da tutte le altre, cambia le modalità di partecipazione e accesso ai Weekend del Gusto.

Tutti gli accessi saranno registrati e le presenze mappate. Inoltre, scaricando l’app D I S T A N Z I A M O C I, totalmente gratuita, si potranno mantenere le corrette distanze di sicurezza grazie alla tecnologia della realtà aumentata. Un distanziamento virtuale che ci aiuta nel concreto a stare bene.

In base al programma giornaliero gli ospiti potranno acquistare online varie tipologie di pacchetti, ognuno dei quali garantirà l’accesso alle attività e ai servizi in diverse fasce orarie.

Weekend del Gusto sono anche l’occasione per raccogliere donazioni a favore della Croce Azzurra sezione di Robecco sul Naviglio, sezione che ha dato un contributo fondamentale nei mesi appena trascorsi alla lotta contro il Covid-19.

Sfida culinarie a colpi di passione e creatività

Dal 11 al 26 luglio (appuntamento anche il 5 e 6 settembre) spazio alla passione e creatività di chef e professionisti. L’obiettivo è realizzare diversi tipi di pizza con i prodotti del territorio (in particolare quelli del Parco del Ticino) per valorizzarla ed esaltarla al meglio.

Un immenso forno da pizzeria, appositamente allestito, permetterà agli ospiti del parco di gustare subito tutte le pizze gourmet firmate dai grandi chef

Il Maestro pizzaiolo Pasquale Moro, campione del mondo della pizza in pala, gestirà i forni di Villa Terzaghi e affiancherà i professionisti coinvolti. Maestro d’eccezione che darà una mano anche alla brigata del ristorante Cracco, guidata dal pasticcere Marco Pedron (presente nel weekend 11/12 luglio).

E proprio lo chef Carlo Cracco ci racconta perché ritiene importante partecipare a questo progetto:

“Questo progetto è in linea con il Green New Deal dell’Europa che vuole favorire una transizione equa e giusta verso un’economia sostenibile e con impatto ambientale zero. Dobbiamo ritornare alla terra nel pieno rispetto della natura e far capire alle nuove generazioni quanto questo approccio sia determinante per il futuro. Della campagna mi piace l’assenza della fretta, la possibilità di ritrovarsi, e sperimentare sistemi di coltivazione biologica, essere così più sostenibili e responsabili. La campagna l’ho sempre amata, mio nonno materno era un contadino. Producendo gli ingredienti posso determinarne la qualità. Un privilegio, per un cuoco”

  • 18/19 luglio ospiti Matteo Cunsolo, Andrea Besuschio, Sara Preceruti e Andrea Provenzani
  • 25/26 luglio Daniel Canzian, Lorenzo Lavezzari e Lucia Tellone
  • 5/6 settembre, direttamente da Vico Equense, Fabiana Scarica
Pardo del Ticino

I Magnifici del Gelato

Ma non è finita qui. Oltre alla pizza, qual è quel cibo che tutti amiamo e a cui non possiamo proprio rinunciare, soprattutto d’estate? Sì certo, il gelato.

Insieme ai professionisti della Cucina e dell’Arte Bianca il menù si completa con i Magnifici del Gelato, gruppo guidato da Franco Cesare Puglisi, giornalista ed editore della rivista Gelato PuntoIT.

Gelato PuntoIT è un progetto appena nato che raccoglie i contributi di alcuni tra i nomi più significativi della gelateria artigianale. Per esempio Massimiliano Scotti che, con “Vero Latte”, ha conquistato il titolo di miglior gelateria artigianale d’Europa.

4 weekend in cui c’è anche spazio per una coppetta due gusti.

Si alterneranno ai pozzetti: Antonio Morgese, Marco Venturino, Sergio Dondoli, Lavinia Vannucci, Giancarlo Timballo, Antonio Mezzalira, Enzo di Noia, Mauro Altomare.

Alessandra Borgonovo

www.villaterzaghi.it
www.maestromartino.it
No Comments Yet

Comments are closed