Coco Mademoiselle Intense: la saga continua

Coco Mademoiselle Intense. Una fragranza potente, profonda e coinvolgente

In occasione del lancio dell’eau intense, Keira Knightley torna a interpretare l’eroina della saga di Coco Mademoiselle, che va avanti da più di dieci anni

Era il 2001 quando la pulizia irriverente ed elegante di Coco Mademoiselle di Chanel inaugurava un nuovo modo di sedurre. Oggi, le origini orientali di Coco Mademoiselle vengono riaffermate e dedicate alle donne che vivono le loro follie, le loro passioni e i loro eccessi con un sorriso deciso: nasce così Coco Mademoiselle Eau de Parfum Intense, una fragranza inebriante per seduttrici indimenticabili.

Coco Mademoiselle Intense: la fragranza

Rispetto al classico, Coco Mademoiselle Eau De Parfum Intense accentua ancora di più il doppio gioco di seduzione caratteristico della fragranza: da una parte c’è l’apparente frivolezza, rappresentata dalla freschezza delle scorze di agrumi, dall’altra c’è il suo carattere deciso, raccontato dal fuoco seducente del legno. Per fare ciò, il naso di Chanel Oliver Polge ha estremizzato la frazione di Patchouli, legandola alla pelle senza snaturare le fresche note di testa. Ecco così che riusciamo ancora a riconoscere l’Arancia di Sicilia e il Bergamotto di Calabria, con il loro accordo fruttato che apre la fragranza, seguiti dal Patchouli d’Indonesia, accostato a un accordo ambrato di Fava Tonka e Vaniglia del Madascar, che si afferma avvolgendo il cuore di Rosa e Gelsomino.

La saga di Coco Mademoiselle

Il nuovo magnetismo seducente di Coco Mademoiselle Eau de Parfum Intense è rappresentato, ancora una volta, dal volto di Keira Knightley. Musa di Coco Mademoiselle da ben dieci anni, la bellissima attrice britannica racconta la fragranza attraverso uno sfaccettato personaggio. Ribelle ma elegante come il personaggio simbolo di Coco Mademoiselle, Keira iniziò la saga della fragranza come una moderna eroina parigina che, indossato il suo abito di seta rosso, fuggiva sola ma felice dalla festa in suo onore, lasciando al suo uomo una goccia di profumo tra le clavicole. Nel secondo capitolo della saga, invece, troviamo Keira in tuta da motociclista beige, che raggiunge il suo fotografo per giocare con l’obbiettivo ma, soprattutto, con lui. Ma, appena lui va a chiudere la porta del suo studio a chiave, la nostra Mademoiselle sparisce dalla finestra, pronta a partire di nuovo con la sua modo. Con il terzo capitolo della saga si torna al party in onore Keira, che con il suo abito bianco semi-trasparente osserva la festa e gioca con il suo uomo dalla cima delle scale, per poi sparire, come al solito, per ricomparire davanti a lui alla guida di un piccolo motoscafo.

Il nuovo capitolo della saga

Quest’anno, in occasione del lancio di Coco Mademoiselle Eau de Parfum Intense, Chanel presenta un nuovo episodio della saga. Questa volta, Keira Knightley è più sicura e seducente che mai: davanti alla telecamera di Johan Renck, la nostra impertinente seduttrice si aggira per il suo appartamento nel quartiere Haussmann la mattina seguente a una serata di festa. In ogni angolo dell’appartamento, Keira ha un flashback della festa della sera prima, in cui si è divertita senza mai distogliere lo sguardo dall’uomo dei suoi desideri. E lui è ancora lì, in casa, quando lei raccoglie tutte le sue cose e, ancora una volta, sparisce. Maestra nel capovolgere le situazioni, la nostra Mademoiselle è una donna indipendente, esigente e sofisticata, in grado di prendere il comando e trascinare gli altri lungo la sua scia. 

Federica Miri

SOCIAL FB
#COCOMADEMOISELLEINTENSE #COCOMADEMOISELLE #CHANELFRAGRANCE
No Comments Yet

Comments are closed