Cuir Celeste la nuova fragranza di Ex Nihilo

Ex Nihilo: l’arte incontra il profumo

Ex Nihilo, giovane maison parigina, lancia una nuova fragranza, Cuir Celeste, frutto della collaborazione con una stella nascente della fotografia

Vi avevamo già raccontato la storia di Ex Nihilo, la maison profumiera parigina creata da un giovane trio creativo con sede in Rue Saint-Honoré 352. Si chiama Ex Nihilo come la locuzione latina che indica qualcosa creato dal nulla, qualcosa senza precedenti: un po’ come la tecnologia Osmologue© della maison, progettata per personalizzare liberamente le fragranze Ex Nihilo.

La libertà creativa è il valore che sta al cuore di Ex Nihilo: tanto i profumieri quanto i clienti sono invitati a superare i limiti e a infrangere le regole del profumo, sempre però utilizzando i materiali e le tecniche più pregiati.

L’ultima volta vi avevamo parlato a lungo della filosofia e della storia di Ex Nihilo, e vi avevamo raccontato nel dettaglio le cinque collezioni della maison (Initiale, dedicata ai migliori materiali dell’Haute Parfumerie; Les Interdites, che celebra i piaceri proibiti; Iconoclaste, una collezione anticonformista, seduttiva e parigina; Babylone, che racconta l’oriente dal punto di vista europeo; e Home Scents, candele ispirate a souvenir, luoghi e atmosfere). Oggi, vi parliamo della nuova fragranza Ex Nihilo, creata in collaborazione con Mathieu Cesar: Cuir Celeste. 

Ex Nihilo sostiene l’arte con una collaborazione esclusiva

Cuir Celeste si inserisce nella collezione limited edition Visionnaire, creata da Ex Nihilo per sostenere gli outsider e le stelle nascenti dell’arte e dell’artigianato: ogni fragranza è un’opera d’arte firmata e numerata, dedicata ai collezionisti e agli amanti delle fragranze più esigenti.

A sx Mathieu Cesar

Per Cuir Celeste l’artista è Mathieu Cesar, un talentuoso fotografo. Il suo stile senza tempo in bianco e nero ha già conquistato le riviste più prestigiose (come Vogue e Harper’s Bazaar) e le celebrities più amate (come Bella Hadid, Natalie Portman, Lana del Rey). Per Ex Nihilo, Mathieu Cesar ha cercato di immaginare la fragranza dei suoi sogni lavorando insieme a Quentin Bisch, un astro nascente della profumeria francese.

Il risultato di questa collaborazione è stata una fragranza in grado di reiventare i codici olfattivi del cuoio in chiave Haute Couture

Cuir Celeste: l’ispirazione e la fragranza

Cuir Celeste si ispira infatti al capo preferito che il fotografo Mathieu Cesar ha nell’armadio: un bomber B3 rielaborato per lui da un designer parigino. Questa giacca di pelle è per Mathieu una divisa, un’armatura da indossare ogni giorno per affrontare le sfide quotidiane sentendosi protetto. Ma è un’armatura raffinata, di classe, haute couture.

Il profumiere Quentin Bisch ha cercato di interpretare questo capo con una fragranza che apre con le note pungenti di Pepe Nero, Foglie di Violetta e Galbano, prosegue con un cuore di Ambretta e Osmanto, e sfuma in un fondo di Patchouli, Cipriolo, Legno di Akigala e Musk. Cuoiato ma legnoso, Cuir Celeste di Ex Nihilo crea una serie di legami olfattivi tra passato e futuro.

Una ultra-limited edition: l’edizione d’artista di Cuir Celeste 

Cuir Celeste è proposto anche in una lussuosa e ultra-limitata edizione d’artista, di cui esistono soli dieci pezzi numerati e firmati in tutto il mondo. Il box set edizione d’artista è una scatola apribile che può essere esposta come un trittico.

Al centro, c’è ovviamente un flacone di Cuir Celeste da 100ml caratterizzato da un tappo customizzato in pelle nera, che richiama l’ispirazione che ha dato vita alla fragranza e che muta nel tempo in modo unico, acquistando la tipica patina che rende la pelle speciale. A sinistra dell’artistico trittico troverete la stampa fotografica autografata dell’opera scattata da Mathieu Cesar per Ex Nihilo: un autentica opera d’arte che fa riferimento alla parte “Celeste” della fragranza.

Mathieu è infatti appassionato di velocità, aerospazio e aerei da combattimento, e ha raccontato questa passione con il ritratto in bianco e nero di una modella dai lineamenti delicati e innocenti, in contrasto con l’equipaggiamento militare da astronauta con cui è vestita: questo contrasto mette in luce l’identità unisex di Cuir Celeste. Infine, sulla parte destra del box set firmato Ex Nihilo, c’è la descrizione dettagliata di Cuir Celeste, delle sue note olfattive e dell’ispirazione che ha dato vita a questa straordinaria fragranza.

Federica Miri

SOCIAL FB
No Comments Yet

Comments are closed